Tè alla menta: rimedi efficacissimi a base di questo favoloso ingrediente

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

Da secoli, il tè alla menta è un infuso molto popolare. Risale ai tempi dell’antico Egitto, quando veniva usato per curare le indigestione pesanti. Nel corso dei secoli, sia la medicina tradizionale orientale che quella occidentale hanno abbracciato il tè alla menta come un rimedio perfetto per trattare una serie di problemi, dai mal di denti a determinati tipi di cancro. Dal momento che la menta è economica, facile da coltivare e facilmente reperibile, non dovresti avere problemi a integrare i rimedi della Nonna a base di tè alla menta nel tuo stile di vita.

Cos’è il tè alla menta?

Il tè alla menta si ottiene dalle foglie secche o fresche della pianta di menta, un’erba aromatica perenne che si trova in quasi tutti i paesi del mondo. Il tè alla menta è naturalmente privo di caffeina ed ha un aroma particolare quando viene preparato. L’odore ed il sapore inconfondibili sono piuttosto popolari, e viene utilizzato in molti settori diversi, persino nella creazione di candele e per deodoranti naturali.

Come fare il tè alla menta

 
Se sei abbastanza fortunato da avere la menta fresca in giardino, avrai una scorta infinita di erbe per preparare questo tè. La pianta è invasiva e può raggiungere un’altezza di circa 20 centimetri, sviluppando piccoli fiori viola a luglio. Al momento della raccolta, è meglio raccogliere la menta al mattino presto, prima che il sole indebolisca alcuni degli oli naturali che contiene.

Per preparare il tè alla menta dall’erba secca, avrai bisogno di un cucchiaino di foglie di menta per ogni tazza di acqua. Basta riporre l’erba secca in acqua per 5 minuti ed il tè è pronto! Per prepararlo invece dalle foglie fresche, toglile da un rametto e lavale accuratamente. Usa la punta delle dita o un mortaio e un pestello per schiacciare le foglie, e mettile in una piccola pentola per liberare i loro oli essenziali. Aggiungi due tazze d’acqua alla pentola e porta ad ebollizione. Quindi, togli la pentola dal fuoco e lascia sobbollire per alcuni minuti. Non preoccuparti se l’acqua ha assunto un leggero colore giallo, è normale quando si prepara il tè alla menta.

In entrambi i casi, potrai infine usare una garza o un colino per separare l’erba dal tè.

un bel bicchiere di tè alla menta

Rimedi a base di tè alla menta

Il tè alla menta fa molto bene alla salute perché le foglie contengono mentolo, acetato di mentile, mentone e molti altri ingredienti terapeutici. Questo è il motivo per cui questa erba viene spesso combinata con altre per creare tè curativi. Per sfruttare la potenza della pianta, prova questi rimedi della Nonna a base di tè alla menta.

Tratta il mal di testa

La menta ha un effetto calmante e paralizzante, dunque sorseggiare un tè può efficacemente contribuire a trattare un mal di testa martellante. Alcuni pazienti hanno riportato anche una riduzione dei sintomi di cefalea tensiva applicando la menta direttamente sulla fronte e sulle tempie.

Calma i bambini

Si ritiene che le madri che allattano al seno trasmettano le proprietà calmanti del tè alla menta al loro bambino attraverso il latte materno, quando ne bevono un paio di tazze al giorno.

Calma il dolore

Poiché l’olio di menta piperita ha proprietà antidolorifiche, il tè può essere utilizzato per aiutare nel trattamento terapeutico di dolori muscolari e articolazioni infiammate. Puoi bere il tè, o usarlo come soluzione topica.

Cancella la nausea

Quando inizi a sentire un po’ di nausea, prova a bere una tazza di tè alla menta, per alleviare la nausea e la sensazione di vomito.

Rilassa i muscoli

Se usato come soluzione topica, il tè alla menta può aiutare a rilassare i muscoli stressati.

Stop ai batteri

Applica il tè alla menta come un topico per inibire la crescita dei batteri sulla pelle.

Calma il mal di gola

Quando viene usato con i gargarismi, il tè alla menta può aiutare a trattare un fastidioso mal di gola.

Facilità la digestione

Poiché la menta ha il potere di calmare i muscoli dello stomaco, oltre a migliorare il flusso della bile, il tè può tornare utile per trattare l’indigestione. Ma attenzione: non usare questo rimedio della Nonna in caso di malattia da reflusso gastroesofageo.

Combatte l’alitosi

Per fare una buona prima impressione, potresti iniziare la tua giornata con una tazza fumante di tè alla menta, che aiuta a combattere l’alitosi.

Tratta la sindrome dell’intestino irritabile

Si hanno segnalazioni di sollievo dal dolore addominale associato alla sindrome dell’intestino irritabile dopo aver bevuto del buon tè alla menta.

Combatte le irritazioni cutanee

Se entri in contatto con piante velenose, lenisci e raffredda l’irritazione della pelle pruriginosa applicandoci sopra del tè alla menta. La bevanda è anche nota per alleviare gli effetti e l’aspetto delle punture di ape.

Prepara alla stagione fredda e influenzale

Un principio attivo della menta è il mentolo, che fornisce un sollievo decongestionante per chi combatte il raffreddore o l’influenza. Poiché il mentolo alleggerisce il muco, bevi un tè per aiutare a sciogliere il catarro e rompere la tosse. Il tè alla menta affronta anche i sintomi della tosse secca: un vero toccasana!

Possibili effetti collaterali

Come detto prima, non bere tè alla menta se soffri di malattia da reflusso gastroesofageo, o un’ernia iatale. A volte, la menta può effettivamente peggiorare i sintomi di bruciore di stomaco e indigestione. Inoltre, la menta è nota per peggiorare i calcoli biliari.

Infine, dosi troppo alte di olio essenziale di menta possono portare un effetto tossico, e alcune persone hanno una reazione allergica ai trattamenti topici contenenti olio di menta.

Summary
Tè alla menta: rimedi efficacissimi a base di questo favoloso ingrediente
Article Name
Tè alla menta: rimedi efficacissimi a base di questo favoloso ingrediente
Description
Tè alla menta: rimedi efficacissimi a base di questo favoloso ingrediente
Author
Publisher Name
Nonna
Publisher Logo
Loading...
Ancora nessun commento... sii il primo

Lascia un messaggio

Your email address will not be published.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.