Gli antiossidanti naturali per mantenersi giovani

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

 

Oggi come oggi mantenersi giovani e sani non è solo un fattore di salute ma anche di livello estetico, visto che nella nostra società l’apparenza conta e non poco. Fare attività fisica e alimentarsi in modo adeguato è come sempre un binomio vincente che fa la differenza tra chi gli anni li porta molto bene e chi invece sembra più anziano rispetto a quello che risulta in anagrafe.

Per la scienza ufficiale uno dei fattori più determinanti nell’invecchiamento delle cellule e quindi dei tessuti, è lo “stress ossidativo“, cioè una condizione in cui il nostro corpo produce più radicali liberi di quanti gliene servano per svolgere le normali funzioni metaboliche.

Cosa sono i radicali liberi e perchè possono essere pericolosi

Le molecole radicaliche sono piccoli ma reattivi elementi che per mezzo di un elettrone spaiato si vanno a legare ad altri composti, come DNA, proteine e grassi, modificandone la funzione, fino a provocare veri e propri danni che alla lunga possono sfociare in serie patologie anche di carattere neoplastico.

Il nostro corpo produce quotidianamente detti radicali come risultato di reazioni chimiche che sono necessarie per la nostra vita, ma il problema sorge quando queste produzioni divengono troppo elevate. Sono molteplici i fattori che, anche nostro malgrado, provocano tali effetti. Tra questi annoveriamo:

  • inquinamento dell’atmosfera, le polveri sottili presenti nell’aria sono una delle principali cause di eccessivo stress ossidativo, sopratutto nelle grandi città dove sono presenti in maggiore quantità;
  • esposizione prolungata ai raggi del sole, sebbene il sole sia necessario per la nostra vita ed anche per la sintesi endogena di alcune vitamine, un’esposizione prolungata può risultare nociva in quanto induce elevate produzioni di radicali;
  • tossine contenute nei cibi conservati, molta della nostra alimentazione è caratterizzata da cibi tutt’altro che genuini che provocano il rilascio di radicali;
    uso e abuso di alcool, farmaci e sigarette.

antiossidanti naturali

Oltre l’elenco su citato esiste anche un’altra causa di ossidazione, cioè lo stress, sia quello mentale, per esempio indotto da una giornata frenetica, ma anche quello causato dall’attività sportiva, ed è proprio per questo che molto spesso gli atleti fanno uso di prodotti antiossidanti.

L’alimentazione e gli integratori per ridurre i radicali

Come sempre siamo quello che mangiamo, ed anche in questo caso non ci sono eccezioni. Infatti la prima cosa da modificare al fine di ridurre lo stress ossidativo, è proprio l’alimentazione. Andremo quindi a prediligere cibi sempre freschi e se possibile biologici per evitare l’introduzione nel corpo di sostanze utilizzate nell’agricoltura industrializzata.

Frutta, verdura, legumi e pesce fresco, sono alimenti molto ricchi di antiossidanti, come le vitamine C, A ed E, gli acidi grassi della famiglia Omega ed il resveratrolo, solo per citare i più famosi. Il problema però è che spesso la frenesia della vita rende molto difficile alimentarsi bene, ed è per questo che può essere auspicabile l’utilizzo di un integratore alimentare.

Negli anni si sono sviluppati moltissimi prodotti a questo scopo, tutti più o meno concentrati ed efficaci, ed in ogni caso dai costi piuttosto ridotti. Eccone una lista esaustiva dei migliori antiossidanti:

  • acido ascorbico (vitamina c) da 1000mg;
  • acido alfa lipoico;
  • acetyl carnitina;
  • coenzima Q10;
  • resveratrolo;
  • epicatechine;
  • estratto di te verde;
  • bioflavonoidi.

Questi sono solo alcuni dei prodotti disponibili, integratori alimentari per i quali in ogni caso è sempre meglio ascoltare prima dell’uso il parere del medico curante, e sopratutto se si seguono terapie farmacologiche o se si soffre di specifiche patologie.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Loading...
Nessun commento...sii tu il primo

Rispondi

Il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.