Convenzioni per l’implantologia dentale

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

 

Sostituire dei denti mancanti con una protesi funzionale è molto semplice!

Spesso alcune persone hanno in bocca dei denti danneggiati. In questi casi, questi denti non possono essere curati con nessun intervento di odontoiatria conservativa.

E’ necessario invece procedere alla loro estrazione. Sostituire questi denti mancanti con una protesi oggi è molto facile. Il trattamento di implantologia dentale è assolutamente non invasivo per il paziente. Tutte le informazioni sull’implantologia sono comunque reperibili sul sito http://www.cannizzostudio.com/.

Il costo di queste operazioni, che può arrivare fino a 2000 euro per singolo impianto, può non essere gravoso, in quanto sono previste delle convenzioni molto vantaggiose. Esistono ad esempio molte cliniche dentistiche private convenzionate.

Vi sono inoltre delle strutture che propongono, per questi tipi di interventi, dei pagamenti agevolati e dilazionati nel tempo. In aggiunta, sul portale di alcune cliniche, nella pagina degli impianti dentali, c’è un elenco di tutte le convenzioni stipulate con alcuni istituti, come quello di UniSalute.

Come poter usufruire delle convenzioni stipulate con enti privati?

Gli interventi di implantologia dentale, che richiedono la sistemazione di protesi fisse, non rientrano nelle operazioni convenzionate dal Sistema Sanitario Nazionale. Per questa ragione, i pazienti si rivolgono a delle strutture private convenzionate.

Per poter usufruire delle convenzioni dentistiche, stipulate con centri non pubblici, bisogna vedere con che tipo di contratto di lavoro si è stati impiegati e capire se, per la categoria di lavoro a cui si appartiene, ci sono dei fondi sanitari in convezione.

Ad esempio, chi è iscritto ad un Ordine o ad un sindacato, può contattatare un referente e vedere se sono previste delle convenzioni mediche odontoiatriche.

Per i lavoratori, che non possono accedere a nessun fondo sanitario, sarebbe consigliato stipulare un’assicurazione privata sanitaria. Questi ultimi possono richiedere un preventivo ad un istituto bancario, alle Poste Italiane oppure ci si può rivolgere all’ente che rilascia l’assicurazione auto.
Con il servizio online Facile.it, inoltre, è possibile trovare il piano assicurativo più adatto alle proprie esigenze.

Altri metodi per risparmiare sull’implantologia dentale

I pericoli del turismo dentale e dei coupon!

Spesso le persone che hanno bisogno degli interventi di implantologia dentale, per risparmiare, decidono di andare all’estero, soprattutto nei paesi dell’Est. Se si fa questa scelta, è necessario stare attenti alla qualità dei materiali, alla pulizia delle strutture dentistiche e alla professionalità dello specialista a cui ci si rivolge.

Lo stesso discorso vale, per le prestazioni odontoiatriche acquistate con dei coupon. In questi casi particolari, spesso le protesi dentali sono di bassa qualità.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Summary
Convenzioni per l'implantologia dentale
Article Name
Convenzioni per l'implantologia dentale
Description
Convenzioni per l'implantologia dentale
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...
Nessun commento...sii tu il primo

Rispondi

Il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.