Rimedi della nonna per la cura del prato

  • Irrigate il prato la mattina: Il momento migliore per dare acqua al vostro prato è la mattina presto, perché aiuta a minimizzare la perdita di acqua a causa dell’evaporazione. Il momento peggiore dare acqua al prato è nel bel mezzo del pomeriggio – quando il sole è alto nel cielo.
  • Farina di mais: Per il trattamento di un prato con problemi di funghi (mettiamo in questa categoria anche le macchie brune), applicare 20 libbre di farina di mais per 1.000 metri quadrati.
  • Lasciare a terra l’erba tagliata: Un metodo efficace per la concimazione del prato è quello di lasciare la vostra erba a terra dopo la falciatura. L’erba tagliata è biodegradabile al 100% e si decompone nel tempo per aiutare a nutrire il vostro prato.
  • Peperoncino: Diminuite la popolazione di insetti nel vostro prato utilizzando una miscela di peperoncino tritato e acqua: mezza tazza di peperoncino e due litri d’acqua. Amalgamate gli ingredienti, e poi filtrate. Versate il contenuto nel flacone spray, e poi spruzzate sulle piante nel vostro giardino.
  • Rimozione di ragni ed acari dal vostro prato: Se desiderate rimuovere i ragni e gli acari da una determinata parte del vostro prato, aggiungete un po’ di sale da cucina in un litro d’acqua. Mescolate bene il contenuto e inseritelo in uno spruzzatore, e poi spruzzate le piante per uccidere i parassiti.
  • Rimozione delle pulci: Per ridurre il numero di pulci nel vostro prato, è necessario aggiungere alcune piante conosciute come deterrente naturale. Alle pulci non piace la mentuccia ad esempio, se la piantate nel vostro giardino, questo rimedio della nonna può aiutare a ridurre la popolazione di pulci. Possono aiutare anche le foglie di eucalipto spruzzate un po’ dappertutto.
  • Spray da cucina e olio d’oliva: Per evitare che l’erba si attacchi durante la tosatura del prato, spruzzare le lame e la parte inferiore del tosaerbe con spray da cucina prima di iniziare questo lavoro di routine. Non avete a disposizione nessun tipo di spray? È possibile utilizzare anche dell’olio d’oliva per ottenere gli stessi risultati – basta strofinare sulle lame prima della falciatura.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Summary
Article Name
Rimedi della nonna per la cura del prato
Description
Rimedi della nonna per la cura del prato
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo

Leave a Reply