Scrub fai da te: le migliori soluzioni naturali e ricette della nonna

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (5 voto/i, media: 4,20 su 5)
Loading...

Attualmente, l’industria cosmetica ha sviluppato migliaia di prodotti che mirano a migliorare l’aspetto della pelle e prevenire l’invecchiamento precoce. Alcuni sono molto costosi, ma ci sono alternative più economiche disponibili per coloro che non hanno molte risorse.

Tuttavia, alcune delle sostanze chimiche in essi contenute sono aggressive e generano reazioni allergiche indesiderate. A causa di questo molti stanno optando per cosmetici fatti in casa, da realizzare con ingredienti molto facili da acquistare, e che puliscono e rigenerano la pelle senza maltrattarla, come questi che stiamo per mostrarvi, una serie di scrub fatti in casa per ridurre la comparsa di macchie, cicatrici e rughe.

Scrub fatto in casa al miele e aspirina

Questo scrub viso è ottimo per ridurre la comparsa di macchie, cicatrici e rughe. E’ fatto con una combinazione di miele e aspirina le cui proprietà rinnovano aspetto del viso e danno una vasta gamma di vantaggi: questo trattamento porta con sè numerosi benefici ed è facile da preparare a casa.

L’aspirina è un farmaco analgesico utilizzato per lenire mal di testa, tensione muscolare e difficoltà circolatorie. Quello che alcuni non sanno è che, data la sua composizione, possiede benefici interessanti per la cura della pelle, soprattutto del viso. Ciò è dovuto alla sua elevata concentrazione di un liposolubile chiamato idrossiacido, utilizzato per fabbricare creme, scrub e prodotti di bellezza.

L’applicazione topica riduce la comparsa di macchie, cicatrici e rimuove le cellule morte. Ha anche una potente azione anti-infiammatoria che avvantaggia chi soffre di acne e pelle sensibile. La sua combinazione con le proprietà del miele crea un trattamento nutriente e rivitalizzante che ammorbidisce le linee sottili, lenisce le ustioni e mitiga l’impatto negativo dei radicali liberi.

E’ raccomandato per tutti i tipi di pelle, perché non altera la naturale produzione di oli, regola il pH e riduce l’eccesso di sebo che si accumula nei pori. Se non avete ancora provato i suoi benefici, continuate a leggere per scoprire come includere questa maschera fatta in casa della Nonna nella vostra routine di bellezza.

il miele come ingrediente principale di uno scrub

Come fare uno scrub miele e aspirina per il viso

La preparazione di questo scrub naturale è molto semplice e soprattutto economica. Tutto quello che dovrete tenere a mente è che il miele deve essere biologico affinchè porti con sè tutti i suoi benefici.

Ingredienti

  • 4 aspirine
  • 2 cucchiai di miele biologico (50 g)
  • 1 cucchiaio di acqua (10 ml)
  • 5 gocce di vitamina E (opzionale)

Procedimento: Mettete le aspirine in un mortaio e trituratele fino a che non hanno la consistenza di una polvere fine, poi aggiungete un cucchiaino di acqua e mescolate fino ad ottenere una pasta. Incorporate quindi il miele biologico e mescolate con un cucchiaio fino a quando tutto non sarà ben amalgamato. A scelta, potete aggiungere qualche goccia di vitamina E.

Come utilizzarlo: Prima di applicare la maschera, lavate bene il viso con acqua e sapone neutro, e togliete il trucco con latte detergente o olio. Quando siete pronti, prendete la quantità necessaria di prodotto e strofinate tutto il viso, curando il contorno occhi e la bocca. Se possibile, estendete il trattamento al collo per risultati ancora migliori.

Massaggiate per 3 minuti e lasciate agire per 10 minuti, poi risciacquate con acqua calda e terminate la procedura applicando un tonico idratante. All’inizio potete ripetere questo processo 2 o 3 volte a settimana; poi, una volta alla settimana sarà più che sufficiente. Sentirete immediatamente una pelle liscia e rinnovata; tuttavia, continuando a usarla essa sigillerà i pori, ridurrà le imperfezioni e prevenirà l’infiammazione.

È importante che prima di utilizzarla facciate un piccolo test su un lato del viso per verificare che non causi effetti indesiderati. Anche se di solito non produce tali inconvenienti, potrebbe avere reazioni negative su certi tipi di pelle. Se va tutto ok, incorporate questa maschera di bellezza al miele e aspirina nelle vostre abitudini: scoprirete che non c’è bisogno di spendere per costosi prodotti professionali per essere bellissimi.

Scrub al sale marino fai da te per il corpo

Gli scrub al sale marino sono eccellenti per l’esfoliazione per aiutare ad eliminare le cellule morte dalla pelle. Si tratta di uno dei migliori trattamenti per la pelle per avere mani e piedi super soft. Il sale marino aiuta ad aprire i pori, migliorare la circolazione, stimolare la crescita cellulare e tirare fuori le tossine dalla pelle. Estratto dal mare, è ricco di numerosi minerali e ha proprietà calmanti naturali e rilassanti.

La Nonna oggi vi proporrà due ricette per lo scrub al sale marino: la prima al sale e limone grattugiato e la seconda semplicemente a base di sale. Oltre al sale marino, esse includono ingredienti come olio d’oliva, olio di cocco, latte di cocco e scorza di agrumi. L’olio d’oliva e l’olio di cocco penetrano in profondità nella pelle e la idratano efficacemente, mentre entrambi gli oli offrono benefici per la pelle emollienti ed anti-invecchiamento.

scrub al sale

L’olio extravergine d’oliva aiuta anche a far andar via le macchie e a donare una luce naturale alla pelle. L’olio di cocco previene l’invecchiamento precoce della pelle e la protegge dalle infezioni microbiche. Il latte di cocco possiede grassi e sostanze nutritive che nutrono e idratano la pelle, aiutando a purificare i pori, rimuovendo lo sporco e il sebo in eccesso. La scorza di agrumi aggiunge brio alla ricetta con il suo profumo rinfrescante e aiuta anche ad alleggerire e illuminare la pelle.

Scrub fai da te al sale marino e limone grattugiato

Ingredienti

  • Sale marino fine
  • Olio extravergine d’oliva
  • Un agrume (lime, limone, arancia o pompelmo)
  • Una grattugia
  • Misurini e cucchiaini
  • Un cucchiaio
  • Una ciotola
  • Un contenitore per conservare la ricetta

Procedimento: Mettete 100 grammi di sale marino in una ciotola, aggiungete 50 ml di olio extravergine di oliva, lavate un agrume a vostra scelta e grattugiatelo, e mescolate un cucchiaino di scorza nella miscela. Infine, trasferite il composto in un contenitore.

Come utilizzarlo: Prima di fare la doccia, spalmate questa miscela sul corpo. Non è necessario strofinare troppo in quanto il sale marino è piuttosto abrasivo, basta strofinare delicatamente sulla pelle con movimenti circolari. Dopo alcuni minuti, fate una doccia calda e sciacquate via la miscela (non c’è bisogno di applicare il sapone). Asciugate e applicate una crema per il corpo di buona qualità o una lozione, ripetendo il procedimento una volta alla settimana.

Scrub fai da te al sale marino

Ingredienti

  • Sale marino fine
  • Olio di cocco
  • Latte di cocco non zuccherato
  • Misurini e cucchiaini
  • Un cucchiaio
  • Una ciotola
  • Un contenitore per conservare la ricetta

Procedimento: Mettete il sale marino in una ciotola, aggiungete un cucchiaio di olio di cocco e i 4 cucchiai di latte di cocco. Infine, trasferite il composto in un contenitore.

Come utilizzarlo

Spalmate questo scrub al sale marino fatto in casa sul corpo e strofinate delicatamente sulla pelle con movimenti circolari. Lasciate agire per qualche minuto e poi fate una doccia calda per risciacquare. Usare una volta, o al massimo due, ogni settimana.

Trucchi e consigli

  • Assicuratevi che il sale marino che si sta utilizzando non sia troppo grossolano altrimenti potrebbe graffiare la pelle. Per ridurlo potete macinarlo in un macinino da caffè o un mortaio e pestello.
  • Mescolate il vostro scrub al sale marino prima di ogni utilizzo, in quanto il sale tende a depositarsi sul fondo del contenitore.
  • Non applicate lo scrub al sale marino sul viso in quanto il sale potrebbe irritare la pelle delicata. Inoltre, evitate di utilizzarlo sulla pelle sensibile, dopo la rasatura o dove ci sono tagli o ferite.
  • È inoltre possibile aggiungere ingredienti come zucchero, gel di aloe vera, miele, farina di mais, burro di karitè, burro di cacao, farina d’avena, cacao in polvere, cannella o un succo di agrumi nel vostro scrub al sale marino fatto in casa.
  • Se volete un semplice scrub al sale marino fatto in casa, basta mescolare olio d’oliva, olio di cocco, olio di mandorle dolci o qualsiasi altro olio per nutrire la pelle e del sale marino. È anche possibile aggiungere qualche goccia di un olio essenziale profumato.
  • Se non avete un barattolo a disposizione, basta conservare la ricetta in un sacchetto di plastica con chiusura a zip.

Alcuni scrub fatti in casa al riso

Il riso è uno degli alimenti più consumati in tutto il mondo, e i suoi usi variano molto, soprattutto in cucina. Tuttavia, all’interno del mondo dell’estetica naturale, questo cereale ha un forte appeal quando si tratta di cura e la rigenerazione degli strati che compongono la pelle umana.

Ecco quindi una serie di scrub naturali a base di riso. In questo senso infatti agisce direttamente sull’eccesso di grasso che può avere la pelle. Quando viene applicato sul viso, rigenera le cellule morte, fornisce morbidezza e un aspetto giovanile; come se non bastasse, il suo potere di neutralizzare il pH acido in larga misura ha un legame con l’insorgenza dell’acne.

Scrub al riso semplice

Se non volete spendere troppo per la cura della pelle e volete una ricetta utile per eliminare quei fastidiosi punti neri e segni di acne sul viso, ecco un modo efficace e semplice per combattere tutti questi “problemi”:

Ingredienti

  • 50 gr. di riso bianco non lavato
  • 1 cucchiaio di olio di cocco biologico

Procedimento

Prendete il riso, macinatelo in polvere e mescolatelo con l’olio di cocco. Dopo aver ottenuto una miscela omogenea, strofinate con movimenti circolari su tutto il viso. Lasciare agire per circa 5-10 minuti, quindi risciacquate e rimuovete. Usate questo scrub della Nonna 2 o 3 volte a settimana e noterete la differenza.

Scrub di riso con miele

Sia il miele che il riso sono ingredienti meravigliosi per la cura della pelle. Entrambi hanno incredibili proprietà ringiovanenti, che porteranno una bellezza straordinaria a tutto il corpo.

Ingredienti

  • 50 gr. di polvere di riso integrale biologico
  • 6 cucchiai di riso integrale biologico
  • 500 ml di acqua
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaio di latte vaccino biologico

Procedimento

Cuocete il riso integrale con abbondante acqua, macinate i 50 grammi in polvere e insieme al riso cotto mescolate fino ad ottenere una crema senza grumi. Aggiungete il miele e mescolate, quindi, con tutti gli ingredienti correttamente miscelati, aggiungete il latte. Una volta che tutto è ben miscelato e si è ottenuta una crema, lasciatela riposare finché non si sarà raffreddata. Applicate con movimenti decisi ma circolari sulla pelle del viso, risciacquate e ripetete 2 o 3 volte a settimana.

Scrub di riso e avena

Ideale per la morbidezza e il trattamento della pelle che ha subito danni da cause come acne o macchie solari.

Ingredienti

  • 250 grammi di riso
  • 125 grammi di farina d’avena
  • 1 litro d’acqua
  • 5 gocce di olio essenziale a scelta

Procedimento

Se il riso non è biologico, meglio prima lavarlo: prendete il riso e l’avena, metteteli in acqua e lasciateli riposare in ammollo per un minimo di 6 ore. Filtrate e strizzate bene per rimuovere tutta l’acqua. Aggiungete l’olio essenziale e mescolate: lo scrub è pronto! Conservatelo in un contenitore di vetro in frigorifero e usatelo al momento del bisogno.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Summary
Scrub al sale marino fai da te per il corpo
Article Name
Scrub al sale marino fai da te per il corpo
Description
Scrub al sale marino fai da te per il corpo, i migliori rimedi naturali
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...
Ancora nessun commento... sii il primo

Lascia un messaggio

Your email address will not be published.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.