Esiste davvero una dieta per perdere peso in pochi giorni?

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

Sul Web si trovano numerose diete e consigli per perdere rapidamente peso in pochi giorni. Tuttavia, la maggior parte delle indicazioni finisce spesso col rivelarsi sbagliata e, in alcuni casi, anche pericolosa. Il corpo risente infatti di eventuali carenze di carboidrati e zuccheri, incidendo negativamente sul metabolismo e sul benessere fisico.

Esistono però alcune diete d’urto, messe a punto da ricercatori e dietologi professionisti, che permettono di dimagrire in poche settimane e perdere anche fino a 5 kg in cinque giorni. Nonostante gli ottimi risultati promessi, queste diete non possono e non devono essere utilizzate come modello alimentare o stile di vita, poiché il nostro organismo non sarebbe in grado di reggerne il ritmo per un periodo di tempo prolungato.

Diete lampo: gli effetti sul corpo

Il corpo non può essere fatto abituare al classico effetto yo-yo, ossia la continua variazione di peso in positivo e in negativo poiché, a lungo andare, ciò risulterebbe a dir poco deleterio per la salute. Le smagliature sull’addome, sui fianchi e sulle cosce si farebbero infatti sempre più evidenti e, al contempo, il metabolismo verrebbe ampiamente rallentato, fino a bloccarsi del tutto. A quel punto, diverrebbe sempre più difficile perdere peso in maniera equilibrata.

Vi è inoltre da sottolineare che le diete per perdere peso in pochi giorni non sono adatte a tutti: queste sono infatti pensate principalmente per le persone in forte sovrappeso, che necessitano di perdere anche 10 kg in una sola settimana, in modo da migliorare gradualmente la loro qualità di vita. I soggetti con pochi chili in eccesso potrebbero non trarne un evidente beneficio, tanto da rendere quei giorni di privazione pressoché inutili.

Diete fai da te: inutili e pericolose

Da eliminare in ogni caso il fai da te: le diete casalinghe, attuate senza seguire alcun criterio nutrizionale, tendono spesso a ridurre notevolmente la presenza di pasta e pane nella dieta. Tuttavia, non sapendo bilanciare al meglio gli altri nutrienti, come le proteine e i grassi, il risultato non porterà a nulla di buono: si arriverà infatti a perdere una parte del muscolo, mentre la maggior parte del grasso rimarrà al proprio posto, sul corpo.

Per dimagrire in maniera efficace è bene affidarsi alle cure di un dietologo preparato, in grado di analizzare la composizione del corpo del paziente, la sua costituzione, la percentuale di grasso in eccesso e l’indice di massa corporea. Ciò lo porterà a stilare una dieta completa ed efficace, da seguire anche per diverse settimane o mesi, che produrrà il risultato desiderato se seguita con attenzione.

Il dietologo terrà inoltre conto delle preferenze alimentari della persona, creando anche delle versioni vegane o vegetariane per i soggetti interessati a tale alimentazione. Una dieta dimagrante efficace e equilibrata rappresenta infatti la chiave per avere un corpo snello e sano.

Dieta e sport: il connubio ideale

Per ottenere i migliori risultati e modellare il proprio corpo seguendo un modello ben preciso, è bene abbinare alla dieta della sana attività fisica, che andrà ad accelerare il processo di dimagrimento e donerà a tutti i soggetti in movimento un corpo da favola.

Anche in questo caso, è importante seguire i consigli e le indicazioni di un istruttore professionista, lasciando da parte gli esercizi fai da te, soprattutto se si è alle prime armi. La palestra rappresenta il luogo ideale per rimodellare il proprio fisico, poiché sarà sempre presente un trainer preparato che stilerà una scheda adatta alle esigenze del soggetto, aiutandolo ad eseguire gli esercizi più difficili.

Negli ultimi anni si sono susseguite diverse diete ideate da dottori e ricercatori professionisti, che permettono di ottenere il meglio dal proprio corpo seguendo un’alimentazione sana ed equilibrata. Il ricercatore Valter Longo, ad esempio, ha messo a punto la dieta mima digiuno, che mira ad allungare la vita e proteggere dalle malattie croniche dell’invecchiamento.

La famosa nutrizionista americana Karen Ansel ha invece condotto uno studio mirato sulla birra, come spiegato su Marie Claire. Secondo quanto scoperto dalla Ansel, questa amatissima bevanda aiuta a non ingrassare, inducendo a mangiare di meno. In più, oltre ad essere molto buona, la birra è anche piena di fitoestrogeni, che contribuiscono a ridurre gli effetti dello stress, esercitano un’azione antitumorale e fanno bene alla circolazione del sangue. Un vero e proprio elisir di lunga vita, gustoso e ipocalorico!

Summary
Esiste davvero una dieta per perdere peso in pochi giorni?
Article Name
Esiste davvero una dieta per perdere peso in pochi giorni?
Description
Esiste davvero una dieta per perdere peso in pochi giorni?
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...
Ancora nessun commento... sii il primo

Lascia un messaggio

Your email address will not be published.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.