Nove rimedi della Nonna contro l’acidita’ di stomaco

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (8 voto/i, media: 4,50 su 5)
Loading...

 

La Nonna vi aveva già proposto un rimedio, Naturale, contro l’acidità di stomaco (fate clic per leggerlo). Oggi vi propone i Nove rimedi naturali della Nonna, contro l’acidità, la pesantezza e il gonfiore di stomaco. Nove rimedi della Nonna, così da soddisfare tutti i gusti e le esigenze. La Nonna consiglia di non mischiare più rimedi alla volta, al massimo associare due rimedi naturali insieme.

zenzero: Fate bollire, per 10 minuti, un pezzetto di radice di zenzero in 1/2 litro d’acqua. Addolcite con miele e bevete per 3 volte al giorno per 5 giorni. (se siete influenzati aumentate il trattamento a 3 volte al giorno per 7 giorni. Sapevate che lo zenzero è utilissimo per il mal d’auto? Leggete il rimedio! Ma abbiamo altri consigli della nonna con le radici, perchè non date un’occhiata al ginseng?

Finocchio:In questo caso avete due opzioni: utilizzare un finocchio intero; oppure 2 cucchiai di semi di finocchio (meglio questa soluzione). Fate bollire 1 Lt. d’acqua, con il finocchio o i suoi semi, per circa 5 minuti. Filtrate e bevete 3 volte al giorno per 5 giorni.

limone Contro la digestione Bloccata: Tagliate la scorza di un limone a pezzetti, fate bollire due bicchieri d’acqua (per 1 persona), e buttateci dentro le scorze di limone, fate bollire qualche minuto e bevete caldo. (qui altri Rimedi della nonna con il limone per la cura della persona e per la salute e altri rimedi della Nonna per la digestione)

Alloro: Fate bollire 1/2 litro d’acqua con 5 foglie d’alloro (tritate in precedenza). Lasciate bollire a fuoco basso per circa 10 minuti. Filtrate e bevete un bicchiere (zuccherando), dopo ogni pasto.

Prezzemolo: Prendete 1/2 litro d’acqua e fate bollire, quando sta per bollire, mettete qualche foglia di prezzemolo. Lasciate bollire per circa 10 minuti a fuoco basso.Filtrate e bevete un bicchiere ogni 3/4 ore. Leggete altri Infusi della Nonna!

mele: Prendete una mele, tagliatela a fette (senza togliere la buccia), versate un pò di limone e mangiate un paio di pezzi dopo ogni pasto. La mele serve a tantissime cose, abbiamo scritto un articolo a riguardo.

Basilico: Fate Bollire, per 5 minuti, 2 cucchiaini di basilico tritato, in 1/2 litro d’acqua. Filtrate e bevete tiepido prima di andare a dormire o riposare.

Liquirizia: Fate bollire, per 10 minuti, 2 bastoncini di liquirizia (tagliati a metà per il lungo), in 1 lt d’acqua. Bevete ogni mattina un bicchiere per 5 giorni. Attenzione per chi soffre di pressione alta, questa bevanda è sconsigliata.

Peperoncino Rosso: Prendete un peperoncino, con dei guanti di plastica, sminuzzate all’interno di 1/2 litro d’acqua 1 peperoncino (piccolo). Fate bollire per 10 minuti, filtrate e bevete 2 volte al giorno.

iNonno consiglia: se interessati a questo argomento leggete anche :

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Summary
Article Name
Nove rimedi della Nonna contro l'acidita' di stomaco
Description
Nove rimedi della Nonna contro l'acidita' di stomaco, i migliori rimedi naturali
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...
4 Commenti
  1. A me ogni tanto capita di soffrire di acidità, soprattutto prima di andare a letto. Alla fine preferisco una magnesia che fa subito effetto. Questi rimedi vanno bene per chi soffre cronicamente, non c’è qualche rimedio veloce senza bisogno di bolliture varie?

  2. salve, io sono rimasto molto colpito da questo sito, per la verità a parte che io credo nel potere della natura perchè noi da essa discendiamo; poi, a me un paio di volte mi è capitato di avere l’acidità allo stomaco e non avendo altro mi sono accontentato la prima volta di acqua e zucchero, poi , la seconda volta di una fettina di limone. comunque complimenti per il sito.

  3. rimedi contro l’acidità e voi proponete peperoncino zenzero e liquirizia??? si sa che il peperoncino è l’amico numero uno dell’acido assieme ad alcool caffè limone sigarette e fritti.. quindi mi dispiace ma qui avete sbagliato qualcosa.. zenzero e liquirizia allo stesso modo sono due alimenti molto acidi che aumentano il livello di acidità dello stomaco, forse vi state confondendo con la mancata digestione e con la pesantezza che sono una cosa diversa! per combattere l’acidità infatti è consigliato il latte in quanto alimento basico che contrasta l’acidità come anche il finocchio ed i semi di finocchio che gia avete consigliato..

Rispondi

Il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.