La pentola preferita della Nonna

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

image

Questa pentole, la cui storia si perde un po’ nella leggenda, appare nei ricettari ai primi del Novecento, e divenda immediatamente un fedele alleato delle nostre nonne, soprattutto nelle cucinea sprovviste di un forno elettrico o a legna. Il “forno” versilia, prende appunto il nome dall’oggetto che si propone di sostituire, in modo efficace ed economico.

Il forno versilia è costituito da una ciambella con coperchio , alti complessivamente 14/15 cm. La pentola possiede due manici, in plastica o alluminio ed una piastrina in metallo pesante, da porre sul gas con effetto spargifiamma.

La ditte produttrici al momento sono due: Pardini ed Agnelli, ma la prima ha momentaneamente sospeso la produzione per problemi finanziari…

La ditta Agnelli invece, continua la produzione dei forni in 4 varianti:

  • Forno versilia classico, di 26 cm di diametro
  • Forno versilia grande, di 28 cm di diametro
  • Forno versilia con occhio, di 30 cm di diametro, più alto e con più ripiani all’interno
  • Forno versilia con occhio grande, di 35 cm di diametro, più alto e con più ripiani all’interno

Indicazioni per la cottura:

1) Porre lo spargifiamma sul fornello piccolo(con la parte concava rivolta verso l’alto).
2) Porre la pentola con il coperchio ed accendere il gas al massimo per 4 min circa (in modo da scaldare tutta la pentola).
3) Diminuire il livello della fiamma a metà, continuare la cottura per circa 45 min.
4) Diminuire la fiamma al minimo per gli ultimi 15 min di cottura.
5) Imburrare completamente la pentola, dentro e sul coperchio.
6) Controllare la cottura della torta con uno spiedino, utilizzando i fori del coperchio.
7) Non esporre mai la pentola in cottura alle correnti d’aria
8) Terminata la cottura, sfornare la ciambella (non è consigliato lasciare i cibi nell’alluminio) e lavare il forno a mano o in lavastoviglie.

Vantaggi del fornetto Versilia :

1) Rispetto al forno tradizionale, elettrico o a gas, c’è un notevole risparmio di energia, il fornetto non va riscaldato, il forno versilia è sicuramente più piccolo ed il gas necessario per mantenere il tutto alla giusta temperatura è sicuramente minore.

2) Migliori risultati: l’impasto viene rapidamente spinto verso l’alto dal calore sottostante, la torta lievita e si gonfia molto di più che nel forno tradizionale

Consigli per gli acquisti:

E’ possibile trovare il forno versilia ad un prezzo che varia dai 17,00 ai 21,00 Euro nelle varianti classiche, mentre il prezzo sale un po’ nelle versioni con occhio (42,00 – 46,00 Euro). Noi consigliamo un acquisto online sicuro nel negozio di casalinghi GioiadellaCasa.it, specializzato nella vendita di accessori per la cucina. Il punto vendita fisico è a Firenze, in via s.antonino 31/r ed hanno anche una pagina Facebook, che potrete trovare a questo indirizzo.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Loading...
1 Commento
  1. Heу una mia collega mi ha mandato la url di questo sito e sօno venuta a vedere
    se sul serio merita. Mi piace enormemente. Subito messo tra i preferiti.
    Magnifico blog e template eccezionale.

Lascia un messaggio

Your email address will not be published.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.