Proverbi su cibo e vino

Proverbi senza spiegazioni

Prima di chiudere questo articolo, vi lasciamo anche una carrellata di proverbi senza la spiegazione: la Nonna ritiene che non ce ne sia bisogno, che siano autoesplicativi.

  • Erba cruda, fave cotte, si sta mal tutta la notte.
  • La fame è il miglior cuoco che ci sia.
  • Crepa panza piuttosto che la roba avanzi.
  • Pancia affamata, vita disperata.
  • Mangiare senza bere è come tuonare senza piovere.
  • Il miglior vino è quello bevuto in casa d’altri.
  • Il vecchio tino fa migliore il vino.
  • Il vino fa ballare i vecchi.
  • La fame gran maestra, anche le bestie addestra.
  • Buon vino fa buon sangue.
  • Mangiare al caldo e dormire al freddo.
  • Carne fa carne, pane fa pancia, vino fa danza.
  • Bevi del buon vino e lascia andare l’acqua al mulino.
  • Il vino buono e chiaro poco dolce caro e raro.
  • Se vuoi fare buon cammino, acqua fresca e poco vino.
  • Vino e oro più son vecchi più fan tesoro.
  • Vino di fiasco la sera buono la mattina guasto.
  • Colui che non beve vino non può fare il prete.
  • La pancia piena non pensa a quella vuota.
  • Pan di sudore ha gran sapore.
  • L’uomo digiuno non canta.
  • Quello che ubriaca è sempre l’ultimo bicchiere.
  • Se mangi pane e pomodoro non vai dal dottore.
  • Avere fame e non gradire, avere sonno e non dormire, avere fretta e non venire son tre cose da morire.
  • Il regalo della suocera alla nuora, apre la cassa e ne esce una fava.
  • Meglio puzzare di vino che di olio santo.
  • Panza piena cerca riposo.
  • Mangia bene e caga forte e non aver paura della morte.
  • Non alzarti da tavola se la tua bocca non sa di formaggio.
  • Non c’è miglior salsa della fame.
  • Pane e vino rinforzano la schiena.
  • Se mangi cipolla ti viene la voce.
  • Mangia piselli che induriscono i calcagni.
  • Se lo stomaco bene vuol stare, peperoncino e cipolla deve mangiare.
  • Uovo di un’ora, pane di un giorno e vino di un anno non fecero mai danno.
  • La ruta ogni male astuta, la malva da ogni male ti salva.
  • Se mangi da solo ti strozzi.
  • Uovo di gallina e vino di cantina sono la migliore medicina.
  • Letto e mangiare poco, vita lunga e ricca.
  • Per tre pizzichi di sale si rovina la minestra.
  • E’ meglio nero pane che nera fame.
  • Il pane tanto pare che ti sazia, ma è il cervello che ti fa vivere.
  • Bevete il vino caldo che vi passa la tosse.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Leave a Reply