Tutto quello che c’è da sapere sulla Vitamina B

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

Che cosa è noto?

Le informazioni limitate sulle vitamine B e il cancro vengono principalmente dagli studi sugli animali e gli studi sull’osservazione da parte degli epidemiologi. Questi tipi di studi non sono forti come tesi controllate clinicamente e devono essere prese con cautela.

Ci sono alcune prove dagli studi sull’osservazione da parte degli epidemiologi secondo cui l’incremento nell’assunzione della vitamina B9 (acido folico)è collegata ad un rischio più basso di cancro al colon, specialmente nelle persone che sono a corto di vitamine, come coloro che bevono eccessive quantità di alcol.  Prove sugli effetti di cancro al seno e altri tipi di cancro sono stati mischiati.

La maggior parte degli studi sull’osservazioni epidemiologica ha mostrato un collegamento tra l’assunzione di vitamina B6 (così come bassi livelli sanguigni di questa vitamina) e un rischio minore di cancro colon-rettale. Possibile collegamento con altre vitamine B e il rischio del cancro  non sono stati studiati così intensivamente o sono  studiati con risultati ambigui.

Solo un numero limitato di tentativi clinici sugli integratori di vitamine B sono stati effettuati. La maggior parte di questi studi hanno riportato che gli integratori  non hanno ridotto il rischio di cancro. In uno studio recente, le persone con più  folacina e integratori di vitamina B6 erano più  a rischio per sviluppare un cancro  e morire rispetto a persone che assumevano dei placebo. E’ ancora poco chiaro  se assumere più vitamine B aiuta a proteggere contro il cancro o aumenti il rischio di cancro. Alcuni scienziati hanno teorizzato che differenze ereditarie nel corpo di una persona possano utilizzare  l’effetto delle vitamine B sia che questi integratori lo danneggino o lo aiutino, e che un giorno sarà possibile provvedere ad avere una raccomandazione personalizzata che potrà abbassare i rischi di cancro.

Anche se alcune vitamine B provano di essere utili nella prevenzione di certi tipi di cancro, non significa che le vitamine B sarebbero utili nella cura del cancro. Infatti, alcuni esperti hanno ammesso che certe vitamine B, come la tiamina o l’acido folico, potrebbero davvero aiutare la formazione di tumori. Non è comprovato, ma l’attenzione è consigliata quando si tratta di assumere grandi dosi di queste vitamine.

Tutto questo tempo, è difficile da dire come ogni nutrimento o combinazione di nutrimenti influisce sul rischio di una persona nella contrazione del cancro. D’altra parte, gli studi di un largo gruppo di persone hanno mostrato che le loro diete sono ricche in vegetali e basse in grassi animali, carne o calorie che hanno un rischio minore riguardo ai tipi più comuni di cancro. Fino a quando non si saprà di più, La Società Americana del Cancro, raccomanda di mangiare una grande varietà di cibi sani— con la maggior parte di questi provenienti da fonti vegetali— piuttosto che da integratori.

Mentre è meglio ottenere vitamine e minerali dai cibi, gli integratori possono essere ut8ili per certe persone. Se un integratore  viene assunto, la scelta migliore per la maggior parte della persona  è un integratore multivitaminico /minerale bilanciato che contenga non più del 100% del “valore Giornaliero” della maggior parte dei nutrimenti. Le donne incinta, le donne che sono in fase di svezzamento, e le persone che  hanno ristrette assunzioni di cibo dovrebbero parlare con i loro dottori per integratori che contengano livelli maggiori di certe vitamine.

L’articolo continua alla pagina seguente!

Potrebbe interessarti anche...
Grandi marche scontate
Acquista subito!
Ancora nessun commento... sii il primo

Lascia un messaggio

Your email address will not be published.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.