La Nonna Risponde: Prurito Genitale Femminile

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (31 voto/i, media: 3,65 su 5)
Loading...

 

MARIE Il: 10/10/2011 Ha Chiesto: PRURITO GENITALE FEMMINILE – Ho sentito usare lo yougurt naturale con ottimo beneficio, cosa ne dite?

La Nonna Risponde:

I genitali sono una parte delicata del nostro corpo ed è quindi importante mettere particolare cura nella pulizia . Basta non ossessionarsi. E ‘perfettamente normale e naturale per la zona genitale può emettere odore “strano”.

Tra le abitudini per una corretta igiene, bisognerebbe praticare la pulizia della zona genitale da davanti a dietro dopo aver espletato i nostri bisogni fisiologici, per evitare di contaminare la zona vaginale con i batteri dei nostri “bisogni Fisiologici”. Non usare saponi aggressivi o di con qualsiasi sostanza chimica che possono alterare il pH acido della vagina, né è consigliabile effettuare irrigazioni perché si potrebbero rimuove le sostanze naturali. Indossare della biancheria intima di cotone ed evitare indumenti stretti sono altre raccomandazioni da prendere in considerazione.

L’igiene intima a casa Consigli

Ci sono diversi e ottimi saponi e gel sul mercato, ma se non avete tempo o volete usare dei prodotti naturali, ci sono delle opzioni naturali ed efficaci:

  • Una delle migliori opzioni per il lavaggio vaginale è quello di usare l’aceto. Mescolate un cucchiaio di aceto bianco in un litro d’acqua e lavate con la miscela tutta l’area “intima”. Non c’è bisogno di usare il sapone. Nonostante quello che si potrebbe pensare, non sentirete un forte odore e il rimedio sarà molto efficace per alleviare il prurito.
  • Come Chiede Marie, un altro ingrediente altrettanto efficace è lo yogurt. Fare delle irrigazioni con dello yogurt naturale bianco sarà molto utile perché l’acidità dello yogurt “ricorda” l’acidità delle parti intime, inoltre lo yogurt è molto ricco di fermenti lattici, che aiuteranno a ridare naturalezza alla Vagina.
  • Se il prurito è duraturo e continuo è consigliato, o meglio se potessi vi obbligheremmo, a recarsi presso un ginecologo, per una visita specifica, come in tutti i problemi di salute, NON sottovalutate il problema, anche se piccolo.

Se hai anche tu una domanda per la Nonna, compila i campi in questa pagina: Chiedilo alla nonna la nonna risponde

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Summary
Article Name
La Nonna Risponde: Prurito Genitale Femminile
Description
La Nonna Risponde: Prurito Genitale Femminile. Come eliminare il problema con dei semplici consigli
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...
5 Commenti
  1. forse non è proprio proprio un rimedio della nonna ma l’accortezza a questo aspetto anche si 🙂 i vecchi mutandoni non erano forse meglio di tutta la biancheria intima spazzatura che ci viene oggi proposta dal mercato? soffrendo di candida le ho personalemente provate tutte… (anche lo yogurt di cui si parla nell’articolo…) ma soprattutto aveveo deciso di tornare ai vecchi mutandoni in cotone fermamente convinta che i tessuti sintetici fossero deleteri per chi soffre di questi problemi. Poi però ho scoperto che c’è ancora di meglio… la fibroina di seta, naturale e protetta è la scelta ideale per chi soffre di pruriti e simili…. un quasi rimedio della nonna da aggiungere a quelli dell’articolo 🙂

    1. Ciao Saretta, e benvenuta.
      Definiamolo pure Rimedio della Nonna, che non sono altro che dei rimedi naturali, semplici e con quello che abbiamo a disposizone! 🙂

    1. Basta usare una siringa senza ago, io uso il kefir che faccio a casa con i grani, è ricchissimo di probiotici e rinfresca immediatamente in caso di infiammazioni. Se qualcuno in zona Lucca fosse interessato ai grani, io li regalo volentieri, ne ho sempre in esubero 🙂

Rispondi

Il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.