Ecco quali sono le erbe che aumentano l’aspettativa di vita

Andrographis

L’andrographis è un rimedio della Nonna alternativo per il raffreddore comune, ma può anche combattere problemi più gravi delle vie respiratorie superiori che possono in alcuni casi portare alla polmonite.

Ginseng

Potreste conoscere il ginseng grazie alla sua reputazione come rimedio naturale per la stanchezza. Tuttavia, può anche contribuire a ridurre l’espressione di qualcosa chiamata amiloide, legata allo sviluppo del morbo di Alzheimer e altre malattie neurologiche degenerative. Quindi, se siete interessati a preservare la salute mentale e ad aumentare l’aspettativa di vita, il ginseng potrebbe essere un’ottima aggiunta al vostro armadietto dei medicinali.

Ippocastano

Uno dei più famosi trattamenti naturali a base di erbe, l’ippocastano è potenzialmente in grado di aiutare a vivere più a lungo, migliorando la salute dei vasi sanguigni. Sembra essere particolarmente valido nel rinforzare le vene, cosa che può darvi una certa protezione contro le malattie cardiovascolari comuni e aumentare così l’aspettativa di vita.

Cayenna

Se siete a rischio di sanguinamento perchè il vostro sangue non coagula correttamente, sappiata che la cayenna è ottima a rallentare il flusso di sangue dalle ferite. Aumenta l’elasticità dei vasi sanguigni (e, come bonus, riduce la sensibilità del corpo al dolore). Inutile dire che, tuttavia, non è un trattamento appropriato per chi ha una predisposizione alla coagulazione eccessiva.

Sambuco

Infine, il sambuco ha potenti capacità contro le infezioni. È particolarmente protettivo contro le infezioni virali come l’influenza, ma può anche migliorare la resistenza alle malattie più in generale. Questo è particolarmente utile se avete già un sistema immunitario indebolito e avete maggiori probabilità di prendere infezioni più gravi e pericolose, per aumentare l’aspettativa di vita.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Leave a Reply