Come sgrassare i fuochi del piano cottura con un solo elemento

Sgrassare il piano cottura con un solo prodotto

Il piano cottura è di certo l’elemento della cucina che maltrattiamo maggiormente, in particolare i fuochi accumulano molto grasso e andrebbero puliti in maniera approfondita ogni volta che si cucina.

Ma quante volte dopo aver visto il piano cottura sporco e con incrostazioni, non sapete come rimediare. Vorreste avere una pozione magica per eliminare il tutto. Non è così tragico poi, basta seguire qualche piccolo trucchetto non solo per pulire ma anche per facilitare la pulizia, scopriamolo.

Vediamo un metodo velocissimo ed efficace per pulirli alla perfezione e farli tornare a splendere.

Necessario:

Procediamo nello sgrassare il piano cottura:

Togliete i fuochi dal piano cottura, passateli sotto il getto dell’acqua corrente, asciugateli con carta assorbente.
Prendete una paglietta, metteteci del dentifricio e cominciate a strofinarlo ben bene, lasciate agire qualche minuto e risciacquate sotto acqua corrente e lasciate asciugare prima di rimontarli.

Come sgrassare i fuochi del piano cottura con un solo elemento

Consiglio della nonna:

Un rimedio comodo soprattutto quando dovete friggere è quello di togliere dai fornelli le griglie e adagiare i fogli di carta stagnola al loro posto, poi rimettete tutto e procedete a cucinare, alla fine non vi resterà che passare la spugna sulla stagnola e nel caso potete riporla e riutilizzarla la volta successiva.

Altre ricette che potrebbero interessarvi:

Summary

Leave a Reply