Alito alcolico: come liberarsi dal cattivo odore di alcool dopo una notte brava

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

Forse non te ne rendi conto, ma quando esci a bere nel fine settimana, è molto probabile che tu possa avere un pessimo alito alcolico, fastidioso e imbarazzante, che arriva fino al lunedì. E andare in classe o in ufficio con un cattivo odore di alcol in bocca non è una buona scelta. Alcune molecole volatili in bocca portano infatti alitosi, e l’alcol è una molecola così volatile che può rendere il tuo alito davvero maleodorante.

L’alcol non è facilmente digeribile, in quanto il corpo lo vede come una tossina. Viene metabolizzato dal fegato, ma ad una velocità piuttosto lenta: solo un drink all’ora. A causa del tempo che impiega questo processo, l’alcol si accumula nel sangue e nei tessuti del corpo, compresi i polmoni, mentre attende di essere metabolizzato, e questo provoca l’alito alcolico, un problema comune a tutte le persone che bevono in eccesso. A parte l’odore cattivo, le persone intorno a te ti considerano “ancora ubriaco”, poiché l’alcol è chiaramente ancora presente all’interno del tuo corpo.

Rimedi per l’alito alcolico

Per assicurarti che le persone non sappiano che hai bevuto un po’ troppo, puoi usare alcuni semplici rimedi della Nonna per eliminare l’odore persistente: ecco alcuni dei modi per sbarazzarsi del cattivo odore di alcol dopo una serata passata fuori a bere.

Mangia qualcosa con il tuo drink

Per ridurre l’alito alcolico, mangia qualcosa prima o mentre stai bevendo: masticare il cibo stimola la produzione di saliva e il cibo nello stomaco aiuta ad assorbire parte dell’alcol che bevi. Spuntini come noccioline, popcorn, patatine e finger food sono scelte che puoi fare. Basta continuare mangiare di tanto in tanto mentre ti godi la birra o i cocktail.

Acqua

Proprio come è consigliabile mangiare qualcosa mentre si beve, è anche importante bere più acqua. L’alcol rende la bocca asciutta, per via del suo effetto diuretico, e una bocca asciutta è un ambiente migliore per i batteri che causano odori. Quindi, bevendo acqua tra un cocktail e l’altro, rimarrai idratato ed eviterai la bocca secca. Anche dopo aver finito i tuoi drink, non dimenticare di bere un po’ d’acqua di volta in volta: oltre a ridurre l’alito alcolico, ridurrà anche la gravità della sbornia.

Caffè

Un altro semplice rimedio della nonna per mascherare l’alito alcolico è bere un caffè. Ti aiuta in due modi: prima di tutto, ti renderà vigile e aiuterà a combattere la sonnolenza, che è importante se poi devi andare in ufficio o a un incontro importante. In secondo luogo, i composti del caffè daranno un buon aroma alla bocca, molto meglio dell’odore di alcol. Ma dovrai bere il caffè amaro: quando viene aggiunto latte o zucchero, il caffè non maschera efficacemente l’alito alcolico.

Leggi anche: I benefici per la salute del caffè

Lava i denti

Una buona igiene orale è essenziale per mantenere l’alito fresco e per combattere l’alito alcolico: aiuterà a distruggere i batteri che causano odore all’interno della bocca. Tuttavia, tieni presente che non eliminerà l’odore di alcol proveniente dallo stomaco, dalla gola e dalla pelle. Spazzola i denti e la lingua con dentifricio alla menta per rendere l’odore meno evidente, e volta che hai finito di spazzolare, non dimenticare di usare il filo interdentale: le particelle di cibo, che vengono diluite con l’alcol, rimangono spesso bloccate tra i denti e questo può rendere l’alitosi ancora peggiore. Infine, completa la tua igiene orale facendo gargarismi con un buon colluttorio (senza alcol però!).

Erbe

Le erbe dall’odore intenso come rosmarino, prezzemolo, menta o dragoncello possono aiutare a mascherare l’alito alcolico. Queste erbe sono note per le loro proprietà deodoranti che aiuteranno a eliminare l’odore imbarazzante che proviene dalla bocca e dallo stomaco dopo una notte brava. Basta masticare un po’ di rosmarino fresco, prezzemolo, menta o foglie di dragoncello ogni poche ore. Puoi anche includere queste erbe nell’insalata per nutrire il corpo e mascherare il cattivo odore.

paura dell'alito alcolico dopo una notte di eccessi? leggi i rimedi della nonna

Gomma da masticare

Uno dei rimedi più semplici per eliminare l’alito alcolico è quello di masticare una gomma senza zucchero, meglio se all’aroma di menta. Prima di tutto, il forte odore della gomma contribuirà a coprire l’odore dell’alcol, e poi stimola la produzione di saliva, che aiuta a sciacquare via acidi, batteri e ogni particella che causa cattivo odore. Dopo aver finito di bere, mastica una gomma il più a lungo possibile, quindi, sciacqua accuratamente la bocca. Se necessario, ripeti di nuovo.

Aglio

Un ingrediente dall’odore forte come l’aglio può aiutare a mascherare l’odore dell’alito alcolico. Naturalmente, l’odore dell’aglio è così forte che, mascherando il respiro dell’alcol, lascerà un odore di aglio in bocca. Se possibile, mastica 1 o 2 spicchi d’aglio crudo con un bicchiere d’acqua, oppure prepara qualcosa di facile con molto aglio, come una zuppa, o una salsa. Adesso, per far fronte all’alito cattivo causato dall’aglio, bevi un tè alla menta.

Cipolle

Proprio come l’aglio, il forte odore delle cipolle può facilmente mascherare l’alito alcolico. Scegli sempre cipolle rosse, poiché il loro odore è più forte. Prepara un’insalata, un hamburger o un panino con le cipolle crude come ingrediente principale. Poiché l’odore delle cipolle può essere abbastanza forte, lavati i denti accuratamente e bevi parecchia acqua dopo aver usato questo rimedio.

Limone

Il limone è l’ultimo dei rimedi della Nonna utili per mascherare l’alito alcolico: aiuta a rimuovere le tossine accumulate dal corpo, riducendo così l’odore di alcol. Aggiungi 1 o 2 cucchiaini di succo di limone fresco a un bicchiere di acqua tiepida, aggiungei mezzo cucchiaino di sale e mescola bene, quindi usa questa soluzione per sciacquare la bocca, ripetendo ogni 4 ore. Inoltre, puoi bere acqua al limone per ridurre l’odore di alcol e disintossicare il corpo: basta mescolare il succo di mezzo limone in un bicchiere d’acqua e bere, aggiungendo se ti va un po’di miele per migliorare il gusto.

Summary
Alito alcolico: come liberarsi dal cattivo odore
Article Name
Alito alcolico: come liberarsi dal cattivo odore
Description
Alito alcolico: come liberarsi dal cattivo odore di alcool dopo una notte brava
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...
Ancora nessun commento... sii il primo

Lascia un messaggio

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.