Rimedi naturali contro l’otite

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (10 voto/i, media: 4,20 su 5)
Loading...

L’otite è un’infiammazione dell’orecchio. Esistono tre tipi di otite: esterna, media, interna, a seconda della zona interessata dell’orecchio. La patologia è “acuta” quando inizia e termina in via definitiva, e “cronica” quando non guarisce ma attraversa periodi di minore o maggiore gravità. L’otite esterna riguarda il canale uditivo esterno ed è generalmente causata da batteri e da una scarsa igiene dell’area. L’otite media, più fastidiosa e dolorosa, può essere associata alla presenza di raffreddore e catarro, che contribuiscono all’infiammazione dell’orecchio medio.

L’otite colpisce uomini e donne ed è molto frequente nei bambini, soprattutto entro i cinque anni di età. Evitando una teoria antibiotica i rimedi naturali aiutano ad affrontare l’otite. L’aglio è un utile alleato per molti problemi date le sue proprietà antimicrobiche. Un utile impiego si ottiene facendo bollire in acqua due o tre spicchi d’aglio, da schiacciarli aggiungendo un pizzico di sale e di avvolgerli in un fazzoletto da posizionare vicino all’orecchio. Allo stesso modo si può utilizzare la cipolla dalle medesime caratteristiche terapeutiche. Anche il succo d’aglio può essere utilizzato in caso di otite, come le tradizionali gocce per le orecchie.

Allo stesso modo utilizziamo l’olio extravergine d’oliva che deve essere riscaldato per pochi minuti e lasciato colare nell’orecchio a mo’ di gocce. I suffumigi a base di oli essenziali sono utili per liberare dal muco i canali auricolari e le vie respiratorie. Sì a lavanda, calendula, eucalipto. Un altro rimedio della nonna è il batuffolo di cotone. Questo deve essere posizionato all’imboccatura dell’orecchio per proteggere la zona colpita, soprattutto quando ci si trova fuori casa e alla notte. Altri rimedi della nonna sfruttano gli elementi naturali. Una tazza di sale o di riso avvolta in una calzetta o in una pezza, viene riscaldata al microonde e riposta nella parte esterna dell’orecchio per almeno 10 minuti. Una bottiglia d’acqua tiepida messa per 10 minuti a contatto dell’orecchio infiammato aiuta a contrastare l’otalgia.

Per guarire bisogna liberare le vie respiratorie. Consigliati infusi e tisane. Come quello di timo ed eucalipto servono a ripulire le vie respiratorie. La propoli e la pappa reale, come il miele, aiutano allo scopo. Gli impacchi alla camomilla sulla zona infetta aiutano ad alleviare il dolore contrastando così l’otite.

Ancora una volta l’alimentazione gioca un ruolo importante per la guarigione e la prevenzione, scegliere frutta, verdura e molta acqua aiutano nella guarigione. Idem per le abitudini, evitate di fumare e prendere freddo, proteggendo bene le orecchie con fasce, cuffie, sciarpe e cappelli.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Summary
Rimedi naturali contro l'otite
Article Name
Rimedi naturali contro l'otite
Description
La Nonna consiglia: rimedi naturali contro l'otite
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...
Ancora nessun commento... sii il primo

Lascia un messaggio

Your email address will not be published.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.