Rimedi della Nonna per i funghi alle unghie dei piedi

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (24 voto/i, media: 4,33 su 5)
Loading...

 

Finalmente c’è un vero e proprio semplice rimedio della Nonna per i funghi alle unghie dei piedi. Siete in imbarazzo a indossare sandali o andare a piedi nudi sulla spiaggia? Certo ci sono un sacco di rimedi naturali per il fungo dell’unghia del piede, ma questo funziona davvero!

Il fungo dell’unghia del piede è un tipo di fungo molto simile a ciò che provoca muffa e cresce nel vostro bagno. Sopravvive e cresce in ambienti umidi ed è molto comune in Italia e in Europa. Si stima che il 48% della popolazione europea abbia sofferto almeno una volta nella vita di questo disturbo sia nelle unghie dei piedi che delle mani. Qual è il rimedio segreto della Nonna? Il Vicks Vaporub! Che funziona alla grande anche per il piede d’atleta: questo perché gli ingredienti base sono erbe e oli essenziali.

Le unghie possono diventare giallastre o marroni e anche diventare molto spesse nel corso del tempo. Le unghie iniziano a crescere storte, incarnite e dolorose. Tagliarle può diventare difficile e questo le fa apparire sporche e brutte. Così la gente nasconde le unghie coprendole con scarpe e calzini per tutto il tempo, questo avvia un circolo vizioso dando ai funghi un luogo umido e buio dove crescere. E’ estremamente raro che i bambini soffrano di questo tipo di fungo, probabilmente perché i bambini amano andare a piedi nudi.

Questo rimedio casalingo semplice e poco costoso per il fungo dell’unghia del piede richiede molta pazienza e perseveranza, ma funziona. Tutto ciò di cui avrete bisogno è un barattolo di Vicks Vaporub, alcune paia di calzini che non vi dispiacerebbe buttar via e tanta pazienza.

Rimedio casalingo per il fungo dell’unghia del piede

Il Vicks Vaporub è stato sviluppato alla fine dell’800 da Lunsford Richardson, come un rimedio casalingo per alleviare i sintomi del raffreddore. Chiunque in Italia è in grado di riconoscere quel vasetto blu e soprattutto l’odore del Vicks. E’ ancora usato per alleviare i sintomi come naso chiuso e congestione del torace.

Lunsford Richardson sarebbe sorpreso di sapere che il suo rimedio per il raffreddore comune è oggi un rimedio della Nonna per il fungo dell’unghia del piede. Ovviamente non ho idea di chi ha scoperto che lo sfregamento del Vicks Vaporub sui piedi uccide i funghi dell’unghia del piede, ma molte persone vorrebbero ringraziarlo.

Tutto quello che dovete fare è strofinare il Vicks Vaporub sui piedi ogni notte e coprire i piedi con i calzini prima di andare a letto. Questo rimedio casalingo per i funghi dell’unghia del piede impiega effettivamente diversi mesi per uccidere i funghi, ma una volta che si inizia a vedere schiarire la strada è quella giusta: le unghie dei piedi saranno chiare e sottili di nuovo e inizieranno a crescere forti e sane.

Fate una prova, che cosa avete da perdere? Beh, forse alcune paia di calzini che non vorrete più indossare perché odoreranno di Vicks Vaporub. Questo rimedio della Nonna è comunque molto più sicuro di prendere tutti quei farmaci pubblicizzati in TV che mostrano tutti quei piccoli mostri raccapriccianti che vivono sotto le unghie dei piedi. Dovete ammettere che è davvero un vero e semplice rimedio della Nonna per il fungo dell’unghia del piede.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Summary
Rimedi della Nonna per i funghi alle unghie dei piedi
Article Name
Rimedi della Nonna per i funghi alle unghie dei piedi
Description
Rimedi della Nonna per i funghi alle unghie dei piedi
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...
2 Commenti
  1. Sono innamorata del vostro sito Consigli utili e preziosi da leggere. Mi affascina tutto cio’ che riguarda le erbe e il loro uso Grazie per esistere.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.