Rimedi della nonna contro la sinusite

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

 

Pioggia, nebbia e umidità sono un cocktail micidiale contro la nostra salute: basta davvero poco per ammalarsi di questi tempi e sentirsi uno straccio. Oltre a febbre, virus intestinali e raffreddori, a renderci la vita impossibile ci si mette anche la sinusite, una forma infiammatoria che spesso si manifesta insieme (o dopo) al raffreddore, causata dal ristagno del muco nelle cavità del viso (zigomi, fronte, …)

La sinusite può essere sia acuta (durata media di 4 settimana) che cronica, quando si manifesta per qualche periodo e poi sparisce; tuttavia sono medesimi i sintomi della sinusite: si avverte vicino al naso, sulla fronte o, comunque, laddove c’è un raggrumo di muco un forte dolore, il naso è tappato, il muco è molto denso e di colore giallo o verde, si ha mal di gola e tosse.

La sinusite dovrebbe essere un fenomeno transitorio, guaribile nell’arco di un breve periodo; se, tuttavia, così non fosse è opportuno sottoporre la situazione al proprio medico di fiducia e valutare se, alla base della sinusite, non ci sia solo una forma di raffreddamento, ma anche qualcosa di ben più serio, come ad esempio un’allergia.

Non vi sono poi dubbi che nel caso in cui la sinusite si accompagni ad altri sintomi, come febbre alta o difficoltà respiratorie il medico vada contattato immediatamente. Per ulteriori informazioni sui sintomi della sinusite, visitate il sito http://www.saperesalute.it/network/malanni-invernali/altri-malanni-invernali/sinusite

Le cause

Tutti noi abbiamo cavità ossee note come cavità nasali, le quali si trovano nel cranio, vicino al naso. Esse sono ricoperte da una mucosa, che ha la funzione di lubrificare e filtrare l’aria che respiriamo.

La sinusite si verifica quando queste cavità gonfiano e si intasano, interferendo così con il funzionamento del sistema respiratorio superiore. Si tratta di un focolaio di batteri, virus e funghi. Quest’infezione produce difficoltà respiratorie, provoca mal di testa e si ha un aumento della secrezione di muco.

sinusite raffreddore rimedi
Freddo, pioggia e vento fanno indebolire le difese, così le prime vie respiratorie finiscono per infiammarsi e causare sinusite

Come prevenire la sinusite

Se avete avuto un piccolo attacco di sinusite potete impedire che accada di nuovo o che diventi cronica o acuta. Per fare questo:

  • Bevete molto: potete bere acqua o succo di frutta, ma che sia più di due litri al giorno (la media per le persone “normali”), soprattutto se il disturbo è costante.
  • Evitate ambienti contaminati o pesanti con polvere o fumo, poichè irritano ancora di più le narici.
  • Umidificate l’ambiente, dato che un luogo asciutto non è adatto a questa condizione. È possibile posizionare dei piatti con acqua in giro per la stanza o utilizzare umidificatori.
  • Bagnate il naso con compresse di acqua calda. Inoltre fate un bagno o una doccia, in modo che il vapore aiuti ad “allentare” i seni nasali.
  • Non usate troppo gli inalatori perché a lungo termine sono controproducenti.
  • Pulite bene il naso: per questo potete usare alcuni dispositivi venduti in farmacia che contengono acqua e sale.

Rimedi contro la sinusite

La validità dei rimedi della Nonna contro la sinusite lo ha dimostrata una ricerca della Mayo Clinic che ha concluso che i rimedi della nonna, come i suffumigi di acqua calda, sono un vero toccasana per chi soffre di sinusite.

Inutile dire che la sinusite sia un malessere abbastanza fastidioso e dal quale vorremmo liberarci il prima possibile: in commercio, possiamo trovare degli spray decongestionanti molto comodi da portare in giro e spruzzare nelle narici al bisogno, mentre in casa possiamo sicuramente curarci con i rimedi della nonna.

Fra questi, non possiamo non citare i suffumigi a base di oli essenziali, come l’eucalipto, i lavaggi nasali con soluzione fisiologica, ma anche ricordarci di bere moltissima acqua (o liquidi in generale) che fluidificano il catarro.

Soluzione salina

Le soluzioni saline possono essere acquistate presso le farmacie. Tuttavia, da alcuni ingredienti naturali si può ricavare una formula antibatterica con gli stessi benefici.

Ingredienti

  • 250 ml di acqua
  • mezzo cucchiaino di sale
  • mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio

Preparazione

Portate ad ebollizione l’acqua, aggiungete il sale e il bicarbonato di sodio e mescolate bene. Quando la soluzione è calda, mettetela in un contagocce e mandate la testa all’indietro, e applicatela in una delle narici. Rimuovete il muco in eccesso con un panno pulito e ripetete il trattamento per tutte e due le narici. Se lo ritenete necessario, applicate anche il giorno successivo.

Cipolla e ravanelli

Questo composto a base di cipolle e ravanelli è un rimedio della Nonna contro la sinusite dalle proprietà antinfiammatorie che aiuta a decongestionare il naso. I suoi principi rilassano i condotti nasali irritati e stimolano la rimozione del muco accumulato.

Ingredienti

  • mezza cipolla
  • 3 ravanelli

Preparazione

Schiacciate le cipolle e i ravanelli fino ad ottenere una composto omogeneo. Stendete questa pasta su una garza o un panno e applicate sul naso per 30 o 40 minuti. Ripetete il trattamento 2 volte al giorno per ridurre l’infezione.

Gocce di aglio

L’aglio è un ingrediente antibiotico formato da proprietà antivirali che possono rallentare la crescita di germi che causano la sinusite. Si tratta di un alimento che riduce la congestione e infiammazione.

Ingredienti

  • 1 spicchio d’aglio
  • 40 ml di acqua tiepida

Preparazione

Schiacciate uno spicchio d’aglio fino a formare una pasta e mescolate con l’acqua calda. Versate questo rimedio in un contagocce, portate la testa all’indietro e versate 10 gocce in ogni narice. Ripetete 2 o 3 volte al giorno fino a quando starete meglio.

Leggi anche: come purificarsi con l’aglio

Camomilla

La camomilla possiede al suo interno delle proprietà antinfiammatorie che possono essere sfruttati esternamente ed internamente per lenire i sintomi di questa infezione. La camomilla aiuta a migliorare la respirazione.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di fiori di camomilla
  • 250 ml di acqua

Preparazione

Incorporate la camomilla in acqua bollente e lasciate riposare per 5 minuti. Inalate poi i vapori della camomilla che si diffondono durante l’ebollizione e successivamente bevete il composto. Ripetete il trattamento 2 o 3 volte al giorno.

la camomilla è un ottimo rimedio contro la sinusite

Vapori

I vapori sono un ottimo rimedio della Nonna per contrastare i problemi della sinusite. Si parte dall’acqua calda, mettetela in una bacinella, aggiungete l’ingrediente ed infine mettetevi con la testa sulla bacinella fumante, coprendo con un asciugamano. Questo rimedio promuove la perdita di muco e sgonfia i seni.

Vapori di camomilla

Diluite alcune gocce di olio essenziale di camomilla in due litri d’acqua e fate inalazioni con questa miscela. Questa pianta ha proprietà antiinfiammatorie ed elimina i germi che causano la sinusite.

Vapori di pino

Inalate il vapore di acqua calda in cui avete disciolto alcune gocce di olio essenziale di pino. Ottimo per la deflazione dei seni.

Vapori di eucalipto

L’eucalipto è una pianta antinfiammatoria ideale per alleviare le infiammazioni nasali. Le sue foglie emettono sostanze rilassanti che stimolano l’eliminazione del muco.

Ingredienti

  • 3 cucchiai di foglie di eucalipto
  • 500 ml di acqua

Preparazione

Aggiungete le foglie di eucalipto in una pentola con acqua e lasciate sobbollire per 5 minuti. Inalate i suoi vapori: mettete la testa vicino alla pentola e coprite con un asciugamano, inalate i vapori per 3 o 5 minuti, e ripetere questo rimedio della Nonna contro la sinusite ogni giorno fino a quando non noterete dei miglioramenti.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Summary
Rimedi della nonna contro la sinusite
Article Name
Rimedi della nonna contro la sinusite
Description
Rimedi della nonna contro la sinusite
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...
Nessun commento...sii tu il primo

Rispondi

Il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.