Come usare i cubetti di ghiaccio in modo alternativo

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

Oltre a raffreddare e decorare bevande e cocktail quando fa caldo, i cubetti di ghiaccio hanno molti altri usi molto utili, una volta scoperti: sono ottimi alleati per la salute, l’estetica e anche per la casa in generale.

In questo articolo la Nonna ti mostrerà alcuni degli usi più interessanti dei cubetti di ghiaccio: rimarrai stupito!

Rimuovere il chewing gum dai tessuti

Se ti sei seduto sopra un chewing-gum, se ti è rimasta una gomma tra i capelli o se ti è caduta sul tappeto non disperare, i cubetti di ghiaccio possono aiutarti. Devi solo strofinare l’indumento o il tessuto fino a quando la gomma non sarà dura dal freddo.

Quindi con l’aiuto di un coltello gratta con cura: il chewing gum si staccherà rapidamente. Se è troppo appiccicoso, puoi mettere i vestiti nel congelatore per alcuni minuti prima di riprovare a rimuoverlo.

Se il chewing-gum è attaccato ai capelli, la tecnica è simile: circonda il chewing gum con il cubetto di ghiaccio e premi delicatamente in modo che si raffreddi e non sia più appiccicoso. Poi dovrai tirare un po’ per staccarlo, a poco a poco.

Innaffiare le piante

Se hai vasi sospesi o vai in vacanza nel fine settimana non avrai problemi ad annaffiare le piante, puoi lasciare dei cubetti di ghiaccio nei vasi: questi si scioglieranno a poco a poco e idrateranno la terra.

Idratare il viso

La pelle del viso ha bisogno di idratazione non solo quando fa caldo o quando passiamo alcune ore al sole. Senza dubbio, se la senti gonfia o è rossa, i cubetti di ghiaccio possono essere molto utili. Prima di dormire, riempi un sacchetto di plastica con del ghiaccio, ed applica su viso e collo per non più di 3 minuti. Inoltre questa tecnica ti aiuterà a dormire meglio.

Riscaldare il riso o la pasta nel microonde

Se hai pronto il cibo della sera precedente e vuoi riscaldarlo, sicuramente rinuncerai all’idea del microonde perché non verrà certo bene. Per evitare che il riso o la pasta si disidratino nel microonde e abbiano un cattivo sapore, basta posizionarci un cubetto di ghiaccio sopra e poi mettere a scaldare. Quando l’umidità si scioglie, passerà al cibo e avrà un buon sapore.

Appiattire i buchi nel tappeto

Quando un mobile rimane sul tappeto per diversi mesi o anni, il segno diventa difficile da nascondere. Quei fori lasciati dal divano, dal tavolo o da altri mobili pesanti non sono affatto estetici. Puoi risolvere questo problema se metti qualche cubetto di ghiaccio sui segni. Quando si saranno sciolti, spazzola e osserva il segno scomparire.

i migliori rimedi a base di ghiaccio

Attenuare rughe e acne

I cubetti di ghiaccio possono essere un rimedio efficace per l’acne: ogni sera prima di andare a letto lava accuratamente il viso, avvolgi un cubetto di ghiaccio in un panno pulito e applica sulla zona interessata per circa cinque minuti. Il giorno successivo l’acne si sarà ridotta molto. Nel caso delle rughe, il freddo stimola la circolazione sanguigna. Puoi massaggiare il derma con il ghiaccio ogni giorno per attenuare o evitare la comparsa di nuove linee di espressione e rughe.

Ridurre il sapore degli sciroppi

Anche se quasi tutti i farmaci sono sotto forma di pillole, ci sono alcuni sciroppi che non hanno un sapore gradevole. Per attenuarlo, succhia un pezzo di ghiaccio pochi secondi prima di prendere lo sciroppo, in modo che la lingua sia intorpidita e meno sensibile al gusto.

Stirare con facilità

Questo rimedio della Nonna può essere utilizzato ad esempio per le camicie che si spiegazzano facilmente. Accendi il ferro e avvolgi un cubetto di ghiaccio in un panno. Strofina la camicia con quest’ultimo e poi stira come al solito; in un solo passaggio i vestiti smetteranno di essere rugosi.

Sgonfiare gli occhi

Se sei rimasto sveglio, hai pianto molto o per qualsiasi altra ragione i tuoi occhi sono gonfi, i cubetti di ghiaccio potrebbero essere utili. Basta avvolgerli in un panno e metterli sulle palpebre per due minuti massaggiando con delicati movimenti circolari.

Ridurre il dolore della depilazione

Se usi la ceretta, saprai che in certe aree può essere piuttosto dolorosa. Togliere i peli dalla radice non è una cosa molto piacevole, ma la buona notizia è che puoi ridurre il dolore con un cubetto di ghiaccio. Avvolgi un panno e applicalo nell’area che vuoi trattare. Questo trucco è più efficace in piccole aree come le ascelle o le sopracciglia. Un’altra opzione è quella di applicarlo dopo la depilazione per lenire il prurito.

Evitare vesciche e ustioni

Se ti sei bruciato con il forno o il ferro o hai passato ore sdraiato al sole il ghiaccio calma il dolore, il gonfiore e il rossore della pelle. Previene anche la formazione delle fastidiose vesciche, basta applicare direttamente il cubetto di ghiaccio sulla zona interessata. Può anche essere usato per ridurre gli ematomi quando cadiamo o urtiamo qualcosa: il freddo chiude i capillari più velocemente e i segni della contusione si riducono.

Summary
Come usare i cubetti di ghiaccio per la pelle e altri rimedi
Article Name
Come usare i cubetti di ghiaccio per la pelle e altri rimedi
Description
Come usare i cubetti di ghiaccio per la pelle e altri rimedi
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...
Ancora nessun commento... sii il primo

Lascia un messaggio

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.