La Pasta di Sale: Istruzioni per l’Uso, Tempi Modi di Cottura e Ricette

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (6 voto/i, media: 4,33 su 5)
Loading...

 

Ricette della Nonna Pasta di Sale

Per centinaia di anni la pasta di sale è stata utilizzata per farne ornamenti e decorazioni in modo economico. Si sono sempre utilizzati ingredienti casalinghi di facile reperimento e che ogni casalinga ha sempre in casa. La pasta è tipicamente realizzata con un mix di farina, sale e acqua; i pezzi che si ottengono vengo lavorati a mano e cotti in forno. Di seguito potete trovare una serie di ricette per fare la pasta di sale, di diverse densità e fatture, decidete voi quale preferite. Inoltre se volete approfondire su internet, troverete vari articoli dedicati ai giochi in cucina: Giocare in cucina, e su come lavorare, creare e adoperare la pasta di sale.

Fare la pasta di sale: Ricette e Istruzioni

Preparazione: Mescolate sempre prima gli ingredienti secchi per aggiungere successivamente l’acqua. Impastate per circa 10 minuti così da formare una palla rigida di pasta. Se l’impasto è appiccicoso o la palla si lascia andare a riposo, aggiungete altra farina. Se è troppo friabile, aggiungete un cucchiaio di acqua alla volta fino a quando otterrete la giusta consistenza. Dopo la modellatura della pasta lasciate riposare il vostro prodotto finale per circa 24 ore.

Cottura: Lasciate asciugare la pasta per 24 ore in un posto asciutto e se possibile con sole battente. Posizionate in una teglia il vostro prodotto ornamentale e mettete in forno per 3-4 ore a temperatura di 100 °, Togliete da forno e lasciate riposare.

Le Cinque Ricette della Nonna:

  • Ricetta #1: 1 tazza di farina – 1/2 tazza di acqua – 1/2 tazza di sale
  • Ricetta #2: 3/4 tazza di farina – 3/4 tazza di amido di mais 2/3 tazza di sale 2/3 tazza di acqua
  • Ricetta #3: 1 tazza di sale da tavola – 1 tazza di farina – 1/2 tazza di acqua
  • Ricetta #4: 3 tazze di farina – 1 1/2 tazze di sale – 1 1/2 tazze d’acqua
  • Ricetta #5: Indicazioni: Questa ricetta è leggermente diversa dalle altre e va composta in questo modo: mescolate tutti gli ingredienti meno la farina, poi, lentamente, incorporare la farina (mescolando bene ogni volta). Impastate pasta finché non sarà completamente liscia. Ingredienti: 2 tazze di farina – 1 tazza di sale – 1 1/4 tazza di acqua – 1 cucchiaio di olio vegetale

Suggerimento di stoccaggio: se non si utilizza tutta la pasta in una sola seduta, avvolgerla bene con della pellicola alimentare e riponetela in un contenitore sigillato, mettetela in Frigorifero per al massimo due giorni.

L’aggiunta del colore: Se volete utilizzare coloranti alimentari, mescolate con l’acqua prima di aggiungerla agli ingredienti secchi. È inoltre possibile aggiungere del colorante alimentare una volta che la pasta è stata impastata, aggiungete qualche goccia di colorante alimentare fino a raggiungere la tonalità di scelta.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Summary
La Pasta di Sale: Istruzioni per l'Uso, Tempi Modi di Cottura e Ricette
Article Name
La Pasta di Sale: Istruzioni per l'Uso, Tempi Modi di Cottura e Ricette
Description
La Pasta di Sale: Istruzioni per l'Uso, Tempi Modi di Cottura e Ricette
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...
Nessun commento...sii tu il primo

Rispondi

Il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.