Come rinforzare il sistema nervoso in modo naturale

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

 

Il sistema nervoso è una rete complessa di nervi motori e sensoriali coinvolti in tutto il corpo. Da regolare la respirazione a controllare i movimenti, da digerire a regolare la temperatura, il sistema nervoso gioca un ruolo fondamentali in molte funzioni importanti del corpo. I problemi con il sistema nervoso possono verificarsi a causa di cattiva circolazione del sangue, traumi o compressione dei nervi, disfunzioni, effetti collaterali dei farmaci o sostanze tossiche, e carenze nutrizionali di vitamine B6 e B12 e magnesio.

Inoltre lo stress cronico aumenta l’attività simpatica del sistema nervoso e colpisce il sistema nervoso autonomo. Ciò provoca iperattività, stress cardiovascolare, tensione muscolare e altri problemi, portando alla degenerazione delle cellule nervose. I problemi con il sistema nervoso possono compromettere seriamente la qualità della vita; i sintomi di un sistema nervoso debole variano a seconda di quale parte del sistema è colpita e possono essere lievi o gravi. Alcuni dei sintomi includono mancanza di respiro, mal di testa, sudorazione eccessiva, debolezza muscolare, scarsa memoria, difficoltà di concentrazione, spasmi, dolore, intorpidimento e sensazione di bruciore alle mani e ai piedi.

Per ridurre il rischio di un sistema nervoso debole, è indispensabile farsi carico della propria salute. Con alcuni semplici cambiamenti nello stile di vita, cambiamenti nella dieta e alcuni rimedi della Nonna, si può rafforzare il sistema nervoso e condurre una vita sana. Ecco i migliori rimedi naturali per rinforzare il sistema nervoso.

Respirare profondamente

La respirazione è una tecnica semplice ma efficace per rinforzare un sistema nervoso debole. Essa può aiutare a rilassarsi e ridurre lo stress, migliorando le capacità di guarigione del corpo e neutralizzando gli effetti dell’ansia. Sdraiatevi o sedetevi in una posizione comoda, mettendo le mani sull’addome. Fate un respiro profondo attraverso il naso, espandendo l’addome e poi riempiendo i polmoni d’aria. Trattenete il respiro per 3 secondi, poi espirate lentamente attraverso la bocca e svuotate completamente i polmoni. Continuate ad inspirare ed espirare profondamente per 10 minuti e ripetete la respirazione profonda 2 o 3 volte al giorno.

Camminare a piedi nudi

Camminare a piedi nudi sulla terra umida, sull’erba morbida o su una spiaggia per circa 30 minuti al giorno può essere di grande beneficio al sistema nervoso e alla salute in generale. Quando si cammina a piedi nudi, gli elettroni di superficie della Terra si trasferiscono nel vostro corpo, promuovendo cambiamenti fisiologici e migliorando la salute in generale, la viscosità del sangue, la variabilità della frequenza cardiaca, il sonno, l’equilibrio del sistema nervoso autonomo e il livello di riduzione dello stress. Camminare a piedi nudi sull’erba, soprattutto al mattino, è ottimo per bilanciare il sistema nervoso.

Luce solare

La luce del sole aiuta a regolare il sistema nervoso, aiutando il corpo a produrre vitamina D. E’ sufficiente esporre il corpo al sole del mattino senza l’uso di creme solari per 10 minuti al giorno per aumentare i livelli di vitamina D. E’ inoltre possibile ottenere la vitamina D da certi cibi come salmone, tonno, latte, uova e cereali. Potete anche prendere integratori di vitamina D dopo aver consultato il medico.

Yoga e mediazione

Potete fare yoga e meditazione per rafforzare il sistema nervoso. La combinazione di tre elementi di yoga, come pose (asana), meditazione (dhyana) e corretta respirazione (pranayama) aiuta a rafforzare il sistema nervoso periferico. Inoltre, lo yoga è ottimo per alzare l’umore, ridurre il livello di cortisolo, stimolare il sistema immunitario e aumentare il benessere fisico e mentale. Poiché è essenziale per fare yoga in maniera corretta, imparate le pose da un esperto e quindi mettetele in pratica quotidianamente.

Magnesio

Il magnesio è un minerale importante per un sistema nervoso sano. La carenza di questo minerale ha un effetto inibitorio su diversi neurotrasmettitori che supportano la trasmissione del segnale tra le cellule nervose. Inoltre favorisce la produzione di serotonina, che rilassa il sistema nervoso e alza l’umore. Mangiate cibi ricchi di magnesio come cioccolato fondente, spinaci, lattuga, banane, albicocche, mandorle, noci, lenticchie, riso e semi di zucca.

Assumere acidi grassi Omega-3

Per ridurre il rischio di un sistema nervoso debole, iniziate a mangiare alimenti ricchi di omega-3. Gli acidi grassi omega-3, ossia l’acido eicosapentaenoico (EPA) e l’acido docosaesaenoico (DHA), sono importanti per lo sviluppo e per il funzionamento del sistema nervoso centrale. Questi acidi grassi sono necessari per il corretto funzionamento dei neuroni e migliorano le trasmissioni nervose. Includete alimenti ricchi di omega-3 nella vostra dieta come semi di lino, noci, sardine, salmone, cavolini di Bruxelles, cavolfiori e spinaci.

Esercizio

L’esercizio fisico regolare è importante anche per il rafforzamento del sistema nervoso. Cammino, corsa, nuoto e ciclismo sono alcuni esercizi che possono essere utili per mantenere il sistema nervoso sano.

Tè verde

Il tè verde ha un impatto positivo sul sistema nervoso. L’aminoacido noto come L-teanina nel tè verde aiuta ad aumentare i livelli di dopamina e serotonina e questo a sua volta migliora l’umore e riduce lo stress. Inoltre, la caffeina contenuta nel tè verde aiuta ad aumentare la vigilanza, l’attenzione, la concentrazione e la capacità di pensare. Infine, gli antiossidanti in esso contenuti fanno bene al sistema nervoso autonomo cardiovascolare riducendo il rischio di cancro, malattie cardiovascolari, diabete, obesità, Parkinson e Alzheimer.

Camomilla

La camomilla è un’erba che può essere utilizzata come un blando sedativo per calmare i nervi e ridurre l’ansia. Può anche trattare isteria, incubi, insonnia e altri disturbi del sonno. Aggiungete 2 cucchiaini di secchi di camomilla a una tazza di acqua calda, coprire e lasciare in infusione per 5 minuti, poi raffreddare, aggiungere un cucchiaino di miele e bere 2-3 tazze al giorno. Potete anche aggiungere qualche goccia di olio essenziale di camomilla alla vasca da bagno immergendovi per 15 minuti per calmare i nervi.

Ulteriori suggerimenti

  • Non fumate
  • Riposate in abbondanza dopo una giornata lunga e frenetica.
  • Mantenete lo zucchero nel sangue e la pressione sanguigna sotto controllo.
  • Bevete molta acqua: la disidratazione non è buona per il sistema nervoso.
  • Limitate il consumo di caffeina e bevande alcoliche.
  • Sforzatevi di imparare cose nuove per aumentare la vostra capacità di attenzione e di restare concentrati.
  • Finite una vasca da bagno con alcuni secondi di doccia fredda per stimolare il sistema nervoso, evitando di bagnare la testa.
  • Non utilizzare farmaci non prescritti.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Summary
Come rinforzare il sistema nervoso in modo naturale
Article Name
Come rinforzare il sistema nervoso in modo naturale
Description
Come rinforzare il sistema nervoso in modo naturale grazie ai rimedi della Nonna
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...
Nessun commento...sii tu il primo

Rispondi

Il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.