Sbiancamento naturale dei denti: i migliori rimedi della Nonna

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

 

Vi sono dei rimedi naturali per lo sbiancamento dei denti. Costi ridotti, poco impatto ambientale e sicurezza, nonostante il fai da te, è oggi possibile.

Pensi che il tuo sorriso potrebbe essere un valido alleato, ma non vuoi investire il tempo o il denaro per costosi trattamenti dal dentista? Non ne puoi più di gel della farmacia o strisce da supermarket? Alcuni rimedi naturali, applicabili comodamente a casa, sono sicuri e possono sbiancare i denti in poco tempo.

Per capire come sbiancare i denti, dobbiamo sapere in primo luogo perché diventano gialli. Ci sono diversi fattori che giocano un ruolo nel processo, tra cui la genetica, il tipo di cibi e di bevande che si consumano, e quanto bene si pratica l’igiene orale.

La prevenzione

Bisogna, dunque, partire dalle basi. Una buona igiene orale è un metodo vero e proprio, provato per mantenere il sorriso al suo meglio. I dentifrici delicati rimuovono le macchie dalla superficie dei denti, quelli sbiancanti funzionano allo stesso modo ma con più ingredienti.

Obbligatorio l’uso del filo interdentale, che libera le fessure da cibo e batteri che potrebbero irrigidirsi in placca, che rende i denti opachi e scuri.

Rimedi naturali per i denti bianchi

Proviamo a mettere in pratica alcuni rimedi naturali. Iniziamo da una tecnica popolare nella medicina ayurvedica, basta un cucchiaio di olio (come quello di sesamo, noce di cocco, o olio d’oliva) per uno sciacquo in bocca da tenere un massimo di alcuni minuti per “tirare fuori” i batteri nocivi.

Un recente studio ha rilevato che l’uso di olio di cocco potrebbe prevenire la carie, ma al momento non c’è nessuna prova scientifica a suo sostegno.

rimedi per lo sbiancamento naturale dei denti

Il bicarbonato di sodio è il rimedio della Nonna più noto e diffuso per lo sbiancamento dei denti, ma non bisogna abusarne perché può essere abrasivo, e limitarne l’uso al massimo di due volte al mese. Si può provare a utilizzare una pasta fai da te al bicarbonato di sodio, ma è comunque probabile ottenere buoni risultati con il passaggio a un dentifricio con bicarbonato di sodio.

Gli studi dimostrano che spazzolare i denti con prodotti che contengono bicarbonato di sodio funziona su macchie superficiali nel corso del tempo. Per i fan del bicarbonato ecco una dritta: mettere del bicarbonato sullo spazzolino, magari aiutandosi con un po’ di dentifricio e spazzolare bene per alcuni minuti, risciacquando accuratamente la bocca dopo.

Si possono anche mescolare diversi cucchiaini di bicarbonato di sodio con un po’ di succo fresco di limone (o acqua) per fare una pasta, poi pulire i denti e lasciare agire per un minuto.

Leggi anche: Suffumigi a base di bicarbonato contro tosse e raffreddore

Anche mele e ananas sono preziosi alleati: l’acido malico contenuto nelle mele aumenta la saliva che lava via gli acidi, mentre i dentifrici a base di bromelina, un composto proveniente dall’ananas, aiutano sbiancare i denti.

Ma non c’è alcuna prova che mangiare questi frutti renderà il vostro sorriso un bagliore. Scegliere cosa mangiare è importante, ed alimenti tra cui bacche scure e bevande come caffè, tè, vino rosso oppure le bibite gassate sono noti nemici del sorriso candido: gustatele con moderazione, e risciacquate bene la bocca dopo il loro utilizzo.

Infine, il fumo e il tabacco possono anch’essi causare macchie, il che è un altro buon motivo per smettere.

Questi sono alcuni dei rimedi per lo sbiancamento naturale dei denti più diffusi e che portano i migliori risultati. Con un po’ di pazienza riuscirete a ripristinare naturalmente il bianco dei vostri denti.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Summary
Sbiancamento naturale dei denti
Article Name
Sbiancamento naturale dei denti
Description
Sbiancamento naturale dei denti: i migliori rimedi della Nonna
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...
Nessun commento...sii tu il primo

Rispondi

Il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.