Meglio i succhi di frutta freschi o i frutti interi?

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

 

Secondo i nutrizionisti ogni individuo dovrebbe consumare frutta ogni giorno, ma non tutti riescono a soddisfare questa raccomandazione. Se non ti piace mangiare la frutta intera le spremute diventano una valida e comoda alternativa, puoi combinare insieme una vasta varietà di frutti e creare nuove combinazioni di sapori.

Puoi anche combinare frutta e verdura insieme, contribuendo ulteriormente a soddisfare le porzioni giornaliere raccomandate, inoltre il gusto dolce del succo di frutta è in grado di mascherare alcuni poco gradevoli di alcune verdure crude. Anche per questo motivo l’estrattore di succo sta diventando un elettrodomestico richiestissimo vista anche la forte attenzione che c’è negli ultimi anni c’è verso la salute ed il benessere del nostro organismo.

I succhi estratti da frutta e verdure fresche ottenuti con l’utilizzo di un estrattore di succhi sono ricchi di antiossidanti ed elementi nutritivi quasi sempre assenti o fortemente limitati negli alimenti di produzione industriale, si ottengono succhi privi di fibre, facilitandone così la digestione e l’assimilazione delle proprietà nutritive, otteniamo in pochissimi minuti un ottimo aiuto per il nostro organismo che altrimenti richiederebbe qualche ora per l’apparato digerente.

Aiutiamo il nostro organismo nelle normali attività quotidiane estraendo il massimo da frutta e verdura freschi. Possiamo acquistare un estrattore dalle performance altamente professionali anche online su Verdelilla Home, un negozio online specializzato anche in accessori per la cucina e piccoli elettrodomestici di famosi brand che ne garantiscono la qualità.

Succhi di frutta freschi vs frutti interi

La nostra quotidianità è fatta di semplici azioni ciascuna delle quali richiede però il consumo di energie e sostanze che non sempre riusciamo a recuperare semplicemente mangiando. Il cibo solido richiede del tempo per il processo digestivo e quindi il nostro organismo non trova subito le giuste proprietà nutritive di cui ha bisogno immediatamente disponibili.

Bere bevande estratte fresche nutre il corpo con vitamine, minerali, antiossidanti e altre sostanze nutritive, il succo rende queste sostanze nutritive più facilmente assimilabili all’organismo. Nonostante gli abbondanti nutrienti disponibili in un succo, l’estrattore scarta la polpa e la buccia dove si trovano la maggior parte delle fibre. I benefici della fibra per la salute includono il sostegno alla digestione, il controllo dello zucchero nel sangue e l’abbassamento del colesterolo, insomma anche le fibre sono molto importanti soprattutto per tenere sotto controllo il proprio peso. Un’altra considerazione importante del succo fresco riguarda il contenuto di zuccheri.

Consumando un frutto intero le fibre fanno si che il tuo corpo assorba più lentamente gli zuccheri naturali; quindi, è meno probabile che si verifichi un picco nel livello di zucchero nel sangue. Infine tra i pochi aspetti negativi dei succhi di frutta c’è la notevole quantità di frutta necessaria per ottenere una spremuta: un bicchiere di succo ha più zucchero di un singolo pezzo di frutta intero. La conclusione è: il juicing può aiutarti ad aumentare e migliorare l’assunzione giornaliera di frutta, ma mangiare più frutti interi dovrebbe restare il tuo obiettivo primario.

Ricetta consigliata: un succo per accelerare il metabolismo

Limoni, carote e mele contengono vitamina C, l’acido ascorbico è la forma attiva della vitamina C ed agisce come antiossidante, aiuta l’assorbimento del ferro e la conversione di acido folico. L’aggiunta di peperoncino dona piccantezza e carattere.

Ingredienti

  • 270 grammi di carote
  • 450 grammi di mele
  • 60 grammi di limone
  • q.b. di peperoncino fresco

Preparazione

  1. Lavare bene la frutta e la verdura.
  2. Eliminare i piccioli delle mele e tagliarle a spicchi.
  3. Togliere la scorza del limone e tagliarlo in due pezzi.
  4. Inserire nell’estrattore il filtro a maglia sottile.
  5. Chiudere il beccuccio a chiusura ermetica.
  6. Avviare l’estrattore e introdurre gli ingredienti alternandoli, lasciando per ultimo il peperoncino.
  7. Servire il succo ben freddo, eventualmente aggiungendo del ghiaccio.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Summary
Meglio i succhi di frutta freschi o i frutti interi?
Article Name
Meglio i succhi di frutta freschi o i frutti interi?
Description
Meglio i succhi di frutta freschi o i frutti interi?
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...
Nessun commento...sii tu il primo

Rispondi

Il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.