Come far mangiare frutta e verdura ai bambini

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

Tuo figlio non mangia frutta e verdura, e adesso non sai più come fare. Nutrire un bambino può diventare un vero problema: ogni genitore ha vissuto questa esperienza in misura maggiore o minore. E, quando i bambini più piccoli iniziano a mangiare, di solito hanno alcune richieste.

La maggior parte dei bambini rifiuta il cibo per via del suo aspetto, o semplicemente per paura di gusti nuovi, e questo è particolarmente vero in caso di frutta e verdura.

Ma cosa possono fare i genitori per far mangiare frutta e verdura ai bambini? Ci sono alcune strategie e piccoli trucchi che aiuteranno a risolvere questo problema.

Un bambino deve mangiare tutto, per agevolare lo stadio di sviluppo attraverso il quale passa. Ma a volte i bambini hanno preferenze alimentari sorprendenti, e non necessariamente salutari.

Può essere un vero problema per i genitori fare in modo che i loro figli mangino frutta e verdura. Tuttavia, è uno sforzo da compiere: sarà di vitale importanza per la salute del bambino.

Cosa fare se un bambino non vuole mangiare frutta e verdura?

Costringere il bambino a mangiare frutta e verdura non sarà mai il modo migliore per raggiungere lo scopo. Ci sono altre strategie molto più sane e intelligenti, l’importante sarà assicurarsi che il bambino si diverta a nutrirsi.

Costringendolo a mangiare qualcosa che non vuole, sarà probabilmente frustrato e sconvolto. Questo genererà solo un rifiuto del cibo, in generale.

Molte persone tendono a sottovalutare determinati alimenti. Questo potrebbe essere perché, da bambini, sono stati costretti a mangiarli. Durante l’infanzia, qualsiasi cattiva azione o atteggiamento può influenzare il bambino psicologicamente.

Costringere un bambino a mangiare qualcosa che non vuole non sarà mai l’opzione giusta.

Se un bambino chiude la bocca prima di determinati cibi, non dovrebbe essere forzato, è essenziale rispettare i tuoi desideri. Allo stesso modo, è importante che il bambino possa avere il tempo di mangiare. Non serve mettergli fretta, nè chiedergli di mangiare più di quanto può.

L’esempio è fondamentale

Il bambino tende sempre a imitare il comportamento dei grandi. Se un padre vuole che suo figlio inizi a mangiare frutta e verdura, dovrebbe farlo anche lui. Deve farlo in modo mascherato, in modo che il bambino provi ad imitare questa azione.

Un bambino vorrà sempre assaggiare i cibi dal piatto dei suoi genitori. Questa è una buona strategia per fare in modo che il bambino cominci a mangiare frutta e verdura.

Come far mangiare frutta e verdura ai bambini? Più semplice con i rimedi della nonna!

Ricette a base di frutta e verdura

Forse la frutta e la verdura non sono cibi molto appariscenti. Ma perchè non metterli su una torta? Ci sono molte ricette con frutti che possono essere realizzate.

Frullati, dessert, torte, gelati artigianali e molte altre opzioni. Forse al bambino non piacciono la frutta e la verdura da sole, ma le mangerà con piacere se saprai come presentargliele.

Frutta e verdura a pezzi

Anche far mangiare al bambino frutta e verdura a pezzi può essere una buona strategia. Un frutto o una verdura intera sembrano essere noiosi per i più piccoli. Tagliateli quindi a pezzi, o fate delle forme: cambierà tutto. Puoi persino creare figure divertenti con frutta e verdura. I bambini adoreranno provare le figure.

Parla con il bambino dei benefici di frutta e verdura

Quando il bambino inizia a leggere, tutto cambia. A 5 o 6 anni tuo figlio potrà essere informato sui meravigliosi benefici di certi alimenti per la salute. Questo lo incoraggerà a mangiarli.

In questo tipo di situazione, la pazienza è fondamentale. I genitori devono capire il bambino. Rispetta anche i suoi tempi e spazi, specialmente all’ora di pranzo. Il rifiuto del cibo non dovrebbe mai essere collegato all’emotività. Il bambino rifiuta il cibo, non i genitori.

L’esempio che il bambino riceve a casa è il più importante. Anche se al bambino non piacciono i frutti e le verdure, dopo un po’ li accetterà. Per fare questo dovrà vedere da solo che in casa tutti gli adulti mangiano questi cibi senza problemi. Più il bambino vede questi cibi sul piatto di qualcun altro, più vorrà provarlo.

Man mano che il bambino cresce, la sua nutrizione migliorerà, e ogni giorno vorrà provare sempre più cibi. Lo stesso accadrà con frutta e verdura. Pertanto, al bambino non dovrebbe essere messa fretta, dopo un po’ sarà in grado di mangiare più cibo e di escluderne di meno.

Summary
Come far mangiare frutta e verdura ai bambini
Article Name
Come far mangiare frutta e verdura ai bambini
Description
Come far mangiare frutta e verdura ai bambini
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...
Ancora nessun commento... sii il primo

Lascia un messaggio

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.