Cavolfiore: proprietà, rimedi naturali e benefici per la salute

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

Con le popolari tendenze in fatto di dieta vegetariana, di gran moda tra nutrizionisti e pseudo-esperti da social network, alcuni ortaggi sono sotto i riflettori con sempre maggiore frequenza, perchè sono versatili e facili da usare proprio come la carne. Si parla tanto di cavolfiore perchè può essere preparato molto facilmente, ed è semplice da aggiungere praticamente a qualsiasi piatto: pizza, risotto, contorno con purè di patate, e molto altro ancora. Questa pianta non è solo ottima in cucina, lo è anche per il vostro corpo! Ecco i migliori consigli della Nonna sui benefici introdotti dall’uso quotidiano del cavolfiore.

Migliora la salute cardiovascolare

Alcuni studi hanno dimostrato che il cavolfiore può migliorare l’ipertensione arteriosa, spesso associata a malattie cardiache e ad un peggioramento della salute cardiovascolare. Il cavolfiore fa parte della famiglia delle verdure crucifere, e anche molti dei suoi parenti (come i broccoli) sono accreditati abbassare la pressione sanguigna e migliorare la salute del cuore.

Combatte l’infiammazione

Il cavolfiore è un potente vegetale anti-infiammatorio. Questo è estremamente importante, perché l’infiammazione può causare insufficienza nel sistema immunitario, rendendo più difficile per il vostro corpo combattere malattie come il cancro. Grazie al suo alto contenuto di indolo-3-carbinolo, il cavolfiore aiuta a combattere le infiammazioni e a mantenere il sistema immunitario in buona forma.

Aiuta la digestione

Il cavolfiore è ricco di fibre, e il nostro apparato digerente si basa sugli alimenti fibrosi per elaborare ciò che è nell’intestino, estraendo i nutrienti e creando i rifiuti. Ma se non abbiamo abbastanza fibra nella nostra dieta, i rifiuti possono diventare stagnanti, e la digestione diventa più difficile. L’alto contenuto di fibre del cavolfiore rende più facile la digestione, promuovendo i movimenti intestinali regolari e riducendo il gonfiore.

Fornisce vitamina B…

Il cavolfiore ha una buona quantità di colina, un tipo di vitamina B. Gli alimenti ad alto contenuto di vitamina B promuovono una migliore salute del cervello, portando a miglioramenti nella conoscenza, nell’apprendimento e nella memoria. La vitamina B è stata anche collegata alla lotta contro le malattie del cervello, specialmente quelli legate all’età come la demenza.

… ma anche vitamina C

Anche se il cavolfiore non è in alcun modo collegato ai “soliti noti” della vitamina C come gli agrumi, questa verdura offre una spinta al sistema immunitario aumentando la vitamina C, ottima anche per scongiurare le infezioni e aiutare la salute della pelle.

Rinforza i capelli

Se siete un vegetariano che non mangia pesce, potrebbe essere difficile ottenere gli acidi grassi omega-3 così abbondanti in salmone e tonno. Ma il cavolfiore è un ortaggio che offre un sacco di sani omega-3, vitali per il bene dei capelli, della pelle e della salute delle unghie.

Contiene ingredienti disintossicanti

Il sulforafano contenuto nel cavolfiore aiuta il corpo a disintossicarsi neutralizzando e trattando le tossine dannose. Questo rende la vita molto più facile per il fegato, e ne migliora la funzionalità.

Aiuta a perdere peso

Infine, il cavolfiore, come la maggior parte delle verdure, è ottimo per la perdita di peso. Contiene poche calorie, è ricco di fibre, e può essere aggiunto a qualsiasi pasto. E’ particolarmente valido per la perdita di peso, perché si trova facilmente ed è un sostituto sostanzioso per cereali e altri amidi più pesanti. Fate del cavolfiore una parte della vostra dieta quotidiana, grigliato, in purea o con l’aggiunta di olio extravergine di oliva e un po’ di olio piccante per intensificarne il gusto.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Loading...

Lascia un messaggio alla Nonna

Scrivi il dato mancante dell\'operazione che leggi qui sotto