Rimedi della Nonna per avere capelli ricci e per trattarli senza fare danni

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

Nella ricerca della bellezza e di nuovi stili, alcune donne sottomettono i loro capelli ad una varietà di trattamenti per modificarne l’aspetto. Gli stilisti hanno sviluppato tecniche e prodotti il ​​cui scopo è anche quello di fornire nutrizione, cambiando allo stesso tempo forma, dimensioni o volume.

I capelli lisci rimangono i preferiti, ma a dire il vero molte donne puntano su altri tipi di acconciature: stiamo parlando di capelli ricci, con ciocche ondulate, arricciate o mosse. Non solo per dare un’immagine fresca e audace, ma per completare i tratti del viso ed apparire radianti.

Come fare i capelli ricci

Il problema è che alcuni dei metodi per arricciare i capelli sono molto aggressivi e, anche se all’inizio non sembra, nel tempo generano danni irreversibili. Fortunatamente, ci sono diverse alternative naturali che possono essere fatte in casa per ottenere riccioli definiti senza danneggiare i capelli. In questo articolo la nonna vi spiegherà i 5 migliori rimedi naturali per arricciare i capelli e cambiare il vostro look senza aver paura di fare danni.

Trattamento alla buccia d’ananas

Gli enzimi contenuti nell’ananas sono utili per ottenere capelli folti, ricci, lisci e senza problemi di secchezza. I suoi principi attivi stimolano la crescita naturale delle ciocche di capelli, e forniscono loro brillantezza e forza.

Ingredienti

  • Buccia di un ananas
  • 1 litro di acqua
  • Un flacone spray

Procedimento: Mettete le bucce d’ananas in una pentola con acqua e portate a ebollizione a fuoco medio. Quando l’acqua inizia a bollire, abbassate la fiamma e lasciate cuocere per altri cinque minuti. Lasciate riposare fino a raggiungere una temperatura sopportabile, filtrate attraverso un setaccio e mettete il liquido nel flacone spray. Lavate i capelli come al solito e, ancora bagnati, applicate il trattamento dal cuoio capelluto alle punte. Ripetete ogni giorno o almeno quattro volte a settimana.

Trattamento al cetriolo e uova

Questo trattamento è ottimo per arricciare i capelli in quanto tale, ma è anche un buon complemento per ottenere riccioli definiti, idratati e crespi. Applicate prima di iniziare ad utilizzare l’arricciacapelli o qualsiasi altro metodo.

Ingredienti

  • 1 uovo
  • Mezzo cetriolo
  • Un cucchiaio di olio di cocco

Procedimento: Sbattete l’uovo e mescolatelo nel frullatore con la polpa di mezzo cetriolo e un cucchiaio di olio di cocco. Dopo aver ottenuto una spessa pasta omogenea, inumidite i capelli e stendeteli dal centro verso le estremità. Una buona idea è quella di utilizzare una spazzola in modo che il prodotto sia ben distribuito sulle zone desiderate. Lasciate agire per 20 o 30 minuti e risciacquate. Ripetete ogni volta che volete ricci favolosi.

rimedi per arricciare i capelli

Trattamento alla birra e limone

La combinazione di birra e limone dona idratazione ed è un trattamento ideale e rinfrescante per rallentare la caduta dei capelli e la forfora. I suoi composti migliorano la struttura dei capelli e permettono di raggiungere ricci definiti, freschi e duraturi. Tuttavia, l’odore può essere un po’ sgradevole, pertanto è essenziale lavare bene i capelli.

Ingredienti

  • 1 litro di acqua
  • 1 lattina di birra
  • Succo di 1 limone
  • Un flacone spray

Procedimento: Fate bollire l’acqua e aggiungete la birra e il succo di limone. Lasciate a fuoco lento per due minuti, togliete dal fuoco e attendete che si raffreddi. Quando il prodotto è adatto per l’uso, spandetelo tutto sui capelli con l’aiuto del flacone spray. Dopo l’applicazione non dovete esporvi all luce solare. Utilizzate due o tre volte alla settimana.

Tubi flessibili per capelli

I tubi restano un metodo naturale per arricciare i capelli sempre valido. Si tratta di una tecnica che può essere utilizzata su capelli asciutti o bagnati, e consente di scegliere la dimensione dell’arricciatura a piacere.

Ingredienti

  • Tubi per capelli
  • Lacca

Procedimento: Separate i capelli in ciocche e arrotolateli ciascuno in un tubo. Cospargete con un po’ di lacca per capelli e lasciate agire almeno 3 ore. Se volete riccioli più duraturi, lasciateli in posizione per tutta la notte.

Meches ondulate con una maglietta

Una vecchia maglietta può diventare il miglior alleato per arricciare i capelli e ciocche voluminose.

Ingredienti

  • Una vecchia maglietta
  • Lozione per capelli o lacca

Procedimento: Tagliate la maglietta a strisce di due o tre centimetri di larghezza e usatela per avvolgere le ciocche di capelli. Aggiungete la lozione o la lacca, e lasciate riposare per 3 ore. Legate le strisce se lo credete necessario, o fermatele con delle pinzette.

Pronti a cambiare il vostro look e ad arricciare i capelli senza danneggiarli? Provate uno dei rimedi della Nonna e scoprirete che è possibile rinnovare l’aspetto dei vostri capelli senza usare elementi nocivi!

Maschera fai da te all’aloe vera per i capelli ricci

Il gel di aloe vera e il succo di limone hanno benefici immensi per la bellezza. Entrambi consentono la riduzione di macchie scure sul viso, e di ridurre al minimo le smagliature. Aiutano anche a guarire l’acne e le cicatrici.

aloe vera: perfetta per i capelli ricci

Ma è quando vengono utilizzati sui capelli ricci che danno il meglio di sè: forniscono il nutrimento, evitano l’eccessiva untuosità, eliminano la forfora, incoraggiano la crescita dei capelli e ne prevengono la perdita, oltre a renderli belli, resistenti e luminosi. L’applicazione regolare di questo trattamento fatto in casa è di grande beneficio per i vostri capelli ricci.

Se non avete già una pianta di aloe vera in casa, la Nonna vi consiglia di acquistarne una per avere a disposizione una continua fonte di gel di aloe vera. In combinazione con il succo di limone, avrete un rimedio di bellezza efficace e poco costoso. Ecco le cose di cui avrete bisogno:

  • 2 foglie di aloe vera
  • Mezzo limone
  • 3 ciotole
  • Un coltello affilato
  • Un frullatore

Procedimento: Tagliate via dalla pianta due spesse foglie di aloe vera con un coltello affilato, tagliate i bordi seghettati di entrambe le foglie, quindi bucate lo strato superiore delle foglie in modo longitudinale. Vedrete dentro il gel traslucido di aloe vera. Staccatelo con cautela dalle foglie e mettetelo in una ciotola, versandolo poi in un frullatore assieme al succo di mezzo limone, frullando il composto per circa un minuto. Versate infine il composto dal frullatore in una ciotola.

La miscela è pronta: disporrete adesso di un trattamento di bellezza naturale per i capelli ricci. Dopo averlo applicato sui capelli lasciatelo agire per circa 20 minuti e poi risciacquate. Potete usarlo anche come maschera di bellezza per il viso: assicuratevi di applicare il trattamento sul viso e sul collo, lasciate agire per 10-15 minuti e poi risciacquate.

Suggerimenti

  • Lavate le foglie di aloe vera con dell’acqua prima di utilizzarle.
  • Invece di tagliare la foglia di aloe vera per lungo, potete tagliarla in grossi pezzi o cubetti per rendere più facile estrarre il gel. Basta aprire lo strato superiore di ogni cubetto e poi staccarne il gel
  • Se non si ha familiarità nello staccare il gel di aloe vera con un coltello, potete scavare la polpa con un cucchiaio.
  • Se non avete uno spremiagrumi, basta spremere il succo con la mano. Per ottenere più succo, rotolate il limone sul piano di lavoro prima di tagliarlo a metà.

Ma attenzione: utilizzare il succo di limone spesso sui vostri capelli può schiarirne il colore. Di tanto in tanto sostituite il succo di limone con del miele: la combinazione di miele e gel di aloe vera favorirà la morbidezza e idraterà i vostri capelli ricci, rendendoli ancora più semplici da gestire.

Summary
Rimedi della Nonna per avere capelli ricci senza fare danni e per trattarli
Article Name
Rimedi della Nonna per avere capelli ricci senza fare danni e per trattarli
Description
Rimedi della Nonna per avere capelli ricci e per trattarli senza fare danni
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...
Ancora nessun commento... sii il primo

Lascia un messaggio

Your email address will not be published.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.