Come ringiovanire le mani con un trattamento al miele naturale

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

 

La pelle delle mani è delicata e, purtroppo, è esposta a una vasta gamma di fattori che la indeboliscono e la raggrinziscono. Il suo continuo contatto con varie superfici, le manipolazioni di prodotti chimici per la pulizia e l’esposizione al sole provocano un evidente deterioramento che la rende soggetta a invecchiamento precoce.

Il risultato è che si sviluppano piccole macchie, rughe e altre imperfezioni che riflettono l’invecchiamento prematuro della pelle delle mani. Questo tipo di problema è più comune dopo i 30 anni, quando aumentano i cedimenti e diminuisce la produzione di collagene ed elastina. Fortunatamente, ci sono molti prodotti e trattamenti la cui funzione è quella di invertire il danno per prolungare la bellezza e la salute della pelle delle mani più a lungo.

Ma ci sono anche creme naturali al 100% che forniscono effetti simili senza provocare allergie o effetti indesiderati, come quella che vi sto per presentare. Ecco come preparare una crema naturale fatta in casa, un’ottima soluzione per il problema di come ringiovanire le mani.

Trattamento naturale per ringiovanire le mani

Questo trattamento per ringiovanire le mani è composto da prodotti naturali come cera d’api, burro di mango, olio di cocco e l’essenza della carota. Esso è caratterizzato da un elevato contenuto di acidi grassi e antiossidanti che creano una barriera protettiva contro i danni cellulari causati dai radicali liberi.

È un idratante naturale che favorisce la rimozione della pelle morta, al contempo lisciando e ripristinando la naturale elasticità della pelle. I suoi principi attivi proteggono dai danni da raggi ultravioletti e riducono la presenza di macchie scure e rughe.

come ringiovanire le mani

Cera d’api

La cera d’api è un prodotto organico che nutre, idrata e ammorbidisce la pelle delicata delle mani. Ha proprietà antinfiammatorie emollienti e riduce la presenza delle cellule morte e dei calli. In aggiunta a questo, è una sostanza con proprietà antibatteriche e antimicotiche che riduce la presenza di microrganismi che causano infezioni e funghi.

Burro di mango

Il burro di mango è un prodotto tropicale simile al burro di cacao ma contenenti acidi grassi diversi. E’ ricco di antiossidanti e vitamine che diminuiscono l’ossidazione delle cellule ed accelerano il processo di guarigione. Usato sulle mani, le mantiene morbide e protette per dar loro un aspetto giovane più a lungo.

Olio di cocco

I suoi acidi grassi a catena media e la vitamina E sono ciò che rende questo prodotto così buono per capire come ringiovanire le mani. Ha proprietà emollienti e antibatteriche che puliscono a fondo le mani per evitare calli, gonfiori e infezioni. La sua applicazione regolare nutre le cellule, ne promuove la rigenerazione e mitiga l’azione negativa dei raggi UV del sole.

Essenza di carota

L’essenza di carota ha un alto contenuto di beta-carotene, un antiossidante che migliora la tonalità della pelle naturale e rallenta il danno cellulare. E’ senza dubbio uno dei migliori prodotti per aumentare l’elasticità della pelle e combattere la secchezza delle mani. E’ comodo da usare durante l’esposizione al sole in quanto protegge contro le radiazioni e le impurità ambientali.

Come ringiovanire la mani con un trattamento naturale

Questo prodotto naturale è molto facile da preparare e può portare molti più vantaggi di una crema tradizionale. La chiave per ottenere buoni risultati è acquistare ingredienti biologici e privi di processi di raffinazione.

Ingredienti

  • 4 cucchiai di cera d’api (60 g)
  • 2 cucchiai di burro di mango (24 g)
  • 8 cucchiai di olio di cocco (120 g)
  • 10 gocce di essenza di carota
  • 1 bottiglia di vetro a chiusura ermetica

Procedimento

  • Mettete la cera in una pentola e fonderla a bagnomaria.
  • Aggiungete il burro di mango e mescolate per amalgamare bene.
  • Aggiungete l’olio di cocco e le gocce di essenza di carota.
  • Continuate a mescolare fin quando tutto è ben integrato.
  • Lasciate riposare un po’ e prima che si solidifichi, versate il composto in un barattolo di vetro con un coperchio.
  • Attendete fino a quando non avrà la giusta consistenza e iniziate ad usarlo.
  • Applicatelo sulle mani due volte al giorno: al mattino e prima di andare a dormire.

State ancora trascurando le mani? Ora che sapete come ringiovanire le mani non fermatevi più, e usate questo trattamento fatto in casa tutti i giorni.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Loading...
Nessun commento...sii tu il primo

Rispondi

Il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.