Segni e sintomi di carenza di vitamina D

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (14 voto/i, media: 3,86 su 5)
Loading...

La vitamina D è una vitamina liposolubile coinvolta in molti processi corporei essenziali. Prodotta nel corpo con l’aiuto dei raggi ultravioletti della luce del sole, questa vitamina è importante per stimolare il sistema immunitario, ridurre le infiammazioni, promuovere la crescita cellulare, supportare le funzioni neuromuscolari e molto altro ancora.

La vitamina D svolge inoltre un ruolo chiave nella prevenzione e nel trattamento di diversi problemi di salute, come ad esempio diabete di tipo 1 e di tipo 2, ipertensione, intolleranza al glucosio e sclerosi multipla e altre malattie autoimmuni. Se non ci si espone abbastanza alla luce solare o non si mangiano alimenti ricchi di vitamina D, si è a un rischio maggiore di soffrire di una carenza di questa vitamina. Le persone che hanno la pelle scura, hanno più di 50 anni e coloro che vivono in parti del mondo dove ci sono lunghi periodi di oscurità di solito manifestano una carenza di vitamina D.

Se siete carenti di vitamina D, il corpo può non essere in grado di funzionare correttamente e potrebbero verificarsi molti segni e sintomi. E’ possibile aumentare facilmente il livello di vitamina D con adeguata esposizione al sole e dieta.

L’esposizione quotidiana alla luce del sole di primo mattino da 10 a 15 minuti senza protezione solare amplificherà il vostro livello di vitamina D. Potete anche assumere questa vitamina da fonti alimentari, come pesce, olio di fegato di merluzzo, tuorli d’uovo, latticini e prodotti del grano. Ecco alcuni segni e sintomi che possono evidenziare una carenza di vitamina D.

Bassa Immunità

Il sintomo più importante di carenza di vitamina D è un’immunità debole o alterata, che causa la comparsa più frequente di malattie. La vitamina D supporta il corretto funzionamento delle cellule T che costruiscono l’immunità per aiutare il vostro organismo a combattere gli organismi invasori esterni.

Dolore alle ossa

La vitamina D è importante per ossa, cartilagini e funzioni muscolari. La mancanza di vitamina D nel corpo può causare dolore muscolare generale, crampi muscolari e dolori articolari cronici. A causa dei bassi livelli di vitamina D il calcio non raggiunge il sistema scheletrico, contribuendo così a dolori ossei. Infatti, la sua carenza è anche associata a malattie come la sclerosi multipla, artrite reumatoide, osteoartrite, sindrome da stanchezza cronica e fibromialgia. Tutti questi problemi di salute hanno un sintomo comune, i dolori articolari.

Stanchezza e fatica

Il corpo ha bisogno di vitamina D per avere energia. Se siete sempre stanchi senza alcun motivo, date un’occhiata al vostro livello di vitamina D. Bassi livelli di vitamina D portano ad accumulo di grasso, e questo a sua volta riduce il tasso di metabolismo e rendendovi meno energici. Correggendo i livelli di vitamina D è possibile ridurre notevolmente la gravità dei sintomi dell’affaticamento.

Sbalzi di umore

Una carenza della “vitamina del sole” può anche portare a improvvisi sbalzi d’umore. La vitamina D aiuta la produzione di serotonina, l’ormone del cervello associato all’elevazione dell’umore e alla felicità. L’aumento della serotonina può anche contribuire a ridurre l’impatto dello stress e prevenire o trattare la depressione lieve. La carenza di vitamina D può riguardare anche altri disturbi affettivi, come il disturbo affettivo stagionale (SAD), la sindrome premestruale e la fibromialgia. Alcune persone soffrono infatti di depressione lieve durante i mesi invernali, nota come SAD, principalmente a causa della mancanza dell’esposizione al sole.

Psoriasi

La carenza di vitamina D può anche contribuire alla psoriasi, una malattia cutanea autoimmune. Una adeguata esposizione al sole aiuta a rallentare il tasso di crescita e di spargimento di cellule della pelle. Se vi viene diagnosticata la psoriasi, controllate i livelli di vitamina D e chiedete al vostro medico di prendere una dose giornaliera di olio di fegato di merluzzo fermentato.

Problemi digestivi

Quando si soffre di problemi gastrointestinali, il corpo può non essere in grado di assorbire questa vitamina liposolubile e ciò può portare ad un basso livello di vitamina D nel corpo. I problemi gastrointestinali possono includere il morbo di Crohn, la celiachia e la sensibilità al glutine non celiaca, così come malattie infiammatorie intestinali.

Sudorazione eccessiva

Bassi livelli di vitamina D nel corpo provocano sudorazione eccessiva, soprattutto sulla testa. Inoltre, la sudorazione eccessiva nei neonati a causa di irritabilità neuromuscolare è un sintomo precoce di carenza di vitamina D. L’eccessiva sudorazione sulla testa può essere un sintomo chiave di rachitismo, una forma di carenza di vitamina D3 che colpisce lo sviluppo delle ossa nei bambini. La vitamina D regola la concentrazione di minerali e aiuta a regolare l’equilibrio dei fluidi del corpo, che aiuta a regolare la temperatura corporea.

Alta pressione sanguigna

La pressione alta (o ipertensione) può indicare un basso livello di vitamina D nel corpo. La vitamina D sopprime il processo enzimatico che può costringere le arterie ad alzare la pressione sanguigna. Inoltre la vitamina D migliora la circolazione del sangue in tutto il corpo, essenziale affinchè il vostro cuore funzioni correttamente. Questo aiuta a ridurre il rischio di attacchi cardiaci, insufficienza cardiaca, ictus e altri problemi.

Sovrappeso o obesità

Se siete obesi c’è un’alta probabilità che sviluppiate una carenza di vitamina D. Secondo uno studio recente, un aumento del 10% dell’indice di massa corporea (BMI) causa un 4% di calo nella vitamina D nel corpo. Inoltre, anche un’alta massa muscolare e un basso grasso corporeo portano ad una carenza di vitamina D. Provate quindi a dimagrire con i rimedi della Nonna

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Summary
Segni e sintomi di carenza di vitamina D
Article Name
Segni e sintomi di carenza di vitamina D
Description
Segni e sintomi di carenza di vitamina D, i migliori rimedi naturali
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...

Lascia un messaggio alla Nonna

Scrivi il dato mancante dell\'operazione che leggi qui sotto