Consigli per avere delle Camicie Sempre Nuove

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

 

Come Mantenere le camice nuove

Se si utilizza la lavatrice, lavare sempre bene le camicie con ACQUA FREDDA. Usa i Programmi con acqua fredda, il che significa circa 30°, 40-45°  l’acqua è tiepida mentre quella calda è 60°. Se usi i programmi con acqua tiepida o calda, la camicia nel tempo durerà di meno. Se le camicie sono lavate a mano, utilizzando acqua a 30° massimo, basterà toccare l’acqua che non deve essere nè tiepida nè calda. In generale, non è necessario lavare le camicie a mano, salvo macchie particolari dove è meglio un lavaggio in ammollo, si può usare la lavatrice, ma sempre con acqua fredda.

Se lavate le camicie a mano, MAI SPAZZOLATE collo e polsi, o strofinate il tessuto. Strofinare la camicia è come “levigare” il tessuto, e la loro vita si riduce drasticamente. Se è difficile rimuovere lo sporco che si accumula su colletti e polsini, utilizzare un pre-lavaggio del prodotto che non contiene agenti corrosivi. Questi prodotti sono generalmente in forma di spray o roll-on applicati prima di lavare la camicia, lasciata l’aria pochi minuti e poi lavare normalmente con buoni risultati. In generale si può usare anche un po’ di bicarbonato mischiato con dell’acqua e applicato sui colletti e polsini, lasciare agire per 20 minuti e lavare normalmente.

  • NON UTILIZZARE la Candeggina, anche per le camicie bianche. Il tessuto bianco è il più sporco, soprattutto a causa dell’inquinamento, ma usare la candeggina provoca sicuramente un deterioramento dei tessuti.
  • Non usare l’asciugatrice. L’essiccatore riduce notevolmente la lunghezza della manica, inoltre con il tempo il tessuto si rovina. Le camice vanno stese BENE, magari con un appendino e lasciate asciugare all’aria.
  • ferro da stiro. Stirare colletto e polsini sul retro. L’importante è umidificare bene durante la stiratura, non passare troppe volte la camicia, per non usurare con il tempo il tessuto. ATTENZIONE a non bagnare la camicia durante la stiratura, ma solo “inumidirla”. Se volete sapere come pulire la caldaia del ferro da stiro seguite questo rimedio della Nonna.
  • Usate prodotti Naturali, senza additivi aggiunti e di conseguenza ci saranno meno residui sulla camicia, ma anche su corpo.Vi consigliamo detersivi per il Bucato a Mano o in lavatrice.

Per approfondire:

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Loading...
Nessun commento...sii tu il primo

Rispondi

Il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.