Rimedi della Nonna per combattere la psoriasi

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

 

La psoriasi è una malattia cronica della pelle che si sviluppa quando vi è un accumulo di cellule morte. I sintomi includono placche di pelle ingrossata, arrossamenti e desquamazione.

In questo articolo la Nonna vi spiegherà quali sono i migliori rimedi naturali per trattarla e sconfiggerla definitivamente.

Che cosa è la psoriasi?

La psoriasi è una malattia infiammatoria che produce lesioni nel derma. Non è contagiosa, ma può essere ereditaria ed è più frequente negli uomini che nelle donne. La psoriasi si verifica soprattutto su spalle, addome, cuoio capelluto, ginocchia e gomiti.

Può svilupparsi a qualsiasi età, anche se è più comune negli adulti tra i 20 e i 55 anni. Inizia con un quadro lieve ed è di origine autoimmune. Le cause scatenanti della psoriasi sono varie, ma tra queste possiamo menzionare:

  • Infezioni
  • Dieta sbagliate e consumo di alcol
  • Disturbi emotivi
  • Fattori climatici
  • Problemi endocrini

Una dieta sana è fondamentale

La dieta è essenziale per migliorare la situazione; la nostra dieta quotidiana dovrebbe essere composta da:

  • Verdure
  • Frutta
  • Avena
  • Fagioli
  • Salmone o sgombro (due volte alla settimana)

Se non mangiate pesce, è possibile optare per l’olio di lino. A sua volta, è molto importante bere almeno un bicchiere d’acqua ogni due ore per aiutare il corpo a eliminare le tossine che causano l’infiammazione.

Evitare cibi come pollo, carne rossa e latticini, in quanto contengono una proteina difficile da digerire dal fegato. Infine, cibo da fast food, zuccheri e patatine non sono ovviamente consigliati.

Rimedi per la nonna per trattare la psoriasi

È bene sapere che la psoriasi non ha cura, ma può essere trattata per ridurne i sintomi o curare la desquamazione della pelle più velocemente. Per questo motivo, ecco alcune creme fatte in casa a base di ingredienti naturali:

Aloe vera

Come non poteva essere altrimenti, l’aloe vera occupa il primo posto nei trattamenti naturali per la psoriasi. Il gel di aloe vera ha molte proprietà, ad esempio è anti-infiammatorio e rinfrescante quando le squame causano un eccesso di prurito.

Per evitare graffi e ferite, è consigliabile applicare un po’ di questo liquido più volte al giorno. E’ meglio se viene conservato in frigorifero, in modo che il freddo aumenti la sensazione di sollievo. Non esitate ad acquistare una pianta di aloe vera da tenere in casa, tagliando gli steli quando ne avete bisogno.

Leggi anche: 10 effetti miracolosi dell’aloe vera

Zucca

La zucca ha molti benefici per la salute e può essere consumato per ridurre l’infiammazione e rafforzare il sistema immunitario, l’ideale per coloro che soffrono di psoriasi. Inoltre, è semplicissimo farne una crema fatta in casa per alleviare questa condizione che vale la pena provare.

Tutto quello che dobbiamo fare è far bollire la zucca sbucciata e affettata, e poi farne una purea. Quando è calda o a temperatura ambiente, va applicata sulla pelle colpita da psoriasi, e lasciare agire 20 minuti prima di rimuovere con acqua tiepida.

dite addio alla psoriasi grazie ai rimedi della nonna

Banana

Possiamo usare la buccia di banana e strofinane la parte interna sulle lesioni causate dalla psoriasi, o farne una crema schiacciando la banana con una forchetta. La pasta risultante deve venire diffusa sulla pelle interessata e lasciata in posizione per 15 minuti; trascorso questo tempo, si potrà sciacquare con acqua tiepida.

Leggi anche: Come riutilizzare le bucce di banana

Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio aiuta ad alleviare il prurito e ad esfoliare la pelle. Ma si deve prestare attenzione a non applicarlo con movimenti molto forti, poichè può causare irritazioni.

Ingredienti

  • 50 ml di acqua
  • 3 cucchiai di bicarbonato di sodio (30 g)

Preparazione

In una ciotola mettete il bicarbonato e versate gradualmente l’acqua (meglio se a temperatura ambiente). Formate una pasta, che verrà applicata con cura sulle parti del corpo affette da psoriasi. Lasciate agire per 30 minuti e risciacquate con acqua, infine asciugate delicatamente con un asciugamano di cotone.

Peperoncino

Questo ingrediente viene usato per rendere piccante i cibi, ma può essere molto utile come rimedio naturale contro la psoriasi, in quanto contiene una sostanza chimica chiamata capsaicina che riduce il dolore inibendo le terminazioni nervose. In questo caso riduce anche l’infiammazione, l’arrossamento e l’infiammazione.

È possibile acquistare un estratto di peperoncino in erboristeria e poi farne una pasta con un po’ di acqua, o farlo da soli schiacciando un peperoncino con un mortaio fino ad ottenere la stessa consistenza quando si mescola con l’acqua. Quindi applicate sull’area interessata e lasciate agire per 10 minuti.

Semi di lino

Il lino possiede oli essenziali dotati di grande potenza antinfiammatoria. È possibile utilizzare i semi della pianta per preparare un unguento o una crema per la psoriasi che sarà davvero molto efficace.

Ingredienti

  • 50 ml di acqua
  • 2 cucchiai di semi di lino (20 g)

Preparazione

Mettete i semi in un mortaio e schiacciate bene fino a che non saranno ridotti in polvere (in alternativa è possibile utilizzare la farina di lino per evitare questo passo). Aggiungete gradualmente l’acqua per formare una pasta omogenea, applicate sulla pelle affetta da psoriasi e lasciate agire per 15 minuti. Rimuovete infine con dell’acqua calda.

Soffrite di psoriasi? Prima di arrendervi definitivamente provate questi semplici rimedi della Nonna, sono semplici, economici e soprattutto sono a base di ingredienti naturali, quindi non ci sono controindicazioni!

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Summary
Rimedi della Nonna per combattere la psoriasi
Article Name
Rimedi della Nonna per combattere la psoriasi
Description
Rimedi della Nonna per combattere la psoriasi
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...
Nessun commento...sii tu il primo

Rispondi

Il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.