Come eliminare i lividi con i rimedi della Nonna

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

 

I lividi non sono solo sgradevoli, ma a volte anche dolorosi. Se siete una di quelle persone inclini alla comparsa di lividi al minimo urto, non potrete perdervi questi rimedi naturali per curarli.

I lividi si verificano quando piccoli vasi sanguigni si rompono. Alcuni dei sintomi che possono verificarsi sono dolore, gonfiore e scolorimento della pelle.

L’area immediatamente arrossisce e diviene sensibile al tocco, quindi si trasforma in una zona bluastra; poi passa a un colore giallo-verde fino a quando finalmente la pelle torna al suo colore naturale. Di solito accade a seguito di un colpo, di una caduta o di un infortunio sportivo.

A seconda della gravità dell’incidente, può influenzare solo l’area sotto la pelle, ma anche i muscoli o le ossa. Gli ultimi due sono più dolorosi e costosi da rimuovere. Tuttavia, ci sono una serie di rimedi della Nonna che possono aiutare ad accelerare la guarigione dei lividi. Eccoli qui!

Ghiaccio

Uno dei rimedi naturali, più veloci e più economici per il trattamento dei lividi è il ghiaccio. E’ la prima cosa da applicare subito dopo il colpo, in quanto contribuisce a ridurre l’infiammazione dalla contrazione dei vasi sanguigni.

Tutto questo riduce il dolore e previene la comparsa di ematomi. Il ghiaccio deve essere avvolto in un panno per evitare scottature e poi metterlo sulla zona interessata.

Aloe vera

L’aloe vera è uno dei rimedi naturali più versatili e vantaggiosi per la nostra pelle. Grazie ai suoi composti amari che si trovano tra l’esterno e il gel, la pianta possiede proprietà anti-infiammatorie e rigenerative.

In questo caso occorre applicare un po’ di aloe vera sul livido o mettere un po’ di polpa sopra la zona danneggiata. Va poi massaggiata delicatamente fino a completo assorbimento, e ripetere il procedimento almeno tre volte al giorno.

Leggi anche: Rimedi naturali a base di aloe vera

Arnica

L’arnica è uno dei rimedi naturali più efficaci per il trattamento dei lividi, in quanto riduce l’infiammazione e allevia il dolore: è un antidolorifico naturale perfetto. La cosa migliore da fare è applicare un sottile strato di unguento sulla zona colpita più volte al giorno.

Prezzemolo

Il prezzemolo può essere un rimedio naturale utile per lenire il disagio causato dai lividi. Ha proprietà anestetiche e anti-infiammatorie che accelerano il processo di guarigione. Occorre macinare prezzemolo fresco e applicarlo per cinque minuti sulla botta, e ripetere quattro volte al giorno per ottenere buoni risultati.

rimedi contro i lividi

Aglio

L’aglio ha notevoli proprietà antiossidanti. Per sfruttarle al meglio occorre applicare un po’ di succo di aglio fresco sull’ematoma, e ciò farà sì che il tessuto possa rigenerarsi più velocemente. Serve anche a stimolare la buona circolazione del sangue, per contribuire a ridurre il dolore causato dal colpo, soprattutto quando viene mangiato crudo.

Leggi anche: Come purificarsi con l’aglio

Cipolla

Le cipolle sono ricche dell’enzima alliinase, che favorisce la circolazione sanguigna. Per questo motivo, usandole come rimedio naturale contro i lividi il sangue non si accumula e non arriva nemmeno a formare l’ematoma. Per questo motivo è bene applicare una fetta di cipolla appena tagliata sulla area attiva non appena possibile. Nei casi in cui è già comparso il livido, aiuterà a farlo andare via più velocemente.

Leggi anche: Cipolla: proprietà, ricette e rimedi della Nonna

Aceto di mele

L’aceto di mele è un’altro ottimo rimedio naturale per stimolare la circolazione nella zona colpita. Applicate una garza o un panno imbevuto di aceto di mele e massaggiate la lesione delicatamente per alcuni minuti. Per migliorare i risultati, ripetete la stessa procedura tre volte al giorno: noterete il risultato entro breve tempo.

Patata

Con il suo contributo di catalasi, la patata aiuta a mantenere le cellule sane. Applicatela sulla botta per ridurre il dolore e l’infiammazione. Lasciate riposare per almeno cinque minuti e ripetete la procedura tre o quattro volte al giorno. Con questo rimedio naturale i lividi scompariranno presto.

Leggi anche: Come usare la patate fuori dalla cucina

Sale

Il sale è in grado di assorbire il fluido intracellulare quando viene applicato localmente. Così facendo riduce l’infiammazione e il dolore. Basta posizionare uno strato di sale sul livido e lasciarlo agire per qualche minuto: noterete subito la differenza.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Summary
Come eliminare i lividi con i rimedi della Nonna
Article Name
Come eliminare i lividi con i rimedi della Nonna
Description
Come eliminare i lividi con i rimedi della Nonna
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...
Nessun commento...sii tu il primo

Rispondi

Il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.