La ricetta della Nonna per una fonduta al formaggio d’altri tempi

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

Una ricetta semplice come la fonduta al formaggio con vino bianco è una perfetta soluzione per inviti a cena dell’ultim’ora, che potrai preparare senza troppe difficoltà grazie ai consigli della Nonna! Formaggi come emmental, groviera o cheddar funzionano alla perfezione per una fonduta cremosa e golosa. Da provare anche per le feste, cenoni di Capodanno, San Valentino o un appuntamento speciale!

Hai mai mangiato una vera fonduta? Questo piatto a base di formaggio svizzero e vino bianco è ricco, cremoso e nutriente: ti porterà dritto sulle Alpi e ti sentirai come se fossi seduto vicino alla finestra di un ristorante svizzero, immergendo pezzi di pane o patate in una calda pentola di fonduta subito dopo una giornata di sci.

Il piatto è una vera delizia, ma soprattutto è incredibilmente facile, servono soltanto cinque ingredienti: aglio, formaggio, amido di mais, vino bianco e condimenti. E poiché sono pochi, è importante che siano di qualità, in modo che risplendano davvero in questa semplice ricetta.

Ingredienti

  • Uno spicchio d’aglio grattugiato
  • Un bicchiere di vino bianco secco
  • 200 grammi di formaggio emmental a temperatura ambiente
  • 200 grammi di formaggio groviera a temperatura ambiente
  • 50 grammi di cheddar (o scamorza) affumicato
  • 2 cucchiai di amido di mais
  • 1 cucchiaio di succo di limone fresco (opzionale)
  • Pane tostato a cubetti e / o verdure leggermente sbollentate
  • Preparazione

    Taglia o grattugia tutto il formaggio finemente e mescola bene con l’amido di mais. Aggiungi il vino e l’aglio in una padella dal fondo pesante e porta a ebollizione, e inizia ad aggiungere il formaggio a manciate. Continua a girare incorporando il formaggio fino a quando il composto non si sarà sciolto. La miscela deve essere cremosa ma avere una leggera elasticità. Aggiungi il succo di limone e mescola delicatamente, poi condisci con sale e pepe a piacimento.

    Trasferisci tutto in una pentola per fonduta e servi con pezzi di pane, broccoli leggermente sbollentati, patate, pezzi di carne, grissini ecc. E vino bianco freddo.

    una buonissima fonduta al formaggio

    Consigli della Nonna per una fonduta al formaggio perfetta

    Avrai bisogno di circa un bicchiere di vino ogni 500 grammi di formaggio. È importante utilizzare un vino bianco secco. L’acidità del vino aiuta le proteine ​​del formaggio ad aggregarsi e a sciogliere la fonduta. Anche del succo di limone fresco spremuto nella fonduta può aiutare a stabilizzarla e aggiungere l’acidità e la freschezza che bilancia il formaggio.

    Poiché il formaggio è l’ingrediente chiave di questa ricetta, è una buona idea usarlo di buona qualità. Il formaggio ben stagionato è il migliore e una combinazione classica di emmental che si scioglie facilmente, e groviera che dà sapore funziona sempre molto bene. Altri formaggi che possono essere una buona aggiunta sono il cheddar, il pecorino, la fontina ecc.

    Il formaggio deve essere a temperatura ambiente. Aggiungere formaggio freddo al vino caldo porta a grumi e peggiora il gusto. È anche importante grattugiare il formaggio, in modo che si sciolga più velocemente, e aggiungere amido di mais che crei una meravigliosa fonduta cremosa.

    Pentola per la fonduta

    Una volta che inizierai a preparare la fonduta di formaggio a casa, ti renderai conto di quanto sia facile servirla. Quando si tratta di una cena per due, o per una festa, questa semplice ricetta non manca mai di stupire. Se ancora non disponi di una pentola per fonduta, prova a dare un’occhiata qui.

    Una volta che una fonduta è cotta, il mantenimento della temperatura può essere piuttosto impegnativo. Troppo freddo e si addensa e diventa torbida, troppo caldo e potrebbe esserci il rischio che si rompa. Il sistema a doppia caldaia di una pentola per fonduta aiuta a mantenere la temperatura e la mantiene perfettamente cremosa fino a sera.

    Cosa inzuppare nella fonduta al formaggio

    Scegliere cosa inzuppare nella fonduta al formaggio è semplice, perché con il formaggio ci sta bene tutto! Ma ecco alcuni suggerimenti:

    • Patate lesse
    • Pane raffermo
    • Broccoli sbollentati
    • Salatini
    • Uva o mele
    • Bastoncini di sedano
    • Altre verdure crude come le carote
    • Bistecca di manzo

    Pensi di saper fare una fonduta adesso? Basta mescolare un po’ di formaggio, aprire una bottiglia di vino e gustarla!

    Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

    Summary
    La ricetta della Nonna per una fonduta al formaggio d'altri tempi
    Article Name
    La ricetta della Nonna per una fonduta al formaggio d'altri tempi
    Description
    La ricetta della Nonna per una fonduta al formaggio d'altri tempi
    Author
    Publisher Name
    Rimedi della Nonna
    Publisher Logo
    Loading...
Ancora nessun commento... sii il primo

Lascia un messaggio

Your email address will not be published.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.