Bucato al Naturale, Consigli Pratici

Foto tratta da: soloecologia.it

Avete mai provato a fare dei detergenti naturali per la casa? I vantaggi saranno di carattere economico, ma anche di carattere ecologico. Qui di seguito vi daremo una serie di consigli sulla realizzazione di detersivi Ecologici:

Eco Lavaggio con:

  • limone: Prendete delle bucce di limone, e conservatele in frigo; quando state per fare il bucato, mettete le bucce di limone in un sacchetto di stoffa e mettetelo direttamente nel cestello.Le Bucce di limone agiranno come candeggina e ammorbidente. Beneficio :Il limone contiene olio essenziale e bioflavonoidi, antiossidante, liquidi per la pulizia e ha un odore fresco.
  • Borace (minerale naturale): Prendete 1/2 tazza di Borace e aggiungetela nel cestello della lavatrice, il Borace farà da ammorbidente. Beneficio: Il borace è antibatterico, disinfettante e ammorbidente.
  • Glicerina: Versare una tazza di glicerina sciolta in 4 litri di acqua al risciacquo finale dei vostri vestiti. Vantaggio: La glicerina lascerà i vostri vestiti morbidi.

Ammorbidente naturale

Vi presentiamo una ricetta per ammorbidente semplice da preparare e con ingredienti naturali:

Ammorbidente al Bergamotto per 2 lavaggi

Ingredienti

  • 10 millilitri di olio essenziale di bergamotto
  • 150 ml di aceto di vino bianco

>Procedimento:

Diluire l’olio essenziale con l’aceto, successivamente versate la metà del liquido ottenuto, nel cassetto dell’ammorbidente della lavatrice. Vantaggi: ravviva i colori dei capi.

Se volete continuare ad utilizzare i prodotti commerciali, vi consigliamo di seguire questi piccoli accorgimenti:

  1. Diluire una parte di ammorbidente commerciale in quattro parti di acqua, otterrete un composto che sarà meno aggressivo sui vostri vestiti.
  2. Mescolate una parte d’ammorbidente in tre parti d’acqua, e mettete il composto in un contenitore spray. Spruzzate il composto nel cestello della lavatrice, prima di metterci dentro i vestiti da lavare.

Vantaggi: Diluendo il vostro ammorbidente, si ridurranno le quantità di sostanze chimiche rilasciate nell’ambiente e allo stesso tempo, avrete un risparmio economico.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

2 Comments

  1. franca panciera 26 Ottobre 2011
    • iNonno 26 Ottobre 2011

Leave a Reply