La Pasta di Sale: Istruzioni per l’Uso, Tempi Modi di Cottura e Ricette

Ricette della Nonna Pasta di Sale

Per centinaia di anni la pasta di sale è stata utilizzata per farne ornamenti e decorazioni in modo economico. Si sono sempre utilizzati ingredienti casalinghi di facile reperimento e che ogni casalinga ha sempre in casa. La pasta è tipicamente realizzata con un mix di farina, sale e acqua; i pezzi che si ottengono vengo lavorati a mano e cotti in forno. Di seguito potete trovare una serie di ricette per fare la pasta di sale, di diverse densità e fatture, decidete voi quale preferite. Inoltre se volete approfondire su internet, troverete vari articoli dedicati ai giochi in cucina: Giocare in cucina, e su come lavorare, creare e adoperare la pasta di sale.

Fare la pasta di sale: Ricette e Istruzioni

Preparazione: Mescolate sempre prima gli ingredienti secchi per aggiungere successivamente l’acqua. Impastate per circa 10 minuti così da formare una palla rigida di pasta. Se l’impasto è appiccicoso o la palla si lascia andare a riposo, aggiungete altra farina. Se è troppo friabile, aggiungete un cucchiaio di acqua alla volta fino a quando otterrete la giusta consistenza. Dopo la modellatura della pasta lasciate riposare il vostro prodotto finale per circa 24 ore.

Cottura: Lasciate asciugare la pasta per 24 ore in un posto asciutto e se possibile con sole battente. Posizionate in una teglia il vostro prodotto ornamentale e mettete in forno per 3-4 ore a temperatura di 100 °, Togliete da forno e lasciate riposare.

Le Cinque Ricette della Nonna:

  • Ricetta #1: 1 tazza di farina – 1/2 tazza di acqua – 1/2 tazza di sale
  • Ricetta #2: 3/4 tazza di farina – 3/4 tazza di amido di mais 2/3 tazza di sale 2/3 tazza di acqua
  • Ricetta #3: 1 tazza di sale da tavola – 1 tazza di farina – 1/2 tazza di acqua
  • Ricetta #4: 3 tazze di farina – 1 1/2 tazze di sale – 1 1/2 tazze d’acqua
  • Ricetta #5: Indicazioni: Questa ricetta è leggermente diversa dalle altre e va composta in questo modo: mescolate tutti gli ingredienti meno la farina, poi, lentamente, incorporare la farina (mescolando bene ogni volta). Impastate pasta finché non sarà completamente liscia. Ingredienti: 2 tazze di farina – 1 tazza di sale – 1 1/4 tazza di acqua – 1 cucchiaio di olio vegetale

Suggerimento di stoccaggio: se non si utilizza tutta la pasta in una sola seduta, avvolgerla bene con della pellicola alimentare e riponetela in un contenitore sigillato, mettetela in Frigorifero per al massimo due giorni.

L’aggiunta del colore: Se volete utilizzare coloranti alimentari, mescolate con l’acqua prima di aggiungerla agli ingredienti secchi. È inoltre possibile aggiungere del colorante alimentare una volta che la pasta è stata impastata, aggiungete qualche goccia di colorante alimentare fino a raggiungere la tonalità di scelta.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Summary
La Pasta di Sale: Istruzioni per l'Uso, Tempi Modi di Cottura e Ricette
Article Name
La Pasta di Sale: Istruzioni per l'Uso, Tempi Modi di Cottura e Ricette
Description
La Pasta di Sale: Istruzioni per l'Uso, Tempi Modi di Cottura e Ricette
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo

Leave a Reply