Lo yogurt come alleato naturale per digerire il lattosio

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

 

Lo yogurt è uno dei cibi più completi che possiamo includere nella nostra dieta: è gustoso e sano. Tuttavia, è comune che tutti coloro che hanno problemi a digerire il lattosio siano riluttanti ad includere nella dieta questa interessante e deliziosa opzione nutrizionale.

Sarete tutti interessati a sapere che, in realtà, lo yogurt è uno dei nostri migliori alleati in questi casi. Il suo latte fermentato, incredibilmente ricco di lattobacilli e streptococchi, rende lo yogurt un meraviglioso cibo probiotico in grado di aiutare tutte quelle persone che hanno difficoltà a digerire il lattosio.


Inoltre, non va dimenticato che lo yogurt fornisce proteine ​​di ottima qualità, oltre al calcio, un minerale essenziale per mantenere le ossa forti. In realtà non ci sono scuse per non mangiare questo cibo e sì, una dozzina di favolosi effetti positivi. In questo articolo la Nonna proverà a chiarire tutti i tuoi dubbi e ti spiegherà perché si può consumare ogni giorno uno yogurt anche se si ha qualche problema con il lattosio.

Cos’è il lattosio

Il lattosio è uno zucchero, un disaccaride presente in tutto il latte dei mammiferi: mucca, capra, pecora e anche nell’uomo. Tuttavia, quando il lattosio raggiunge il nostro corpo, deve essere scomposto nei suoi componenti di base (glucosio e galattosio) per essere digerito normalmente.

Qui entra in gioco la lattasi, un enzima prodotto nell’intestino tenue che ha una responsabilità essenziale in questo processo. Questo enzima genera la scissione del lattosio nei suoi due zuccheri semplici.

Tuttavia, se una persona ha bassi livelli di lattasi non sarà in grado di eseguire questo processo, e per questo il lattosio non potrà essere digerito così rapidamente, con la conseguente comparsa di problemi o disagi. Vale anche la pena ricordare che, dopo l’allattamento al seno, è comune per gli esseri umani subire una lieve diminuzione del livello di lattasi nel corpo.

lo yogurt, alleato per il lattosio

Tuttavia, le persone che hanno problemi a digerire il lattosio possono generalmente mangiare yogurt, perché il suo processo di fermentazione riduce il contenuto di lattosio e aiuta a digerirlo.

Non eliminare il latte dalla dieta

È importante ricordare che, dal punto di vista nutrizionale, non è consigliabile eliminare completamente il latte. Negli ultimi anni è nata una campagna denigratoria contro questo alimento praticamente ovunque, in cui ci si interroga sull’importanza dei prodotti lattiero-caseari nella dieta.

Non possiamo dimenticare che una persona adulta ha bisogno tra i 1000-1500 mg di calcio per mantenere ossa sane e in salute. Inoltre, è fondamentale che le donne non trascurino l’assunzione regolare di calcio per affrontare meglio l’insorgenza della menopausa. I prodotti lattiero-caseari sono e saranno un cibo chiave nella nostra dieta.

Quanto lattosio ha uno yogurt?

Posso consumare yogurt se ho problemi a digerire il lattosio? Sì, è possibile consumare prodotti lattiero-caseari fermentati nel caso di problemi di digestione del lattosio! Infatti, un modo per favorire l’adattabilità dell’intestino e la corretta digestione del suo lattosio consiste nel consumare da 1 a 3 yogurt al giorno. La ragione di questo sta nella preparazione di questo alimento e dei suoi fermenti.

Per preparare un prodotto fermentato, come nel caso dello yogurt, è necessaria la presenza di alcuni microrganismi benefici. A temperature e condizioni ottimali, essi svolgono un compito essenziale: aiutano nella digestione del loro lattosio, cioè degli zuccheri nel latte.

Dopo che questi batteri digeriscono il lattosio, l’acido lattico viene rilasciato come prodotto di scarto: questo è ciò che dà la speciale acidità allo yogurt e genera, a sua volta, proteine ​​adeguate e quella morbidezza che forma lo yogurt. Inoltre, vi è un fatto interessante da ricordare: le persone che hanno problemi di digestione del lattosio possono consumare fino a un massimo di 12 grammi di lattosio al giorno.

Sapete quanto lattosio ha uno yogurt? Circa 4 grammi. Ciò significa che è possibile consumare uno yogurt a colazione combinato con qualche frutto, un altro yogurt a pranzo e un altro per lo spuntino o a cena!

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Summary
Lo yogurt come alleato naturale per digerire il lattosio
Article Name
Lo yogurt come alleato naturale per digerire il lattosio
Description
Lo yogurt come alleato naturale per digerire il lattosio
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...
Nessun commento...sii tu il primo

Rispondi

Il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.