Fabbisogno calorico giornaliero e quante calorie perdi con le attività giornaliere.

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

 

La Nonna oggi vuole lasciare la parola ad un amico, o forse meglio dire ad uno di famiglia.

Chef Nash il proprietario del sito in-cucina.com vi parlerà di due servizi presenti sul suo sito, che io trovo veramente ben fatto e completo. Dimenticavo, Nash è veramente un ottimo cuoco, iNonno si lecca i baffi quando cucina lui.

Guest Post: Chef Nash

In un’alimentazione sana ed equilibrata, bisognerebbe sempre tener conto delle calorie che dobbiamo consumare giornalmente, e di conseguenza quante calorie bruciamo facendo una determinata attività.

In rete ci sono tanti servizi che vi permettono di calcolare il vostro fabbisogno di calorie giornaliere, in base al vostro peso, altezza, età e in base alle attività fisiche che fate. Sul sito vengono messi a disposizione due servizi semplici e di facile utilizzo:

  • Il Primo servizio serve per calcolare il fabbisogno giornaliero in base ai parametri prima indicati. Basterà collegarsi alla pagina, inserire i dati richiesti, e cliccare sul tasto calcola. Il sistema vi fornirà il vostro fabbisogno giornaliero di calorie – ci tengo a precisare che il calcolo è basato su dei parametri standard e può variare da persona a persona, per un calcolo più completo, in rete non troverete niente di completo, dovrete recarvi presso un medico per avere il miglior consulto possibile.
  • Il Secondo servizio, vi permetterà di calcolare quante calorie bruciate effettuando un’attività specifica. Il servizio restituisce le calorie per più di 200 attività comuni e non. Le attività si dividono in Sette Macro aree:
  1. Esercizi in palestra;
  2. Attività Sportive;
  3. Attività all’aperto;
  4. Attività al Coperto;
  5. Attività Casalinghe;
  6. Lavoro in Ufficio;
  7. Attività Lavorative.

Il servizio è molto semplice da usare, basterà collegarsi alla pagina apposita, inserire il vostro peso e il tempo in minuti, così da trovare le calorie bruciate per ogni attività indicate nel tempo indicato.

Ultimo consiglio, se avete 5 minuti di tempo, leggete i miei “Sette piccoli consigli per migliorare le abitudini alimentari in cucina“.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Loading...
Un commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.