Panini per Hamburger della nonna

Panini per Hamburger della nonna

Panini per hamburger, sono dei panini buoni, sani, genuini ma soprattutto morbidi, soffici e gonfi che accompagnano perfettamente il vostro hamburger vi lascio la mia ricetta.

Ingredienti per 8 panini

  • 450 gr di farina Manitoba
  • 60 gr di burro
  • 12 gr di lievito di birra fresco
  • 10 gr di sale
  • 240 ml di acqua
  • 30 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 5 gr di miele

Per la decorazione

  • 1 uovo
  • semi di sesamo q.b.
  • 1 cucchiaio di latte
  • olio evo q.b.

Preparazione

Per prima cosa fondete il burro in un pentolino e tenete da parte.

Preparate una ciotolina con la farina che andrete ad incorporare un po’ alla volta.

Sciogliete il lievito con l’acqua e la farina.

Nella ciotola della planetaria, versate l’acqua e sbriciolate all’interno il lievito. Unite metà della farina e fate girare al minimo.

Unite anche il miele (o malto quello che avete in casa).

Dopo pochi minuti, quando avrete ottenuto un composto cremoso e amalgamato, unite l’uovo e lo zucchero e continuate ad impastare a bassa velocità, incorporando, man mano, il resto della farina.

Una volta incorporata tutta la farina, unite il burro fuso e il sale. Alzate la velocità della planetaria e lasciate incorporare bene gli ingredienti e lavorate l’impasto fino a che non vedete che si sarà incordato, nel caso cambiate la frusta e mettete il gancio, mettete la palla su un piano di lavoro infarinato.

Ungete con poco olio una ciotola ampia e adagiate all’interno l’impasto. Ungete anche leggermente la superficie della palla e coprite con pellicola trasparente. Fate lievitare nel forno spento con luce accesa per ca. 2 ore, fino al raddoppio.

Trascorso il tempo di lievitazione, versate l’impasto sulla spianatoia infarinata e dividete l’impasto in 8 pezzi da 100 gr.

Per avere dei panini morbidi, è fondamentale il processo di formazione che è molto simile ai Panini al latte. Prendete un pezzo di impasto e appiattitelo con i polpastrelli in modo da formare un rettangolo (piccolo). Arrotolatelo abbastanza strettamente.

Poi schiacciatelo ancora con i polpastrelli e arrotolatelo nuovamente (quindi dall’altro lato). Quindi piegate tra le mani le estremità e formate una pallina, chiudendo la parte sotto a sacchettino e pirlatela sul piano di lavoro. Coprite con della pellicola gli altri pezzi che non lavorate, per mantenerli morbidi.

Adagiate man mano le palline su una teglia rivestita con carta da forno, lasciando abbastanza spazio tra un panino e l’altro.
Coprite con un canovaccio pulito e lasciate lievitare per 2 ore/2 ore e 1/2, fino al raddoppio.

Trascorso il tempo, accendete il forno statico a 220°C

Spennellate la superficie del pane per hamburger con l’uovo sbattuto allungato con 1 cucchiaio di latte. Cospargete con i semi di sesamo.

Infornate i panini per hamburger nel forno statico preriscaldato a 220°C per 5 minuti, poi abbassate la temperatura a 180°C e proseguite per altri 10 minuti, fino a doratura.

Una volta pronti, vi consiglio di adagiarli sopra una griglia e di coprirli con degli strofinacci puliti, in modo che raffreddandosi, la loro umidità potrà garantire una crosticina davvero morbida.

Panini per Hamburger della nonna

Summary
recipe image
Recipe Name
Panini per Hamburger della nonna
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time

Leave a Reply