Come recuperare i vestiti sbiaditi o stinti

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

Hai tinto accidentalmente i tuoi vestiti in lavatrice? Altri sono scoloriti? Non preoccuparti, è molto comune mescolare vestiti colorati in lavatrice: alcuni scoloriscono, lasciando così tracce di colorante agli altri. Se finora ti è sembrato un compito complicato sbarazzarti delle macchie che nascono in questo modo, con i rimedi della nonna sarà tutta un’altra storia!

Come restituire colore ai vestiti sbiaditi

Vuoi conoscere alcuni trucchi per recuperare gli abiti sbiaditi? Basta seguire in consigli della Nonna, che ti delizierà con soluzioni molto efficaci a base di prodotti da cucina che tutti abbiamo in casa.

Sale e aceto

Ti stai chiedendo come restituire il colore originale ai vestiti? Avrai soltanto bisogno dei seguenti ingredienti:

  • Ciotola o secchio grande
  • Acqua
  • 2 cucchiai di sale
  • 6 cucchiai di aceto di vino bianco

Cosa devi fare? Semplicissimo: riempi un contenitore con acqua in cui entreranno senza troppa difficoltà i tuoi vestiti danneggiati, quindi aggiungi i 2 cucchiai di sale e i 6 di aceto, rimuovi la miscela e poi immergi i vestiti, lasciando agire per circa 15 minuti. Infine, togli i vestiti e risciacqua prima di rimetterli in lavatrice. Risultato assicurato!

Come recuperare i vestiti sbiaditi

Latte

Un altro rimedio della Nonna è a base di latte, molto efficace per riportare i vestiti a nuova vita. Il materiale necessario stavolta consiste semplicemente in una ciotola grande e in un litro di latte. Metti i vestiti sbiaditi in un contenitore, coprili con il latte e lasciali riposare per circa 2 ore. Trascorso questo tempo, sciacqua i vestiti e lavali nuovamente con il loro solito processo. Se sono presenti resti, ripetere la procedura.

Come rimuovere le macchie di colore

E se invece il problema è l’opposto, e ciò che ti serve è rimuovere le macchie di colore? Il modo migliore per farlo è quello di catturarle mentre sono “calde“, cioè il più presto possibile! Se la macchia è particolarmente resistente, prova anche un breve risciacquo per rimuovere eventuali residui di colorante, e sciacqua il cesto della biancheria per evitare ulteriori macchie. Se la macchia è leggera o moderata, risciacqua immediatamente con un detergente apposito, accertandoti di leggere e seguire tutte le istruzioni scritte sulla confezione, e testando un prodotto su una piccola area prima dell’uso sull’intero vestito.

In alternativa, puoi utilizzare l’aceto bianco per rimuovere le macchie di colore. Versane circa 250 ml in un secchio di acqua fredda, mescola accuratamente, quindi risciacqua l’indumento macchiato. Come sempre, assicurati di controllare l’effetto dell’aceto su un piccolo angolo del tessuto: se l’indumento è colorato, l’aceto potrebbe reagire con la tintura nativa.

Un’altra opzione è quella di utilizzare la candeggina. Quando usi questo prodotto, indossa guanti e occhiali e fai attenzione a non schizzare sulla pelle esposta. Sciogli la candeggina in una piccola tazza di acqua calda, quindi aggiungila ad un secchio di acqua fredda. Immergi l’indumento per 15-30 minuti, quindi risciacqua.

Per macchie più gravi, puoi considerare di usare l’acqua ossigenata (perossido di idrogeno) al 3%. Aggiungine alcune gocce direttamente al tessuto, come sempre assicurandoti di controllare l’effetto su un angolo invisibile o nascosto del capo, e lascialo riposare per qualche minuto. Infine, risciacqua con cura.

Summary
Come recuperare i vestiti sbiaditi o stinti
Article Name
Come recuperare i vestiti sbiaditi o stinti
Description
Come recuperare i vestiti sbiaditi o stinti
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Potrebbe interessarti anche...
Grandi marche scontate
Acquista subito!
Vacanze senza pensieri
Ancora nessun commento... sii il primo

Lascia un messaggio

Your email address will not be published.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.