Kiwi: Proprietà, Benefici e Rimedi Naturali

Kiwi Proprietà e Rimedi della Nonna

Il kiwi è originario della Cina dove era conosciuto come “uva uva spina selvatica.” fu introdotto in Europa nel XIX secolo come pianta ornamentale e non commestibili.Nel ventesimo secolo, i coltivatori della Nuova Zelanda pensavano che un nome esotico sarebbe stato di più appeal e hanno trovato appropriato per il marketing il nome “kiwi”, in onore dell’uccello nazionale che ha una grande somiglianza fisica con il frutto.

Ci sono due varietà di kiwi: Con la polpa verde (più comune) che ha una dimensione simile a un uovo e la pelle bruna con dei pelucchi, e quelli con la polpa gialla denominati gold (oro), che hanno una forma più allungata, la pelle è liscia e non hanno villi. La sua polpa è dolce e il sapore è una combinazione di mango, pesche, melone e miele.

Attualmente, il kiwi è ampiamente utilizzato come ingrediente nelle marmellate, sorbetti, gelati, bevande o come ripieno per decorare prodotti da forno. Anche se meno frequente, i kiwi possono anche essere cotti, saltati con burro, fatte delle salse per piatti di carne.

Proprietà nutrizionali
Il kiwi ha un’alta composizione d’acqua ed ha un basso contenuto calorico (46 calorie per kiwi). Bisogna sottolineare anche il suo elevato apporto di fibre (quattro volte il sedano), di vitamina C e vitamine del gruppo B come l’acido folico. Per quanto riguarda i minerali, è importante notare l’abbondanza di potassio e magnesio e una bassa presenza di sodio.

Proprietà curative

  • Il kiwi migliora il transito intestinale grazie alla grande quantità di fibre in esso contenuti. Per questo motivo, aiuta le persone con costipazione, cronica.
  • E’ ricco di vitamina C (anche il doppio della quantità delle arance), è considerato un ottimo antiossidante che contribuisce alla riduzione di molte malattie (degenerative e cardiovascolari).
  • Inoltre facilita l’assorbimento del ferro dagli alimenti riducendo l’anemia.
  • Il kiwi è perfetto per le persone con pressione alta, perché è ricco di potassio e pochissimo sodio.
  • Per l’apporto di fibre, i kiwi migliorano i livelli di glucosio e aiutano alla diminuzione del colesterolo cattivo “LDL” nel sangue.
  • Con poche calorie, è un frutto ideale per chi desidera seguire un regime di perdita di peso.

L’articolo continua alla pagina seguente!

One Response

  1. Natura360 28 Settembre 2011

Leave a Reply