Combattere le rughe con i rimedi naturali

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (20 voto/i, media: 3,90 su 5)
Loading...

Le rughe, o linee di espressioni, è un segno che gli anni non danno tregua. Queste pieghe della pelle possono essere insopportabili, ma non è necessario spendere una fortuna o usare metodi di chirurgia invasiva per rendere la pelle liscia e ringiovanita. Smettetela di preoccuparvi e sfruttate i rimedi della Nonna e le proprietà di alcune piante, frutta, verdura e oli per combattere le rughe una volta per tutte!

Perché le rughe? Le rughe sono linee sottili che appaiono sul viso come risultato del processo di invecchiamento naturale: nel corso degli anni la pelle diventa sottile e perde grasso, diventando meno morbida e liscia. La frequente esposizione alla luce solare è uno dei fattori che causano rughe, così come il fumo precoce. Le rughe si formano quando la pelle perde la sua elasticità.

Mentre la pelle è elastica, ogni ruga o piega scompare non appena la persona smette di fare l’espressione che l’ha originata, per esempio risata o cipiglio. L’elemento principale del derma è il collagene, una sostanza che dà alla pelle gran parte della sua elasticità e permette di allungarla, torcerla, strizzarla e poi farle riacquista la sua forma.

Rimedi della Nonna contro le rughe

Ecco alcuni rimedi naturali della Nonna che possono aiutare a combattere le rughe.

Miele

Oltre ad essere dolce al palato, il miele è ricco di antiossidanti che portano grandi benefici alla pelle. Le sue proprietà nutritive e rigeneranti sono ideali per ridurre le rughe. Il miele ha proprietà antiossidanti grazie al suo alto contenuto di acidi ed enzimi che sono in grado di proteggere le cellule dai radicali liberi, e quindi aiuta a mantenere la pelle liscia ed elastica.

Aloe vera

L’aloe vera non deve mai mancare tra i rimedi della Nonna e ha una lunga tradizione medica. Il popolare gel di aloe vera è altamente consigliato per ridurre le rughe di tutto il viso, grazie ai polisaccaridi e altre sostanze chimiche che sembrano stimolare la rigenerazione della pelle.

Per preparare il gel di aloe vera basta tagliare un pezzo della pianta e togliere le spine laterali, aprendolo nella parte centrale per estrarre la polpa e applicarla direttamente sulle rughe. È inoltre possibile mescolare la polpa di aloe con un cucchiaio di limone o di vitamina C in polvere e un cucchiaino di olio di germe di grano, ad alto contenuto di vitamina E.

Avocado

L’avocado è un frutto nutriente con molte proprietà che combattono le rughe. E’ ricco di vitamina D e E per aiutare a riparare e prevenire i danni da radicali liberi che causano le rughe, anche stimolando la formazione di collagene per la luminosità della pelle. Basta schiacciare la polpa di un avocado e applicare, poi lasciare agire per 10 minuti e risciacquare.

Leggi anche: Avocado: proprietà e rimedi della Nonna

Cetriolo

Il cetriolo è un ingrediente ampiamente utilizzato per preparare maschere di bellezza. Il suo potere idratante è ideale per rallentare l’invecchiamento della pelle e trattare le rughe, ritardando la degradazione di acido ialuronico ed elastina, le sostanze che causano perdita di elasticità. È possibile sbucciarne uno, togliere i semi e metterlo nel frullatore per ottenerne una crema di cetrioli, da applicare e risciacquare.

Una maschera al cetriolo è perfetta per combattere le rughe!
Una maschera al cetriolo è perfetta per combattere le rughe!

Carota

Non è un caso che i conigli adorano le carote. Questo vegetale è eccellente per migliorare l’aspetto della pelle. Il suo alto contenuto di vitamina A è essenziale rinnovare il collagene che mantiene la pelle giovane e riduce le rughe profonde. Per fare una maschera basta sbucciare, tagliare e schiacciare le carote in un frullatore, succo e polpa, poi applicare sulla pelle per 20 minuti.

Chiara d’uovo

L’uovo non è solo una parte di una ricca colazione. Il potere ricco ed idratante della chiara d’uovo può essere molto utile per combattere le rughe, in quanto ha un alto contenuto proteico che riduce al minimo la dimensione dei pori, aumenta l’elasticità della pelle e previene l’invecchiamento. Tutto ciò che serve è sbattere due albumi con una forchetta fino a quando non fanno abbastanza schiuma, poi applicare e risciacquare.

Latte

Cleopatra, regina d’Egitto, era famosa per le sua bella pelle e la sua routine di bellezza in bagni di latte. Il latte è ricco di acido lattico che aiuta ad eliminare le cellule morte stimolando la crescita di collagene, la sostanza che dà alla pelle la sua elasticità. Il latte deve essere applicato con un batuffolo di cotone o un panno sul viso, lasciare agire per 10 minuti e risciacquare.

Leggi anche: Rimedi naturali a base di latte

Olio di argan

L’albero di argan è originario del Marocco il cui olio è ottenuto dai frutti. E’ un olio ricco di vitamina E e acidi grassi essenziali per la cura della pelle e uno dei rimedi casalinghi più efficaci per le rughe, in quanto ammorbidisce, rivitalizza e idrata la pelle. Applicate alcune gocce direttamente sulla pelle per le rughe dure a morire.

Calendula

La calendula è una pianta ampiamente utilizzata in cosmetica come ingrediente di maschere e creme grazie alle sue proprietà ammorbidenti e idratanti per la pelle. Inoltre, è ricca di antiossidanti conosciuti come flavonoidi che possono aiutare a prevenire i danni cellulari provocati dai radicali liberi. Le sono anche state attribuite proprietà antibatteriche e anti-infiammatorie.

Olio di rosa canina

La rosa canina è un arbusto selvaggio con molti benefici per la pelle. La vitamina C della rosa canina stimola la produzione di collagene, riducendo le linee sottili e le rughe. In aggiunta il suo alto contenuto di acidi grassi essenziali polinsaturi (linoleico e linolenico) è efficace per attenuare le rughe e contribuire a ringiovanire la pelle.

Usare l’anice per combattere le rughe in modo naturale

Anche se può sembrare sorprendente, l’anice possiede qualità sedative molto potenti. Il rilassamento è essenziale affinchè i muscoli facciali non si contraggano, e quindi cessino i segni di espressione fissa alleviando le rughe.

Inoltre, promuove la produzione del collagene, una molecola che assicura che la nostra pelle rimanga liscia, levigata e pulita, tanto che le persone che ricorrono a terapie più aggressive si iniettano questa sostanza in maniera regolare.

Se sceglierete di usare l’anice, non avrete bisogno di fare alcuna iniezione: il vostro corpo lo produrrà da solo. Grazie a questa sostanza, le rughe sul viso inizieranno a scomparire. Il collagene bilancia la struttura della pelle, in modo da donarle un aspetto più giovane. Anche se è la vostra natura produrre quei segni di espressione, l’anice ritarderà il processo.

come usare l'anice contro le rughe

Come fare una maschera contro le rughe all’anice

A differenza dei prodotti farmaceutici, preparare una maschera naturale contro le rughe è molto più economico. Inoltre, c’è anche il vantaggio che è possibile controllare i suoi componenti, senza essere schiavi delle decisioni dei laboratori cosmetici su cosa inserire o meno.

Ingredienti

  • 4 cucchiai di semi di anice (40 g) (si trovano in qualsiasi erboristeria)
  • 250 ml di acqua calda

Procedimento: in primo luogo, si deve mettere acqua sul fuoco fino a farla bollire, e farla poi riposare per un momento. In seguito occorre aggiungere l’anice lasciare in infusione per alcuni minuti. Coprite la tazza in modo che il preparato non perda le sue proprietà con l’evaporazione.

Applicazione: Quando l’infusione si raffredda sarà pronta per l’uso. È possibile applicarla sulle rughe direttamente con le dita o con un batuffolo di cotone. Non è necessario risciacquare il viso dopo l’applicazione, ma se avete voglia, non c’è problema. È anche possibile sfruttare e utilizzare la solita cura notte come supplemento. Seguendo questo rimedio della Nonna ogni giorno, in 10 giorni inizierete ad ottenere i primi risultati.

Quattro maschere antirughe della Nonna

Ecco infine 4 maschere antirughe semplici e rapide, da fare a casa ogni volta che ne avrete l’occasione.

Maschera alla patata

Lessate una patata abbastanza grande compresa di buccia, tritatela così da formare una sorta di purea, e aggiungete due cucchiai di yogurt magro naturale (potete anche usare quello alla frutta, così da profumare la pelle del viso). Amalgamate bene il tutto e posate tutto sul viso per 30 minuti, sciacquate con cura con acqua tiepida.

Maschera all’uovo

Prendee un uovo, dividete l’albume e il tuorlo. Prendete il tuorlo e mischiatelo con la polpa di una mela (buccia compresa), aggiungete 1 cucchiaio di miele. Ponete il tutto sul viso per 15 minuti, sciacquate infine con cura con acqua tiepida.

Maschera alla pera

Prendete una pera e tritatela, mescolate il tutto con panna fresca. Applicate sul viso per circa 20 minuti, lavate con acqua tiepida.

Maschera alla zucca

Prendete un pezzo di zucca gialla, lessatela e tritatela, mescolate il tutto con un barattolo di yogurt magro naturale, applicate per circa 30 minuti al viso. Lavate il tutto con acqua tiepida.

Cattive abitudini che fanno venire le rughe

Molte abitudini e comportamenti possono contribuire alla comparsa di rughe premature. Evitare queste cattive abitudini può aiutare a mantenere la pelle più giovane negli anni a venire.

Dormire a pancia in giù o di lato

Il sonno è importante per la salute della pelle: dormire da 6 a 7 ore ogni notte aiuta rimanere freschi e giovani. Tuttavia, quando si tratta di rughe, insieme al sonno di qualità è necessario prestare attenzione alla posizione. Gli esperti di bellezza riferiscono che dormire a pancia in giù o sul fianco può causare la comparsa di rughe. Non importa quanto sia morbido il cuscino: premere la faccia sul cuscino esercita una pressione sulle fibre di collagene ed elastina della pelle. Nel tempo, questo porta a linee sottili sul mento, sulle guance e sulla fronte.

Espressioni facciali ripetitive

Le espressioni facciali migliorano il potere comunicativo di una persona, ma ripeterle può contribuire a segni prematuri dell’invecchiamento come rughe e linee sottili. Fare ripetutamente un’espressione particolare può allenare inutilmente i muscoli facciali. Nel tempo, essi perdono la loro flessibilità, il che si traduce in rughe più prominenti sulla pelle.

Qualsiasi tipo di movimento ripetitivo di uno dei muscoli facciali causerà le rughe. Potrete controllare certe espressioni facciali come socchiudere gli occhi, corrugare la fronte e fare il broncio. Inoltre, evitate di tirare e allungare la pelle quando applicate il trucco, e usate una crema da notte di buona qualità prima di andare a letto per aiutare la pelle a ripararsi da sola mentre dormite.

Bere troppo

Bere troppo alcol non fa bene alla salute, e nemmeno e alla pelle. L’alcol accelera il processo di invecchiamento poiché esaurisce il livello di vitamina A del corpo, un potente antiossidante che aiuta a produrre collagene. La mancanza di collagene contribuisce all’invecchiamento precoce. Bere troppo gonfia i vasi sanguigni, che contribuiscono alla formazione di antiestetiche vene varicose.

Inoltre, l’alcol agisce come un diuretico, il che significa che più bevete, più il corpo si disidrata. Questa mancanza di idratazione colpisce anche la pelle, rendendola più soggetta a segni di invecchiamento precoce come rughe e linee sottili. Per mantenere la pelle morbida, tesa e dall’aspetto giovane, smettete di bere.

Fumare

Il fumo provoca cancro, malattie cardiache, infertilità, ipertensione e altro. Tuttavia, se non siete ancora motivati a smettere di fumare, preparatevi ad avere segni di invecchiamento sul viso. Fumare aumenta la probabilità di contrarre malattie della pelle come la psoriasi, di avere un tono della pelle non uniforme e la pelle flaccida. Inoltre, fumare sforza i muscoli intorno alla bocca, il che può causare rughe profonde con il tempo.

Evitare la protezione solare

L’esposizione ai raggi ultravioletti nocivi è una delle principali cause di segni prematuri dell’invecchiamento sulla pelle. Inoltre, aumenta il rischio di cancro della pelle, compreso il melanoma, potenzialmente letale. Per evitare le rughe, mettete sempre la crema solare. Anche pochi minuti di esposizione al sole possono portare a una rottura del collagene, contribuendo alla comparsa delle rughe. Usate una crema solare con fattore di protezione almeno 15, e indossate indumenti protettivi, come cappelli a tesa larga, camicie a maniche lunghe e occhiali da sole.

Dormire con il trucco

Alla fine di una giornata frenetica e stancante, la maggior parte delle donne non ha voglia di togliere il trucco prima di andare a letto. Tuttavia, è necessario evitare di saltare questo rituale, dato che dormire con il trucco provoca gravi danni alla pelle e accelera l’invecchiamento. Il trucco raccoglie infatti sostanze inquinanti e radicali liberi per tutto il giorno. Se non viene rimosso prima di andare a letto, può ostruire i pori della pelle e causare la rottura delle fibre di collagene.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Summary
Combattere le rughe con i rimedi naturali
Article Name
Combattere le rughe con i rimedi naturali
Description
Combattere le rughe con i rimedi naturali con semplici consigli suggeriti dalla Nonna
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...
Ancora nessun commento... sii il primo

Lascia un messaggio

Your email address will not be published.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.