Le migliori tisane e infusioni per smettere di fumare

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

 

I fumatori devono affrontare una forte dipendenza da tabacco, che purtroppo li espone ad una vasta gamma di malattie croniche. Smettere di fumare diventa un compito difficile, soprattutto quando una persona passa troppo tempo a fumare, e usa le sigarette per superare i momenti di ansia.

Tuttavia, basta prendere la decisione di uscire da questa abitudine per fare un importante passo verso uno stile di vita sano. In un primo momento sembra difficile, ma ogni giorno che passa la dipendenza si riduce, e il desiderio cala di conseguenza.

Fortunatamente, ci sono rimedi naturali a base di infusi e tisane, che possono diventare un grande aiuto per combattere questo problema, non solo perché calmano il desiderio di fumare, ma perché promuovono la disintossicazione del corpo. In questo articolo la Nonna vuole spiegarvi le migliori tisane da fare a casa per aiutarvi a smettere di fumare. Provatele e non ve ne pentirete!

Infusione di passiflora

L’infusione di passiflora ha proprietà rilassanti che possono aiutare a combattere l’ansia dello smettere di fumare. La sua assunzione è uno dei trattamenti naturali per l’astinenza, comune tra coloro che da troppo tempo sono dipendenti da tabacco.

Ingredienti

  • 250 ml di acqua calda
  • un cucchiaino di passiflora

Preparazione

Incorporate il cucchiaino di passiflora in acqua bollente e lasciate riposare per 10 minuti. Trascorso questo tempo, filtrate attraverso un setaccio e servite.
Modalità di consumo: 2 o 3 tazze di infuso al giorno.

Infusione allo zenzero

Lo zenzero è una delle piante antiossidanti e anti-infiammatorie che possono aiutare a rimuovere i rifiuti tossici lasciati dalle sigarette nel corpo. Le sue proprietà lenitive controllano il desiderio di fumare e gradualmente aiutano ad abbandonare questa abitudine dannosa.

Ingredienti

  • 250 ml di acqua calda
  • 1 cucchiaio di zenzero grattugiato

Preparazione

Fate bollire l’acqua e, quando arriva al punto d’ebollizione, aggiungete lo zenzero grattugiato. Lasciate riposare circa 10 minuti e passate al setaccio.
Modalità di consumo: 2 o 3 tazze di infusione allo zenzero al giorno.

Leggi anche: Come depurarsi in modo naturale con zenzero e aloe vera

Infusione al ginseng

Il consumo quotidiano di tè al ginseng è un trattamento naturale per smettere di fumare e, di conseguenza, per ridurre gli effetti della nicotina nel corpo. Il suo potere purificante facilita l’espulsione delle tossine, mentre la sua azione antiossidante protegge e rinforza le cellule.

Ingredienti

  • 250 ml di acqua calda
  • 1 cucchiaino di ginseng

Preparazione

Aggiungete il ginseng in una tazza di acqua calda e lasciate riposare per 10 minuti, passate al setaccio e bevete il liquido.
Modalità di consumo: una tazza di tè al ginseng al primo segno di ansia.

le migliori tisane per smettere di fumare

Infusione all’erba di San Giovanni

L’erba di San Giovanni o iperico è un rimedio naturale con proprietà antidepressive e lenitive che possono migliorare lo stato d’animo e nel frattempo calmare l’ansia. La sua infusione si usa come complemento per smettere di fumare, in quanto riduce il desiderio di fumare eccessivamente.

Ingredienti

  • 250 ml di acqua calda
  • 1 cucchiaino di erba di San Giovanni

Preparazione

Mettete a scaldare l’acqua e, quando bolle, aggiungete l’erba di San Giovanni. Lasciate riposare fino a raggiungere una temperatura adatta per il consumo e passate attraverso un setaccio.
Modalità di consumo: una tazza di tè a digiuno e, se necessario, ripetere il trattamento a metà pomeriggio.

Infusione alla liquirizia

L’infusione di liquirizia è una bevanda naturale usata da decenni come trattamento naturale per ridurre il desiderio di fumare. I suoi rizomi e radici hanno risorse naturali che aiutano a migliorare l’umore, mentre generano una sensazione di benessere che riduce la dipendenza dalla sigaretta.

Ingredienti

  • 250 ml di acqua calda
  • 1 cucchiaio di radice di liquirizia

Preparazione

Versate un cucchiaio di radice di liquirizia in una tazza di acqua bollente e lasciate riposare da 10 a 15 minuti. Una volta raggiunta una temperatura adatta per il consumo, passate attraverso un setaccio e bevete.
Modalità di consumo: una tazza di tè a colazione o al primo segno di ansia.

State cercando di smettere di fumare? Se è così, e anche se non lo è, prendete la decisione e aiutatevi con questi infusi per affrontare una dipendenza che può causare seri problemi di salute.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Summary
Le migliori tisane e infusioni per smettere di fumare
Article Name
Le migliori tisane e infusioni per smettere di fumare
Description
Le migliori tisane e infusioni per smettere di fumare
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...
Nessun commento...sii tu il primo

Rispondi

Il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.