Pulizie di casa, ecco cosa occorre lavare tutti i giorni e perchè

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

 

Pulire e mettere in ordine in ogni angolo della nostra casa è un’abitudine che, oltre a proteggere la salute, ci aiuta a mantenere l’ambiente in armonia. Anche se non sempre si nota a occhio nudo, le tracce di polvere, batteri e particelle sospese nell’aria che si accumulano giorno dopo giorno possono causare malattie.

Per questo motivo, è essenziale fare una pulizia generale e, soprattutto, tenere a mente che ci sono alcuni elementi che devono essere puliti tutti i giorni, senza eccezioni. Dato che molti non sanno quali sono, in questo articolo la Nonna li vuole condividere in dettaglio, rispondendo alla domanda: le pulizie di casa vanno fatte tutti i giorni?

Asciugamani da cucina

Gli asciugamani da cucina sono uno degli elementi che devono essere lavati più spesso a causa della loro esposizione continua a residui di cibo e batteri. Anche se non sempre sembrano sporchi, vi si accumulano un gran numero di microrganismi che poi proliferano nei loro tessuti. Di conseguenza, essi possono contaminare altre superfici e oggetti che, al contatto con il nostro corpo, possono far insorgere delle malattie.

Chiavi

Le chiavi sono uno degli elementi più contaminati che abbiamo in casa, anche se raramente ci preoccupiamo di disinfettarle. Questo elemento entra a contatto con le mani, le tasche e varie superfici che possono contenere virus e batteri. Pertanto, per evitare problemi di salute, è meglio lavarle ogni giorno con sapone antibatterico o con salviettine antisettiche.

Spugne per i piatti

Anche se, ironia della sorte, sono state progettate per pulire, le spugne sono uno degli oggetti più sporchi e contaminati della cucina. Qui vi si accumulano detriti di cibo, sporcizia e acqua, e tutto ciò contribuisce a creare un ambiente adatto alla crescita di funghi e batteri. L’uso di spugne per piatti senza disinfezione è correlato a rischi digestivi e malattie virali.

Lavandini

Alcune persone pensano che i lavandini non siano facilmente contaminabili perché ricevono schiuma di sapone antibatterica ogni volta che qualcuno li usa. Tuttavia, questa idea è completamente sbagliata, poiché i batteri e i funghi proliferano facilmente sulla sua superficie umida. Cellule morte della pelle, sporcizia ed altri residui sono il cibo perfetto per questi organismi.

le pulizie di casa vanno fatte tutti i giorni?

Macchina da caffè

Sulle pareti della macchina da caffè tende a crearsi un ambiente ideale per la crescita di batteri, funghi e altri microrganismi che possono influenzare la salute. Dovrebbe essere pulita ogni giorno in ogni sua parte, per rimuovere tutto il caffè rimasto.

Leggi anche: come macinare il caffè a casa

Taglieri

I taglieri in legno utilizzati in cucina per tagliare il cibo sono casa di centinaia di microbi e funghi dannosi per la salute. Poiché essi sono esposti a residui di cibo e umidità, è comune che sulla superficie possano proliferare facilmente dei microrganismi. Per fortuna è un elemento che può essere disinfettato naturalmente, sfruttando ad esempio le proprietà antibatteriche del succo di limone o dell’aceto bianco.

Pennelli per il trucco

L’uso continuato di pennelli e schiume per il trucco, nonché il loro contatto con la pelle, sono le ragioni per cui devono essere lavati ogni giorno. Anche se di solito non viene notato, qui si accumulano le cellule morte e i batteri, che in seguito possono influenzare la salute della pelle.

Water

Per ovvi motivi il water è uno degli elementi domestici più facilmente contaminabile da batteri e muffe. La sua superficie bagnata facilita la sopravvivenza dei microrganismi, in particolare quando non vengono rimossi regolarmente. Questo non solo aumenta il rischio di malattie al contatto con il nostro corpo, ma quasi sempre porta a odori forti e sgradevoli.

Piastrelle del bagno

Le piastrelle del bagno trattengono acqua, batteri e detriti che possono incidere sulla salute. Dal momento che solo in pochi danno loro una pulizia giornaliera, è comune notare la comparsa di macchie di muffa e sporco che possono essere difficile da rimuovere. Idealmente, lavatele dopo la doccia con prodotti disinfettanti come aceto bianco o bicarbonato di sodio.

Ogni quanto lavate questi elementi? Ora che sapete quanto sia importante fare le pulizie di casa ogni giorno, cercate di prendervi qualche minuto per tenerli puliti.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Summary
Pulizie di casa, ecco cosa occorre lavare tutti i giorni e perchè
Article Name
Pulizie di casa, ecco cosa occorre lavare tutti i giorni e perchè
Description
Pulizie di casa, ecco cosa occorre lavare tutti i giorni e perchè
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...
Nessun commento...sii tu il primo

Rispondi

Il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.