Come resistere ai tacchi alti tutta la notte senza fatica

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

Le scarpe coi tacchi sono calzature molto attraenti, che sono diventate di moda sin dalla loro prima comparsa. Tuttavia, possono essere scomode da indossare per lungo tempo. Sebbene sia chiaro che usando i tacchi la maggior parte delle volte significa perdere comodità, questo non dev’essere per forza vero. Ma come resistere ai tacchi alti? Semplice, esistono alcuni trucchi da metter in pratica in modo che il loro uso non diventi un fastidio e possiate goderteli, apparire sofisticata e bellissima.

In questo articolo la Nonna ti mostrerà alcuni dei trucchi più semplici ed efficaci per resistere ai tacchi alti, con i quali potrai mantenere il tuo stile e le gambe lunghe ed eleganti. Tuttavia, ti raccomando di non eccedere nel loro uso, in quanto potresti persino incorrere in problemi di salute.

Non toglierti i tacchi anche se sei stanca

Può sembrare crudele, ma nel momento in cui togli le scarpe con l’idea di riposare per qualche minuto, il dolore peggiorerà. Quando togli le scarpe l’infiammazione aumenterà e, sebbene tu possa provare un sollievo momentaneo, quando si rimettono i tacchi il dolore sarà maggiore. Questo perché i piedi non entreranno più con la stessa facilità.

Prova in anticipo le nuove scarpe

Se stai pensando di acquistare scarpe nuove coi tacchi, dovresti essere cauta, soprattutto con i tacchi. Se si tratta di una festa o di qualche altro evento che implica stare a lungo in piedi o fare lunghe passeggiate, è meglio provarle prima. Ti raccomando inoltre di utilizzarli per periodi sempre più lunghi, in modo da abituarti ad essi.

Questo vale specialmente se sei una di quelle persone che indossa i tacchi raramente. In questo caso, è molto probabile che tu possa avere vesciche, crepe o calli e che i piedi si stanchino rapidamente. Quindi ora che lo sai, provale più volte, usale a casa per un po’ e modellale ai tuoi piedi.

come resistere sui tacchi alti? Con i rimedi della Nonna, ovviamente!

Assicurati di utilizzare la taglia corretta

Come resistere ai tacchi alti? Anche se sembra ovvio, molte volte cadi nell’errore di comprare scarpe di taglie sbagliate: la scarpa dei tuoi sogni potrebbe essere di dimensioni diverse o semplicemente perché non sai esattamente se ti calza bene. È essenziale scegliere il numero giusto, in questo modo eviterai infortuni e disagi, e finirai per lasciare i tacchi nella parte bassa della scarpiera.

Per evitare questa spiacevole conseguenza, prova a camminare un po’ con le scarpe prima di acquistarle. Dovresti fare attenzione che il tuo tallone non venga fuori e che le dita non siano ben strette alla base.

Metti le scarpe in freezer

A volte le scarpe coi tacchi sono fatti di materiali molto duri che non si adattano facilmente al piede e che causano lesioni della pelle con lo sfregamento. Affinchè questo non accada, mettile in freezer con dentro due sacchetti d’acqua.

Puoi anche metterci dentro alcune palline di giornale leggermente inumidite, e lasciarle fuori dall’armadio per una settimana prima di usarle. In questo modo il materiale si fletterà un po’, e dunque si adatterà meglio al piede e non provocherà sfregamenti.

tacchi alti rossi

Utilizza plantari ortopedici

L’uso di plantari ortopedici fornisce un migliore sostegno al piede. Inoltre, questi plantari hanno una consistenza morbida e morbida molto utile per la pianta del piede. Quando imbottisci le scarpe così, ti daranno un maggiore comfort e riuscirai a resistere ai tacchi alti senza difficoltà.

Generalmente si raccomandano i plantari per attutire il peso e prevenire danni, soprattutto al tallone e alle ossa metatarsali. Allo stesso modo, i plantari aiuteranno a prevenire borsiti e calli: ti consiglio di non usarli solo con i tacchi, ma con tutti i tipi di calzature.

Leggi anche: Rimedi della Nonna per il dolore al tallone

Prova le scarpe con plateau

Anche se sono abbastanza eleganti, i tacchi a spillo classici sono in genere un po’ instabili e scomodi. Pertanto, se non sei esperta nel loro uso, evitali. Opta invece per le scarpe con plateau, in quanto forniscono una maggiore stabilità e non perderai facilmente l’equilibrio.

Usa la crema idratante

Prima di utilizzare i tacchi, applica un buono strato di crema idratante sui piedi e anche un po’ all’interno delle scarpe, in modo che il materiale si ammorbidisca. Lascia asciugare completamente e indossale: con questo trucco per resistere ai tacchi alti lascerai la pelle idratata, e non si farà male sfregandosi.

Sii prevenuta

Se anche dopo aver applicato tutti questi suggerimenti non ti senti a tuo agio e ti stai ancora chiedendo come resistere ai tacchi alti, è chiaro che è arrivato il momento di metterli da parte e ricorrere a scarpe basse. Prova a portarti dietro un paio di scarpe comode, da lasciare in macchina o da tenere in borsa, soprattutto se alla fine della giornata o quando esci da un evento dovrai camminare o aspettare in piedi un taxi.

Summary
Come resistere ai tacchi alti
Article Name
Come resistere ai tacchi alti
Description
Come resistere ai tacchi alti tutta la notte senza fatica
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...
Ancora nessun commento... sii il primo

Lascia un messaggio

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.