Griglia: la pulizia al naturale della Nonna

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (5 voto/i, media: 4,20 su 5)
Loading...

Foto tratta da www.ideaferro.com/

Il tempo delle grigliate e dei picnic nel parco è quasi finito. Uno degli strumenti più utilizzati per gli amanti della carne alla brace è la griglia. Spesso però capita di metterla via senza pulirla con cura. La Nonna vi proporrà una serie di rimedi casalinghi al naturale. La Nonna ci tiene a precisare questi rimedi sono utili anche per una pulizia giornaliera della griglia o del grill.

Griglia o Grill, pulizia in casa

Avere una griglia pulita significa godere di un cibo più sano e con un miglior sapore. Ho riscontrato molte perplessità e difficoltà sulla pulizia della griglia o del grill, ma la mia risposta in questi casi è sempre stata di ricordarsi che il miglior rimedio naturale è l’olio di gomito; con l’aggiunta di qualche trucchetto si potrà sicuramente avere più facilità nella pulizia.

  1. olio extravergine d’oliva: Prima di ogni utilizzo, passate, con un tovagliolo di carta, dell’olio d’oliva sulla vostra griglia o sulle bacchette del grill. Applicando l’olio extravergine d’oliva permetterà al cibo di attaccarsi con meno facilità alla griglia, rendendola più facile da pulire alla fine del banchetto.
  2. Spazzola Metallica: Accendete la griglia e lasciatela scaldare per circa 15 minuti a fuoco alto, successivamente spegnete la fiamma e spazzolate con forza, utilizzando la Spazzola metallica.
  3. bicarbonatodi sodio: Prendete 1 litro d’acqua e aggiungete un bicchiere di bicarbonato di sodio. Applicate la soluzione sulla griglia, che dovrà risultare completamente bagnata, lasciandolo riposare per 8-10 ore (una notte). Prima di risciacquare strofinate con una spazzola con setole rigide.
  4. Detersivo per lavastoviglie: Mescolare 1/4 di detersivo per lavastoviglie (potete usare quello che la nonna vi ha consigliato) e 3/4 di acqua Bollente. Mettete a bagno la piastra delle griglia o del Grill per un paio d’ore nella miscela. Trascorse le due ore, Usate una spazzola da cucina e strofinate con cura per eliminare il residuo delle macchie. Risciacquate con cura.
  5. limone: Tagliate in due parti uguali un limone, e applicate del sale grosso sulla parte tagliata. Utilizzate il limone salato per pulire il grill/griglia. L’acido nel limone aiuterà ad eliminare le incrostazioni di cibo, e lascerà un gradevole profumo.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Summary
Griglia: la pulizia al naturale della Nonna
Article Name
Griglia: la pulizia al naturale della Nonna
Description
Griglia: la pulizia al naturale della Nonna, i migliori consigli
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...
1 Commento
  1. E per eliminare lo sporco dalla piastra per grigliare le verdure? Ho letto della spazzola mettalica per la griglia ma la piastra ha un rivestimento più delicato.
    Grazie mille!

Lascia un messaggio

Your email address will not be published.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.