Genziana: Proprietà, ricette e rimedi naturali

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (7 voto/i, media: 3,81 su 5)
Loading...

Rimedi popolari con la genziana

  • Rimedio con la genziana per stimolare l’appetito: Lavare accuratamente e tagliare un piccolo pezzo di radice di genziana crudo. Lasciar sciogliere con la saliva e, anche se ha un sapore amaro, i suoi effetti saranno quasi immediati.
  • Rimedio con la genziana per l’indigestione: Versare 1 cucchiaio di radice di genziana e 1 cucchiaio di camomilla assieme a qualche goccia di miele in una tazza di acqua e portare a ebollizione. Coprire e lasciare riposare per 5 minuti. Berne una tazza quando si sentono i disagi della cattiva digestione.
  • Rimedio con la genziana per flatulenza: Far bollire 1 cucchiaio di radice di genziana per 5 minuti in 1 tazza di acqua. Prendere 3 tazze al giorno prima dei pasti. Se il sapore non piace, per darne uno migliore è possibile aggiungere qualche grano di anice stellato.
  • Rimedio con la genziana per il fegato grasso: Mescolare parti uguali genziana e cardo mariano. Lasciare riposare il composto per una notte in acqua e bere a stomaco vuoto, un cucchiaio per mezzo bicchiere d’acqua con l’aggiunta di qualche goccia di succo di limone per migliorarne il sapore.
  • Rimedio con la genziana per rimuovere le macchie dalle mani e il viso: Mescolare 1 cucchiaino di genziana e 1 di dente di leone in mezzo bicchiere d’acqua. Far bollire per 5 minuti, raffreddare, filtrare e aggiungere una spruzzata di limone. Immergere un batuffolo di cotone e applicare sulle macchie di candeggina. Evitare di esporre l’area al sole per diverse ore. In alternativa potete provare anche il rimedio della nonna per pulire le mani.

Ricetta con la genziana: Vino e genziana

Ingredienti:

  • 30 g di radice di genziana
  • 1 litro di vino bianco o sherry

Procedimento:
Marinare gli ingredienti per nove giorni, poi filtrare e imbottigliare. E’ possibile prenderlo come un drink prima o dopo cena. In alternativa è possibile preparare la stessa quantità di vino di Porto e 50 g di radice di genziana genziana, con l’eventuale aggiunta di buccia di arancia. Si può anche preparare un vino con 25 g di tintura di genziana e mezzo litro di vino. Mescolare gli ingredienti e bere un bicchiere, come aperitivo, prima dei pasti.

Precauzioni:

  • Evitare il consumo nel caso di donne in gravidanza o durante l’allattamento: a causa del suo sapore amaro il latte potrebbe diventare sgradevole per il bambino.
  • Prevenire l’abuso: in dosi eccessive può causare vomito.
  • Evitare che le persone nervose ne assumano, a causa della proprietà della genziana ad irritare.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Summary
Genziana: Proprietà, ricette e rimedi naturali
Article Name
Genziana: Proprietà, ricette e rimedi naturali
Description
Genziana: Proprietà, ricette e rimedi naturali
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
1 Commento

Lascia un messaggio

Your email address will not be published.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.