Prodotti cosmetici bio e vegan per l’uso quotidiano

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

Da diversi anni, grazie alle leggi in materia introdotte nel 2013, le aziende che si occupano di cosmetici e make up realizzano i propri prodotti senza effettuare test sugli animali.

E questo è già un ottimo punto di partenza! Ma per tutti coloro che cercano di eliminare dalla loro vita gli articoli derivati dagli animali, cosmetici e make up vegan sono esattamente la strada da percorrere.

Potresti essere un po’ confusa, ma non preoccuparti: la Nonna è qui per guidarti. Per prima cosa, è importante fare una distinzione: un prodotto cosmetico “cruelty free“, aggettivo che va tanto di moda ai giorni d’oggi, significa che esso è stato sviluppato senza alcun test sugli animali, mentre “vegan” significa che il prodotto non include nessun ingrediente derivato da animali.

Per rendere ancora più facile l’acquisto di cosmetici e make up – bio e vegan – , molti marchi, anche famosi, identificano direttamente sulle proprie etichette quali dei loro prodotti sono vegani, molti dei quali vengono venduti esclusivamente online; bisogna però fare una distinzione, infatti vegan non significa non sintetico, quindi un prodotto potrà non avere derivazioni animali ma comunque essere poco naturale.

Per stare tranquilli però esiste bioveganshop, da sempre un caposaldo italiano in cosmesi e make up naturali, che offre un accurata selezione di articoli – bio e vegan – escludendo dalla propria offerta tutti i prodotti che presentano nelle proprie formulazioni, elementi dannosi all’uomo e all’ambiente, anche quando ammessi dagli enti certificatori.

Cosmetici

Vediamo adesso quali sono i principali cosmetici bio e vegani, e come si differenziano dal resto dei prodotti.

Shampoo

La maggior parte degli shampoo contiene ingredienti sintetici ma anche di origine animale; gli elementi sintetici non vengono aggiunti alle formulazioni perché fondamentali, bensì perchè portano un grande risparmio in termini economici a chi li produce, mentre gli ingredienti di origine animale, talvolta anche molto cari, non apportano benefici diversamente inarrivabili.
La detergenza e le altre virtù degli shampoo naturali, non hanno quindi nulla da invidiare a quelle offerte dai prodotti tradizionali. Quindi, il prodotto ideale è una grande bottiglia di shampoo vegano, economica e profumata!

un cosmetico bio avvolto nei fiori

Deodoranti

Trovare un buon deodorante vegano soltanto qualche anno fa era una vera e propria sfida. Ma oggi, esistono numerosi prodotti sul mercato davvero validi, e quindi troverete certamente quello che fa per voi. Ma è importante anche distinguere i deodoranti dagli antitraspiranti. Il sudore umano è inodore fino a quando non viene fermentato dai batteri. La forza dei deodoranti sta nell’ inibire la crescita batterica e così mascherare l’odore, assicurandoti di restare profumato; una scelta decisamente migliore rispetto agli antitraspiranti, che usano agenti chimici per restringere i condotti e bloccare del tutto il sudore.

Smalti per unghie

Lo smalto può essere un modo divertente per colorare le unghie o coprire eventuali imperfezioni. Purtroppo la maggior parte degli smalti per unghie viene realizzato con formulazioni chimiche ed aggressive. Nonostante sia vietato per uso cosmetico in diversi paesi, la formaldeide, un noto cancerogeno, viene comunemente usato. Ma con grande beneficio per animali e persone, diverse aziende hanno creato linee di smalto per unghie a base acquea o comunque naturali al 100%, privi di solventi chimici, bio e vegani, che garantiscono un ottimo risultato ma senza essere tossici.

Creme idratanti

Se vuoi una pelle radiosa, nutrita e senza rughe, devi mantenere il viso idratato. Come dicevamo, dal 2013 in Europa è vietato fare test sugli animali, ma spesso vengono utilizzati degli escamotage, come ad esempio l’etichetta “cruelty free” o “prodotto finito non testato sugli animali”, questo potrebbe significare che i singoli elementi che lo compongono sono stati invece testati fuori EU.
Per ovviare a questo problema basterà utilizzare cosmetici – bio e vegan – realizzati con prodotti naturali, semplici, genuini e utilizzati da tempo, che non necessitano di essere testati per conoscerne le caratteristiche (cosa che non è possibile fare con elementi sintetici ecc).

Rossetti

Se vuoi colorare con stile ma senza maltrattare le tue labbra, probabilmente sei alla ricerca di un rossetto vegano. Ma attenzione! Gli ingredienti derivati dagli animali possono essere discretamente nascosti sulle etichette del rossetto sotto migliaia di nomi. Alcuni ingredienti chiave di derivazione animale a cui prestare attenzione sono , carminio, lanolina, collagene e molti altri. Possiamo aiutarti nella scelta dicendo che BioVeganShop ha escluso dalla sua selezione di rossetti, matite labbra e gloss in diverse colorazioni, proprio perchè contenenti elementi nocivi.
Adesso che sei diventata un’esperta di cosmetici e make up – bio e vegan-, spargi la voce e mostra a tutti che, trovare opzioni naturali è facile condividendo questo post.

Summary
Prodotti cosmetici bio e vegan per l'uso quotidiano
Article Name
Prodotti cosmetici bio e vegan per l'uso quotidiano
Description
Prodotti cosmetici bio e vegan per l'uso quotidiano
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Potrebbe interessarti anche...
Grandi marche scontate
Acquista subito!
Fai conoscenza online!
Ancora nessun commento... sii il primo

Lascia un messaggio

Your email address will not be published.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.