Rimedio della Nonna per dimagrire a base di aceto di mele

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (1 voto/i, media: 5,00 su 5)
Loading...

 

L’aceto di mele è un prodotto che porta molteplici benefici alla nostra salute. Oggi è diventato “di moda” come rimedio naturale, poichè può essere un grande alleato per le persone che vogliono dimagrire o controllare il proprio peso.

Alcune proprietà dell’aceto di mele

Grazie al suo contenuto di acido acetico, l’aceto di mele è un ottimo detergente intestinale che aiuta a trattare la costipazione. I batteri che possono causare gas e altri danni all’interno del corpo non sopravvivono al suo contatto. Per questo motivo, per coloro che hanno una digestione molto lenta, o tendenza al rigonfiamento, questo rimedio è davvero l’ideale.

Questo rimedio della Nonna può aiutare a perdere volume e a ridurre la sensazione di pesantezza. Un altro importante vantaggio dell’aceto di mele è la sua alta percentuale di potassio, che aiuta a controllare il nostro pH. In questo modo, diviene un grande aiuto per combattere sensazione di stanchezza, vertigini, crampi, ecc. A sua volta, ha un effetto depurativo e purificante, e consente di assumere minerali extra.

Come assumere l’aceto di mele per dimagrire

Così facendo, si ottiene una sensazione generale di maggior leggerezza e una pulizia digestiva salutare.

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di aceto di mele
  • mezzo bicchiere d’acqua

Preparazione

E’ sufficiente aggiungere un cucchiaino di aceto di mele in mezzo bicchiere d’acqua e mescolare bene. Se trovate il sapore troppo forte, potrete dolcificare con un po’ di miele o zucchero. Ricordate di usare solo l’aceto di mele: il normale aceto di vino non ha le stesse proprietà e non fornisce questi vantaggi.

Aceto di mele: un ottimo alleato per dimagrire

Alcuni pericoli dell’aceto

L’aceto da usare come trattamento naturale richiede una serie di precauzioni da prendere. Tra le altre cose, esso può interagire con i farmaci ed essere molto pericoloso per i pazienti che soffrono di varie malattie, come il diabete.

In ogni caso, ogni volta scelto di usarlo, deve essere diluito in acqua in modo che i suoi effetti sul nostro corpo siano più bassi. L’acido acetico che contiene è molto aggressivo, e potenzialmente molto pericoloso. Inoltre, esso ha la capacità di danneggiare lo smalto dei denti, provocando ustioni alla bocca e all’esofago. Può anche essere inalato involontariamente, entrare nei polmoni e causare lesioni gravi.

Vantaggi di aceto di mele

E’ possibile assumere aceto di mele come un complemento ideale alla dieta per dimagrire, ma comunque sempre in modo sporadico. Come già indicato, l’aceto di mele è l’ideale per la lotta contro il sovrappeso. Serve anche per saziare l’appetito: assumendone qualche cucchiaio prima di ogni pasto, la fame cessa e per questo eviterete di eccedere nelle porzioni.

E’ anche l’ideale per prendersi cura della pelle, poichè aiuta a prendersi cura dell’idratazione e a ritrovare la sua elasticità originale.

Con il suo apporto di vitamina A, l’aceto di mele ha effetti molto positivi contro la secchezza della pelle e di tutte le mucose del corpo, soprattutto nel caso degli occhi. Chi è a dieta e si lamenta della disidratazione della pelle, troverà in questo prodotto un grande alleato.

Assumere aceto di mele digiuno

Quando il nostro corpo trascorre la notte senza assumere cibo, l’organismo assume più rapidamente la prima cosa che mangiamo quando ci svegliamo. Per questo, assumere aceto di mele a digiuno può essere molto utile, ma ancora una volta occorre ricordare l’importanza di consumarlo con moderazione.

Assumere aceto di mele a digiuno offre i seguenti vantaggi:

  • Promuove la disintossicazione del colon.
  • Aiuta a controllare l’equilibrio del sistema linfatico, permettendo al sangue di fluire senza ostacoli.
  • Abbassa la pressione del sangue, il colesterolo cattivo (LDL) e i trigliceridi.
  • Assumere aceto a digiuno impedisce anche ai vasi sanguigni di restringersi, e aumenta i livelli di ossido nitrico.

Infine, aiuta a bilanciare l’alcalinità, essenziale per contrastare l’acidità causata dalle nostre abitudini alimentari.

Ulteriori letture

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Summary
Rimedio della Nonna per dimagrire a base di aceto di mele
Article Name
Rimedio della Nonna per dimagrire a base di aceto di mele
Description
Rimedio della Nonna per dimagrire a base di aceto di mele
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...
Un commento
  1. volevo sapere se l’aceto di mele nella quantuta’ di 3 cucchiai al giorno si possono assumere se diabetici……..io ci condisco le verdure

Rispondi

Il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.