La ricetta segreta della Nonna per combattere l’artrite

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (6 voto/i, media: 3,83 su 5)
Loading...

 

Ci sono un sacco di rimedi naturali per l’artrite ma la Nonna ne ha scoperto di recente uno nuovo, l’ha provato sul nonno e funziona, dunque perchè non condividerlo?

Lo ammetto, ero un po’scettica quando ho letto di questo rimedio casalingo per l’artrite, ma quando il ginocchio destro del nonno iniziò a gonfiare e a diventare il doppio del suo ginocchio sinistro senza alcun motivo apparente ho sospettato che doveva essere artrite.

Una volta che il dolore e la rigidità hanno iniziato a diventare insopportabili per lui abbiamo pensato di vedere un chiropratico per avere il suo parere. Egli ha suggerito alcuni farmaci per l’infiammazione o di avviare un ciclo di iniezioni da provare prima di eventualmente operarlo, perché mostrava tutti i segni classici di un’artrite in fase avanzata.

Quindi mi sono informata su qualche rimedio naturale per l’artrite, e mi sono imbattuta nel rimedio con gin e 9 uvette. Per l’amor del cielo, quanto sollievo potrebbero portare 9 uvette imbevute di gin per chi soffre di dolori artritici? E perché 9 e non una scatola intera? Perché non un bicchiere di gin invece di un goccio appena sufficiente a coprire l’uvetta? E perché il gin? Inutile dire che ho avuto un sacco di domande e nessuno che sapeva darmi delle risposte.

Ho letto di questo rimedio casalingo contro l’artrite sul nostro giornale locale, con testimonianze di diverse persone che hanno provato questi rimedi naturali per l’artrite e ognuno di loro ha giurato che ha funzionato. Così come la maggior parte dei rimedi casalinghi ho pensato che valeva la pena provare. Dopo tutto, non è meglio pagare una scatola di uva passa e una bottiglietta di gin prima di prendere farmaci per il dolore o operarsi al ginocchio?

Mi aspettavo di vedere quello sguardo del nonno quando gli ho spiegato ancora un altro dei miei rimedi casalinghi. Lui ha questo modo di guardarmi da sopra gli occhiali senza dire una parola, è stato lo stesso sguardo che mi ha dato quando ha trovato un pezzo di sapone che ho infilato sotto le lenzuola per alleviare i suoi crampi alle gambe, un altro rimedio bizzarro che funziona senza alcuna spiegazione. Dopo avergli dato 9 uvette bagnate nel gin e lasciate marinare per una notte non ha detto una parola, ha masticato l’uvetta prima di deglutirla e proseguire per i fatti suoi come al solito, e ha continuato a mangiare le sue uvette ogni mattina per diverse settimane.

Una mattina il nonno mi ha guardato con stupore e ha detto che il gonfiore del ginocchio cominciava a diminuire e la rigidità e il dolore stavano effettivamente iniziando a placarsi. Eravamo entrambi piacevolmente sorpresi che il rimedio a base di uvetta e gin era proprio il rimedio naturale per l’artrite che cercava. Da allora si è dato all’uvetta bagnata nel rum (il nonno preferisce il gusto del rum) e sembra dare sempre gli stessi risultati.

Rimedi naturali per l’artrite

Nessuno conosce veramente l’origine di questo rimedio naturale per l’artrite, ma a quanto pare è un rimedio casalingo popolare. Per preparare questo rimedio naturale per l’artrite, mescolate l’uvetta in un contenitore poco profondo e versate del gin appena sufficiente per coprire l’uvetta, mettendo un coperchio sul contenitore. Lasciate che il gin penetri nell’uvetta e il resto del gin evapori, di solito ci vogliono circa 24 ore. Infine mangiate 9 chicchi di uva passa al giorno. Se avete allergia ai solfiti è possibile utilizzare l’uva passa scura.

È anche possibile sostituire il gin con rum, whisky, o anche con aceto di mele, se prendete dei farmaci e avete paura di mischiarli con l’alcool. Ma qui sembra che il vero segreto medicinale sia l’uvetta ammollata.

Perché 9 uvette? C’è un dosaggio per ogni cosa, non importa se si tratta di un farmaco, prescrizione o anche un supplemento di erbe. In questo caso i nove chicchi di uvetta sono il dosaggio raccomandato da prendere ogni giorno, questo vi darà la giusta quantità senza preoccuparvi del contenuto di alcol durante la guida, per andare al lavoro o semplicemente per eseguire la vostra normale routine quotidiana.

Quindi, come potete vedere, si tratta di un rimedio naturale semplice e poco costoso per l’artrite che senza dubbio vale la pena provare. Quindi fate un tentativo, siate pazienti e mangiate i vostri nove chicchi di uva passa al gin ogni giorno, per scoprire se anche voi potrete sperimentare ciò di cui altri sono entusiasti.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Summary
La ricetta segreta della Nonna per combattere l'artrite
Article Name
La ricetta segreta della Nonna per combattere l'artrite
Description
La ricetta segreta della Nonna per combattere l'artrite
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...
Nessun commento...sii tu il primo

Rispondi

Il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.