Quali sono i metodi per risparmiare qualche soldo in più a fine mese con un occhio rivolto all’ambiente?

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

Negli ultimi anni si sta diffondendo sempre più la coscienza dell’importanza della sostenibilità e del rispetto per l’ambiente. E’ forte la certezza che dobbiamo darci tutta da fare, anche con piccoli gesti, per cercare di salvare il nostro pianeta.

Purtroppo il tempo sembra essere agli sgoccioli. Ed è per questo che numerose proteste pacifiche sono nate con lo scopo di smuovere i governi e i politici per spingerli a prendere le grandi e necessarie decisioni in merito alla salvaguardia ambientale.

Una tipologia di protesta è quella portata avanti dal gruppo dei “Millennials”, dei giovani nati fra la fine degli anni ’80 e i primi anni 2000, i quali hanno deciso di unirsi per mettere in contatto una generazione fortemente legata all’Europa condividendo lotte europee comuni.

Cosa stiamo sbagliando nei confronti del nostro pianeta? Come possiamo rimediare?

Sapere quali sono gli errori che stiamo commettendo nei confronti del nostro pianeta Terra si rivela fondamentale per capire quali potranno essere le soluzioni da attuare.
Naturalmente, come già sappiamo, esistono diversi grandi problemi: diffusione di impianti chimici, tolleranza nei confronti di bracconieri che danneggiano la fauna, disboscamento, e la lista potrebbe continuare a lungo.

Tuttavia, quello che spesso ignoriamo, è che esistono tanti piccoli gesti sbagliati che giorno dopo giorno, mese dopo mese, anno dopo anno, rischiano di contribuire all’estinzione di questo meraviglioso posto nel quale abitiamo.

L’obiettivo che ci dobbiamo porre è quello di cambiare tanti piccoli atteggiamenti oramai entrati – purtroppo- nella nostra vita quotidiana, ad esempio: se dobbiamo andare a prendere nostro figlio a fine scuola e non dista tanto da casa, possiamo approfittare per fare una bella passeggiata evitando di tirare fuori la macchina. Cerchiamo di essere più ecologici! Risparmieremo benzina e quindi soldi, mentre staremo proteggendo il nostro pianeta.

Altro piccolo/grande errore che commettiamo ogni giorno è quello di andare a fare la spesa dimenticandoci di portare le borse da casa: se ce le ricorderemo, si risparmierà evitando di comprare Altro piccolo/grande errore che commettiamo ogni giorno è quello di andare a fare la spesa dimenticandoci di portare le borse da casa: se ce le ricorderemo, si risparmierà evitando di comprare quelle di plastica del supermercato e faremo allo stesso tempo una scelta eco-friendly.

Un aiuto in tutto questo lo dà di sicuro internet. Sul web si possono fare numerose ricerche e trovare diverse offerte; ma soprattutto si può acquistare online, in maniera comoda e veloce.

Un esempio banale: vi è mai capitato di andare a fare la spesa senza una lista preparata prima e di arrivare al supermercato confusi su cosa prendere, finendo per acquistare anche l’impensabile?
Direi che questo è l’atteggiamento che quasi per certo vi farà spendere più del dovuto nella maggior parte delle volte.

Consiglio spassionato: evitate di andare a fare la spesa quando siete super affamati, rischierete di comprare un sacco di cibo (ad esempio barrette piene di zuccheri/cioccolata) nella maggior parte dei casi non sano e ultra costoso. Ci guadagnerete dal punto di visto economico e da quello della salute!

Il consiglio che vi si vuole dare a tal proposito è quello di fare la spesa online: risparmierete tempo, ma soprattutto denaro (sempre se vi prefisserete di acquistare ciò che davvero vi serve e non il futile). Questa semplice azione potete farla in realtà per molti punti vendita online, i quali potrebbero avere prodotti a prezzi molto scontati: questo sistema, oltre a farvi risparmiare tempo vi darà l’idea di avere i negozi in tasca!

Esiste da poco un nuovo portale che consente di dare un’occhiata online ai volantini dei supermercati: si chiama Kimbino e ciò che fa è molto semplice, in quanto vi fa conoscere tutti gli sconti, facendovi così risparmiare in un colpo tempo e denaro: sicuramente il metodo ideale per avere la migliore offerta in tasca!
Per non parlare del valido sostegno all’ambiente che viene dato in questo modo: basta sprechi di carta inutili! Scegliete di essere più ecologici!

Non dimentichiamoci di fare la raccolta differenziata! Sembrerà sciocco ricordarlo, ma è tra le prime cose più importanti da fare per contribuire alla salvaguardia dell’ambiente in cui viviamo.
“Si rischia di finire seppelliti di rifiuti, le discariche delle grandi città sono al collasso e gli inceneritori non li vuole nessuno. Allora iniziamo dalla pattumiera di casa: umido, carta e plastica. Se tutti, ma proprio tutti facessero la differenziata potremmo avere anche parecchio materiale di recupero, come il compost fatto con l’umido, il pile con la plastica. Secondo stime di Legambiente, chi oggi ricicla la metà dei propri rifiuti riduce la CO2 e i gas climalteranti emessi in atmosfera di una quantità tra i 150 e i 200 chili all’anno.” (La Stampa, Tuttogreen).

Summary
Quali sono i metodi per risparmiare qualche soldo in più a fine mese con un occhio rivolto all'ambiente?
Article Name
Quali sono i metodi per risparmiare qualche soldo in più a fine mese con un occhio rivolto all'ambiente?
Description
Quali sono i metodi per risparmiare qualche soldo in più a fine mese con un occhio rivolto all'ambiente?
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...
Ancora nessun commento... sii il primo

Lascia un messaggio

Your email address will not be published.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.