Rimedi naturali e della Nonna per l’ansia

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (1 voto/i, media: 4,00 su 5)
Loading...

L’ansia è una reazione di allerta anticipata prima di situazioni e momenti solitamente considerati pericolosi e minacciosi per coloro che li vivono. In generale, queste sensazioni sono generate dal meccanismo di difesa che il nostro corpo crea per reagire rapidamente a qualsiasi rischio.

Questo meccanismo di difesa è molto utile nei momenti di tensione. Tuttavia, oggi è diventato uno dei problemi più comuni nelle persone, poichè va affermandosi come uno stato permanente. Questa situazione può influire notevolmente sulla salute mentale delle persone e sulla loro vita quotidiana. Tuttavia, questo può essere controllato in vari modi, come ad esempio:

  • Esercizio fisico
  • Meditazione
  • Esercizi di respirazione
  • Attività di distrazione
  • Ansiolitici naturali

Tra queste opzioni, gli ansiolitici naturali sono di solito una delle migliori alternative. Questi metodi tradizionali non solo aiutano ad alleviare l’ansia, ma forniscono anche benefici al corpo. Se stavi cercando informazioni sui migliori rimedi della Nonna per calmare l’ansia, in questo articolo troverai la risposta. Continua a leggere!

Come funzionano gli ansiolitici?

Gli ansiolitici sono farmaci che hanno la capacità di combattere i problemi che generano l’ansia, producendo pochi effetti collaterali. Generalmente causano sonnolenza e rilassamento alle persone che li consumano, e contengono benzodiazepine. Chi li usa per combattere l’ansia spesso ha bisogno di dosi sempre maggiori; allo stesso tempo, questi farmaci tendono a causare sintomi da astinenza. Pertanto, spesso causano il ritorno dell’ansia una volta che il farmaco è finito.

Perché usare rimedi naturali per l’ansia?

I rimedi naturali per l’ansia, a differenza dei farmaci, possono fornire un gran numero di effetti positivi al corpo, alleviando problemi, disfunzioni e disturbi esistenti. Inoltre, non generano effetti collaterali o sintomi da astinenza, quindi questi problemi di solito scompaiono completamente, anche dopo averli consumati.

usa i rimedi della nonna per l'ansia e sconfiggila!

Che cosa è l’ansia?

Anche se è normale sentirsi ansiosi di tanto in tanto, se vi sentite ansiosi senza motivo, e se queste preoccupazioni persistono e influenzano giorno per giorno la vostra vita, si può parlare di disturbo d’ansia generalizzato. I sintomi del disturbo d’ansia generalizzato possono includere irrequietezza, sensazione di tensione, irritabilità, impazienza, o scarsa concentrazione. Anche la Nonna ha sofferto di piccoli problemi d’ansia, ma sono stati superati abbondantemente utilizzando anche ciò che sta per scrivervi.

Questo disturbo può anche provocare cambiamenti nella vostra salute fisica come mal di testa, dolore alla mandibola, tensione muscolare, difficoltà ad addormentarsi o a mantenere il sonno, secchezza delle fauci, stanchezza, senso di oppressione al petto, gonfiore, indigestione e sudorazione eccessiva. 

Importante: la Nonna ricorda sempre che questi disturbi vanno prima di tutti valutati dal medico per una corretta diagnosi e per escludere altri problemi che possono magari soltanto assomigliare all’ansia.

Rimedi per l’ansia a base di erbe

Questi sono alcuni dei rimedi classici per combattere l’ansia, usati spesso dalla Nonna e sicuramente consigliati per affrontare questo disturbo in modo naturale. Ma attenti alle controindicazioni!

Passiflora

La passiflora è da sempre utilizzata come rimedio della Nonna per l’ansia e l’insonnia. Sono stati condotti due studi su un totale di 198 persone che hanno esaminato l’efficacia della passiflora per l’ansia. Uno studio ha trovato la passiflora comparabile ai farmaci a base di benzodiazepine. E’ stato anche notato un miglioramento delle prestazioni nel lavoro con l’uso della passiflora e meno attacchi di sonnolenza rispetto al farmaco mexazolam, tuttavia, nessuno dei due studi è risultato statisticamente significativo. 

Gli effetti collaterali della passiflora possono includere nausea, vomito, sonnolenza e battito cardiaco accelerato. La sicurezza della passiflora in donne in gravidanza o in allattamento, bambini o persone con malattie epatiche o renali non è stata stabilita. Ci sono stati cinque casi in Norvegia di persone che sono diventate temporaneamente mentalmente compromesse dopo l’utilizzo di un prodotto contenente passiflora. La Passiflora non deve essere assunta con sedativi a meno che non siate sotto controllo medico.

Massaggi e tecniche di rilassamento

Forme di terapia di massaggio, shiatsu, e altre forme sono ampiamente utilizzati per diminuire la tensione muscolare, alleviare lo stress e migliorare il sonno.

Esercizi di respirazione, esercizio fisico, yoga, tai chi, auto-ipnosi, meditazione, e il biofeedback sono solo alcune delle tecniche di riduzione dello stress utilizzate per l’ansia. Provate diverse tecniche e determinate quali potete far diventare una vostra routine.

Valeriana

La valeriana è un noto rimedio a base di erbe per l’insonnia. La valeriana è utilizzata anche nei pazienti con lieve ansia, ma il suo utilizzo per l’ansia è limitato. Anche se il tè di valeriana ed estratti liquidi sono disponibili, alla maggior parte delle persone non piace l’odore della valeriana e preferiscono prenderla in forma di capsule.

Kava

 

Originaria della Polinesia, l’erba kava è stata associata ad effetti anti-ansia sugli esseri umani. Ma attenzione, perchè vi è un rischio di gravi danni epatici derivanti dall’uso di integratori alimentari contenenti kava. Ad oggi, ci sono state più di 25 segnalazioni di gravi effetti negativi derivanti dall’uso kava in altri paesi, tra cui quattro pazienti che hanno richiesto un trapianto di fegato.

Aromaterapia

L’olio essenziale delle piante può essere aggiunto a vasche da bagno, oli per massaggio, o infusori. Gli oli essenziali che vengono utilizzati per la tensione nervosa e l’ansia sono: bergamotto, cipresso, geranio, gelsomino, lavanda, melissa, rosa, legno di sandalo, ylang-ylang. La lavanda è il più comune e costituisce la base di molte miscele di relax.

Altre erbe e piante

Melissa, tiglio e lavanda sono piante in grado di ridurre significativamente i problemi di ansia e stress, e calmano i nervi in ​​modo efficace, rapido e naturale. Il modo migliore per preparare un ansiolitico naturale a base di queste piante che aiuti a calmare e alleviare i problemi consiste nel fare un’infusione: in questo modo potrete assorbire efficacemente tutti i benefici che offre.

Basterà aggiungere l’acqua in una pentola e portare a ebollizione. Quando bolle, togliere dal fuoco e aggiungere la pianta scelta, lasciando riposare per 15 minuti. Quindi, separare le foglie dell’infusione con un colino. Aggiungere del miele e bere da 2 a 3 bicchieri al giorno.

Rimedi lampo della Nonna:

Per “combattere” l’ansia passeggera, ci sono alcuni rimedi naturali della Nonna che possono essere utilizzati.  Tuttavia, i casi gravi d’ansia vanno sempre essere valutati e curati da un medico.

  • Far bollire tre cucchiai di avena in un quarto di litro di acqua, e berne una tazza prima di ogni pasto.
  • Per l’ansia e lo stress post-partum, può fare un tè con 1 cucchiaino di melissa secca e 1 tazza di acqua. Per effettuare questa operazione, portare l’acqua ad ebollizione, togliere dal fuoco e aggiungere la melissa. Lasciate riposare per qualche minuto e filtrare. Si dovrebbero prendere 3 tazze al giorno in caso di ansia
  • Chi si sente l’ansia da cibo può fare un infuso di luppolo con un cucchiaino di questo fiore e una tazza e mezzo di acqua. Dovete portare l’acqua ad ebollizione e togliere dal fuoco, poi aggiungere il luppolo e lasciar riposare qualche minuto. Infine, filtrare. Non prenderne più di 2 o 3 tazze al giorno.
  • Un rimedio eccellente per dormire è quello di fare un’infusione con delle foglie di arancio.
  • Un buon rimedio è quello di assumere succhi di frutta e verdura come succhi di carota , spinaci, bietole, prezzemolo, una o due volte al giorno
  • Mescolare in una ciotola, 5 gocce di olio di lavanda, 4 gocce di olio di mandarino e 5 gocce di fiori d’arancio e quindi aggiungere 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva. Con questa preparazione dovrete massaggiare l’addome e lungo la colonna vertebrale per ridurre l’ansia. A questa miscela si possono aggiungere 2 cucchiai di sale, diluiti in 1 litro di acqua calda e usarli nella vasca da bagno per almeno 15 minuti.

Raccomandazioni per combattere l’ansia

Ci sono diverse raccomandazioni generali per aiutare a combattere questo problema, la Nonna vi suggerisce di prenderne visione. Sono piccoli consigli quotidiani che non dovrebbero comportarvi nessuno sforzo nel metterli in pratica, ma solo tanto tanto beneficio:

  • Ascoltare musica soft può aiutare a ridurre l’ansia.
  • Fare una camminata a piedi in un parco vicino. Scegliere un albero grande e forte e abbracciarlo per cinque minuti. La potente ondata di energia che riceverete aiuterà a ridurre l’ansia.
  • Parlare con un familiare o un amico per dissipare la tensione.
  • Riposare bene (e se è possibile, fare un sonnellino durante il giorno).
  • Imparare le tecniche di rilassamento e meditazione.
  • Fare una vacanza in luoghi tranquilli come montagne o campagna.
  • Non partecipare a festival o eventi rumorosi circondati dalla folla.
  • Camminare in spazi aperti come parchi, spiagge, campi da golf, ecc. Fare sport come nuoto o ciclismo.
  • Per quanto riguarda il cibo che dovrebbe assumere una persona che soffre di ansia, la Nonna consiglia di mantenere un buon equilibrio di zucchero nel sangue e di evitare gli zuccheri raffinati (dolci, pane bianco). Questi dovrebbero essere sostituiti con carboidrati complessi come pane integrale o nero.
  • Evitare le bevande contenenti caffeina (caffè, soda o tè nero), cioccolato o alcool.
  • Mangiare frutta e verdura fresca come pesche, asparagi, broccoli, riso, noci, aglio, verdure a foglia verde, legumi, prodotti di soia e yogurt.
  • Mangiare pesce come il salmone

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Summary
Rimedi naturali e della Nonna per l'ansia
Article Name
Rimedi naturali e della Nonna per l'ansia
Description
Rimedi naturali e della Nonna per l'ansia
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...
1 Commento

Lascia un messaggio

Your email address will not be published.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.