Digestivi: la sana alimentazione secondo nonna [seconda puntata]

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

La Nonna continua la sua “guida” ad un’alimentazione Sana, dopo: “la sana alimentazione secondo nonna [prima puntata]“, la nonna continua con alcuni consigli. Oggi parleremo dell’importanza dei digestivi naturali. Tante volte ci dimentichiamo che la natura ci offre degli ottimi prodotti per migliorare la nostra digestione, e tutto quello che ne consegue.

Usare Digestivi Naturali: Ci sono moltissimi digestivi, messi a disposizione da madre Natura, la nonna con la sua esperienza ha trovato i più adatti per il suo tenore di vita, e quello di iNonno:

  • Amari – Cose come cicoria“>cicoria, insalata amara, olive, aceto di sidro e tinture a base di erbe amare. Questi composti (Vedi alcuni consigli sulla preparazione casalinga dei digestivi della Nonna) devono essere utilizzati prima di mangiare, così da aiutare i succhi digestivi alla liberazione, fondamentalmente si tratta di provocare il rilascio di bile ed enzimi della cistifellea e fegato, così da supportare al meglio la digestione e aumentare la capacità di “smaltire” meglio i grassi, proteine e carboidrati. Per la nonna e iNonno, l’introduzione di questi composti, in particolare nei pasti “abbondanti”, ha avuto un grandissimo impatto nella digestione, e di conseguenza nello star meglio durante tutta la giornata.
  • Digestivi alle erbe – Ancora una volta la natura ci ha dato una serie di erbe che aiutano a lenire e facilitare la digestione. Quelle più conosciute sono: la menta piperita e il Finocchio , che sono ottimi somministrati come un , aiutando notevolmente la digestione dopo i pasti. La nonna non dimentica l’importanze delle erbe nella cottura dei piatti, ad esempio usare rosmarino e timo nei piatti di carne, favorisce la loro digestione. Il Ginger, o Zenzero, sono altre erbe digestive che vi aiuteranno notevolmente nella digestione. La nonna consiglia l’utilizzo, in cucina, di molte erbe aromatiche, difatti tutte le erbe favoriscono la digestione, e sicuramente rendono il cibo più saporito, permettendoci di ridurre i condimenti “classici” che andrebbero ridotti nella quotidianità.

iNonno consiglia: Il Ginger, o zenzero, può anche essere utilizzato per fare il famoso Ginger Ale (iNonno ne va matto), una bevanda da servire fresca, che può essere bevuta in tutta la giornata, con benefici non solo sulla digestione.

Ginger Ale, estratto da Wikipedia:

La ginger ale è usata come rimedio popolare per prevenire o alleviare il mal di mare, per sistemare stomaci in disordine e per espettorare tossi e mal di gola.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Loading...

Lascia un messaggio alla Nonna

Scrivi il dato mancante dell\'operazione che leggi qui sotto