Formicolio di gambe e braccia, le cause e i migliori rimedi della Nonna

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

 

Conoscete la parestesia? E’ il nome medico dato al formicolio di gambe o braccia, quella strana sensazione che un insetto sta camminando sull’epidermide. Se lo notate con una certa frequenza, potreste iniziare a pensare di andare dal medico, in quanto potrebbe essere un sintomo di malattie gravi, tra cui sclerosi multipla o altre malattie caratterizzate da un malfunzionamento dei nervi.

Tuttavia, ci sono anche altre origini meno critiche del formicolio, ma anche a queste occorre prestare attenzione. Volete conoscerle?

Cosa provoca il formicolio della pelle

Il formicolio può essere dovuto ad alcuni problemi o cattive abitudini: ecco quali sono.

Cattiva circolazione

Se la cattiva circolazione è ciò che fa nascere il problema, potete ritenervi fortunati, poichè il formicolio della pelle vi serve per mettervi in guardia. Come sapete, una difficoltà in questo senso può causare gravi danni, ma da ora siete pronti per iniziare a prendervi cura di voi. Questa reazione si verifica quando il sangue è troppo grosso o le arterie sono bloccate, e per questo è difficile che si muova in modo fluido. E’ esattamente la stessa cosa che accade in un tubo di irrigazione in gomma ostruito, o quando l’acqua che lo attraversa è piena di sabbia.

Leggi anche: Circolazione delle gambe: come migliorarla con i rimedi della Nonna

Sindrome delle gambe senza riposo

In generale, la sindrome delle gambe senza riposo spesso nasconde una malattia dei reni, l’anemia o diabete, con una conseguente condizione neurologica. Il cervello si nutre di sangue, per questo motivo quando non ne ha in qualità sufficiente, anche i muscoli possono soffrirne in qualche modo, come ad esempio questa sensazione che arriva fino al punto di percepire che gli arti si stanno paralizzando.

Mancanza di minerali e vitamine

Le vitamine e i minerali sono essenziali per nutrire i muscoli e tutti i tipi di tessuti, così, quando abbiamo un deficit in questo senso, si potrebbe notare una particolare sensibilità. Inoltre, le sostanze nutrienti mancanti si esauriscono prima del solito, e di conseguenza, questa fatica si materializza in formicolio di gambe e braccia. Ancora una volta, possiamo notare come il corpo si ribelli quando rileva una mancanza.

formicolio nelle gambe, i rimedi della nonna

Come curare il formicolio della pelle

Ci sono diversi rimedi per il formicolio di gambe e braccia, alcuni implicano una maggiore attività fisica, altri un cambiamento più o meno radicale nella dieta.

Nuoto

Il nuoto è uno dei migliori esercizi che esistono, ma soprattutto è fondamentale per una buona circolazione, dato che nuotando si stimola tutto il corpo. Si tratta di uno sport a basso impatto, e ciò lo rende valido praticamente per chiunque. Inoltre eleva la frequenza cardiaca e stimola il flusso sanguigno, ma lo fa in modo che si possa continuare a mantenere quella frequenza per lungo tempo. In questo senso, si attiva l’apparato circolatorio facendo sì che il nostro corpo cerchi di nutrirsi nel migliore dei modi.

Yoga

La gravità è un ostacolo affinchè il sangue possa raggiungere tutte le parti del corpo, in particolare quando viaggia verso l’alto e orizzontalmente. Per questo, le posture dello yoga ne facilitano il movimento in queste direzioni, mentre il corpo cambia posizione. Inoltre, non è un’attività aggressiva, quindi non presenta rischi per nessuno, a patto di rispettare la tecnica dei movimenti.

Aumentare il consumo di vitamine e minerali

Tutti i cibi naturali forniscono al corpo qualcosa di positivo. Pertanto, non c’è bisogno di ricorrere a compresse o integratori: tutto ciò che serve è nel cibo. Basta saper scegliere gli ingredienti delle ricette, eccone alcuni perfetti.

  • Verdure
  • Uova
  • Pesce azzurro
  • Fegato

Vogliamo sottolineare questo. E’ vero che ci sono alcuni elementi di base che dovrebbero essere presenti in qualsiasi dieta. Lo stesso vale per adattare ogni dieta alle nostre richieste. In questo senso, è bene pensare al cibo come una medicina: di che cosa avete bisogno affinchè il vostro corpo possa funzionare bene e quali sono i migliori nutrienti che il cibo può fornire?

Conclusioni

Se adottate questi rimedi naturali contro il formicolio, la vostra vita migliorerà in generale, inizierete a mangiare in modo più intelligente e avrete un maggiore benessere. Combinando l’esercizio fisico con una buona dieta, il formicolio della pelle scomparirà o migliorerà, questo è sicuro. Tuttavia, ricordate di passare dal medico se avvertite questo fenomeno frequentemente, e poi combinate il trattamento con queste misure. La concomitanza di entrambe le terapie porterà un notevole sollievo.

Infine, tutti questi consigli servono per mantenere il corpo giovane, in quanto sono i principali ostacoli all’intrusione di batteri e microbi. Fateci sapere come vi sentite dop oaver eseguito i consigli della Nonna!

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Summary
Formicolio di gambe e braccia, le cause e i migliori rimedi della Nonna
Article Name
Formicolio di gambe e braccia, le cause e i migliori rimedi della Nonna
Description
Formicolio di gambe e braccia, le cause e i migliori rimedi della Nonna
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...
Nessun commento...sii tu il primo

Rispondi

Il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.